Vitale

Dieta per iperplasia endometriale - un bisogno ragionevole

Pin
Send
Share
Send
Send


Pubblicato da Olga · Pubblicato il 3 nov 2015 · Aggiornato il 6 aprile 2018

L'endometrio allinea lo strato interno dell'utero. Ogni mese viene respinto e le mestruazioni si verificano, indicando che la gravidanza non si è verificata. Con l'iperplasia dell'endometrio, lo strato intrauterino supera le dimensioni normali, il suo rigetto è disturbato, possono verificarsi le mestruazioni e possono svilupparsi ulteriori sanguinamenti.

Questo fenomeno si verifica in tutte le donne di età e offre un sacco di problemi. Assicurati di contattare il tuo ginecologo per la correzione dei livelli ormonali, che è la causa di tutti i mali. Nel periodo in cui una donna è prima dell'inizio della menopausa, l'iperplasia dell'endometrio è più pericolosa e può degenerare in cancro dell'endometrio.

Principi della nutrizione dietetica nell'iperplasia dell'endometrio

La terapia dietetica è parte integrante del trattamento dell'iperplasia endometriale., che consente di ridurre la proliferazione cellulare e fermare l'ulteriore sviluppo della malattia. Studi scientifici dimostrano che la base della dieta per questa patologia dovrebbe essere costituita da prodotti contenenti un grande stock antiossidanti.

È necessario concentrarsi sull'uso acidi grassi polinsaturi omega-3. Il loro alto contenuto si trova nei pesci di varietà grasse, ad esempio salmone, aringa, salmone, beluga, sgombro e altri. È preferibile utilizzare pesce fresco e in scatola. I piatti di pesce dovrebbero essere sul tavolo almeno tre volte a settimana.

I semi di lino, le noci, il sesamo e l'olio di lino sono anche un'opzione eccellente per la fornitura di grassi omega-3 nel corpo.

Per controllare gli estrogeni, includere alimenti ricchi di cibo. cellulosa (fibra). I seguenti prodotti sono considerati le migliori fonti di cellulosa:

L'estrogeno in eccesso sopprime perfettamente i seguenti alimenti: aglio, zucca, sedano e cavolo (di tutte le varietà).

Il menu dovrebbe includere carni magre e pollame. I latticini dovrebbero essere usati solo in forma priva di grassi.

Il corpo deve essere dato una quantità sufficiente vitamina C. Può essere trovato in prodotti come:

Prodotti vietati

C'è elenco di prodotti indesiderati per l'iperplasia dell'endometrioche devono essere rimossi dalla dieta o limitare bruscamente. Questi includono:

  • soda dolce,
  • margarina,
  • carne rossa
  • dolci,
  • prodotti di farina
  • lievito
  • caffè,
  • crema grassa,
  • burro,
  • spezie piccanti
  • cibi fritti
  • le uova

Mangiare cibo frazionale, è meglio entrare in cinque ricevimenti al giorno. L'assunzione di grassi non deve superare i 100 grammi al giorno. Verdure e frutta dovrebbero essere assunte in quantità sufficiente e liquida - fino a due litri al giorno.

Eliminare l'eccesso di ciboportando all'accumulo di tossine nel corpo e allo sviluppo di processi tumorali. Solo un fegato sano può trattare tutte le sostanze e fare la guardia ai processi tumorali.

Fibre e saponine, che fanno parte dei legumi, hanno un marcato effetto antitumorale. Quindi sentiti libero di includere nella dieta fagioli, piselli e lenticchie.

Assicurati di leggere i materiali:

Un esempio di un menu per la giornata con iperplasia endometriale

prima colazione

  • Frittata con piselli
  • Pane di segale - una fetta.
  • Tè con limone e miele.

Seconda colazione

  • Ananas fresco (pochi pezzi).

  • Zuppa di barbabietole con panna acida a basso contenuto di grassi.
  • Pesce al vapore con vinaigrette.
  • Pane con crusca - una fetta.
  • Composta di frutta secca

Tè pomeridiano

  • Insalata di carote con prugne
  • Ricotta e riso in casseruola.
  • Tè al timo con miele

Prima di andare a letto

Le calorie devono essere calcolate, data l'età, l'altezza, il peso e lo stile di vita di una donna. Se possibile, chiedi consiglio a un nutrizionista che selezionerà una dieta individuale.

Se non riesci a ottenere un consiglio competente, ricorda la regola: la quantità di cibo consumato alla volta non deve superare il volume della tazza (200-300 ml).

Il successo di qualsiasi trattamento dipende dall'atteggiamento positivo del paziente. È meglio mangiare bene piuttosto che diventare ostaggio di pillole e procedure costose. Prenditi cura della tua salute!

Prodotti consentiti

Molti studi mostrano una forte connessione tra iperplasia e una dieta ricca di carne rossa, verdure verdi e frutta fresca. Esiste una stretta relazione tra la dieta e l'insorgenza della malattia. Molte donne con iperplasia sono obese. L'eccesso di peso causa un'eccessiva produzione di estrogeni, che provoca attivamente un'eccessiva formazione dell'endometrio.

Prodotti antiossidanti

Gli studi hanno dimostrato che durante lo sviluppo dell'iperplasia, c'è un aumento delle specie reattive dell'ossigeno nella cavità pelvica nelle donne. Il corpo ha una naturale capacità di produrre antiossidanti e auto-purificare l'area di disintossicazione. Ma per alcune donne questa funzione è compromessa. La nutrizione per l'iperplasia dell'endometrio, che contiene una quantità normale di antiossidanti, previene tali malattie come i fibromi uterini.

Per aumentare la capacità di auto-purificazione, è necessario ridurre l'attività dei radicali liberi nel corpo. Mangiare cibi ricchi di antiossidanti:

  1. Frutta e verdura fresca Mangia da 5 a 9 porzioni al giorno. Frutta e verdura fresche hanno antiossidanti ed enzimi che aiutano a sopprimere i radicali liberi ea ridurre i processi infiammatori.
  2. Anche bacche, agrumi e prugne hanno un'alta percentuale di antiossidanti.
  3. Consumo giornaliero di una varietà di verdure. L'insalata di verdure regola i processi naturali di disintossicazione del corpo. È necessario escludere medicazioni ad alto contenuto calorico per preparare l'insalata.
al contenuto ↑

Acidi grassi polinsaturi Omega-3

Gli acidi grassi essenziali hanno un profondo effetto sul sistema riproduttivo e sono fondamentali per il corretto funzionamento degli ormoni. L'equilibrio del sistema ormonale dipende dall'assorbimento regolare degli acidi grassi omega-3. Questi grassi sono contenuti in:

Gli acidi grassi omega-3 stimolano la produzione di prostaglandine, che contribuiscono alla lotta contro l'iperplasia endometriale. Per la corretta preparazione della dieta, è necessario contattare un nutrizionista. L'auto-somministrazione di acidi grassi omega-3 può causare infiammazione, in quanto vi sono controindicazioni all'uso con altri acidi grassi.

Alimenti ricchi di cellulosa (fibra)

È noto che un alto livello di estrogeni è direttamente correlato allo sviluppo del cancro al seno e del cancro dell'utero dell'utero. Una dieta che contiene grandi quantità di cellulosa è in grado di controllare il livello di estrogeni. Questi prodotti includono:

  • Frutta secca, albicocche secche, datteri, prugne possono aiutare a bilanciare il livello di estrogeni.
  • I semi di lino sono ricchi di fibre.
  • I semi di sesamo, o l'olio di sesamo, sono un'ottima fonte di minerali e fitoestrogeni.
  • I piselli contengono una grande quantità di fibre, proteine ​​e fitoestrogeni. È un ottimo sostituto per la carne durante la perdita di peso.
  • Fagioli. Contiene molte fibre e contribuisce alla regolazione del colesterolo. Mantiene i livelli di glucosio nel sangue.

I prodotti che contengono molte fibre, migliorano il lavoro del tratto gastrointestinale.

Prodotti che aiutano a ridurre gli ormoni femminili

È dimostrato che la correzione della dieta può eliminare la maggior parte delle malattie del sistema riproduttivo di una donna, l'iperplasia dell'endometrio è una di queste. Alcuni alimenti possono ridurre l'alto estrogeno nelle donne in uno stato normale:

  1. Alimenti con un alto contenuto di fibre. Mele, semi, verdi
  2. Il tuorlo d'uovo d'aglio cipolla contiene zolfo, che si occupa in modo efficace della pulizia del fegato. Il fegato, a sua volta, filtra la quantità in eccesso di estrogeni, contribuendo a ridurlo.
  3. Verdure crocifere Cetrioli, rutabaga, pomodori, cavoli.
  4. Grasso d'oca
  5. Aggiungendo alla dieta delle uve rosse, che blocca la formazione di grandi quantità di estrogeni.
  6. Champignons o porcini non consentono l'ormone maschile androgeno di trasformarsi in estrogeni ormoni femminili. Quindi la sua quantità in un corpo femminile diminuisce.
  7. Tè verde e melograni. Hanno anche un effetto antiossidante.

Per ridurre il livello di estrogeni può, se si rifiuta di prendere bevande alcoliche, fumare, normalizzare i pasti. Rifiuta le bevande contenenti molto zucchero, grassi, caffeina.

Vitamine necessarie per l'iperplasia dell'endometrio

Iperplasia endometriale comporta il mantenimento di un'alimentazione adeguata e un normale rapporto di minerali e vitamine. Fornitura regolare del corpo con oligoelementi, contribuisce alla normalizzazione del sistema ormonale, nervoso, attività sessuale.

  1. Vitamina A. Contribuisce alla normalizzazione della membrana mucosa dell'utero e partecipa al rinnovamento delle cellule endometriali. Stimola l'immunità, è un agente anti-infettivo. Contenuto in insalata di verdure, cavoli e albicocche.
  2. Vitamina B1. Mantiene un tono sano di cellule nervose, mette in guardia contro l'invecchiamento precoce delle cellule cerebrali. Previene i disturbi ormonali. Contenuto in semi di girasole, olio di girasole, soia.
  3. Vitamina B2. Crea enzimi che sono coinvolti nel trasporto di ossigeno. Regola l'ossigenazione delle cellule endometriali. Contiene formaggio a pasta dura, maiale, funghi prataioli.
  4. Vitamina E. Responsabile della piena attività dei muscoli. È prescritto sotto forma di farmaci per la prevenzione di aborto spontaneo. È importante per la ghiandola tiroidea, il sistema endocrino, l'ipofisi. Contenuto in grano, nocciole, prugne.
  5. Vitamina C. Partecipa a un numero enorme di processi biologici del corpo. Sviluppa l'immunità, agisce come prevenzione contro il cancro. Una mancanza di vitamina causa aborto spontaneo. Contenuto in kiwi, mele, broccoli, arance.
  6. Calcio. Regola l'equilibrio acido-base, che è importante per le ghiandole endocrine nella biosintesi degli ormoni. Il ciclo mestruale, le capacità riproduttive di un uomo e una donna dipendono dalla quantità di calcio. Una mancanza di calcio porta ad una diminuzione della libido femminile e della potenza maschile. Contenuto in banane, cavoli, noci, cereali, carne, pesce, uova.
  7. Ferro. Incluso in un gran numero di enzimi coinvolti in molte reazioni dei processi biochimici. Stabilisce il trasporto di ossigeno alle cellule. Partecipa al lavoro della ghiandola tiroidea, la sintesi degli ormoni. Contenuto in noci, prugne, ribes, uova, fegato di manzo e maiale.
  8. Iodio. È un elemento importante per la ghiandola tiroidea e la sintesi dei suoi ormoni. La carenza di iodio porta a molti disturbi del corpo. Contenuto in grandi quantità in prodotti marini, quali: gamberi, calamari, pesce, cozze, alghe. Inoltre, l'elemento è contenuto in verdure, frutta, cereali. Ma la sua quantità dipenderà dalla regione.
  9. Fosforo. Uno dei più comuni oligoelementi del corpo umano. Responsabile per il pieno lavoro del sistema riproduttivo e nervoso, il cervello. Contenuto in mais, cereali, verdure, noci, semi.
  10. Magnesio. Contenuto in grandi quantità nei tessuti molli e nelle ossa. Regola il lavoro di oltre 300 enzimi. Partecipa al trasporto di grassi, glucosio, amminoacidi e produzione di energia. Contenuto in frutti di mare, cereali, noci e verdure.
  11. Zinco. Nonostante il basso contenuto di zinco nel corpo, ha una grande influenza sul funzionamento del sistema riproduttivo. Contenuto in fegato di manzo, pesce, tè verde, aglio, cipolla, pollo e carne di coniglio.

Più spesso, un ciclo di vitamine è prescritto insieme alla terapia ormonale.

Prodotti proibiti

Un elenco di prodotti che sono controindicati per l'uso in tali malattie come iperplasia dell'endometrio è stato derivato. Molti di loro causano irritazione della membrana mucosa, un aumento dell'ormone estrogeno, violano la sintesi naturale degli ormoni tiroidei. Questi prodotti includono:

  • tè dolce
  • bevande gassate
  • caffè e prodotti contenenti caffeina,
  • margarina, creme al burro, dolci grassi, cibi fritti contengono un'enorme quantità di grassi trans, il cui uso è controindicato anche alle persone sane, poiché hanno un effetto deprimente sul sistema riproduttivo e formano radicali liberi,
  • prodotti a base di farina, favoriscono la formazione di cellule adipose, che ostacola il processo di rigenerazione e nutrizione delle cellule,
  • spezie acute, irritano l'epitelio mucoso, complicano il processo di trattamento.

È necessario ricorrere all'alimentazione frazionaria in piccole porzioni. Questa innovazione aiuterà a stabilire il metabolismo e la nutrizione tempestiva delle cellule con minerali utili. L'alimentazione e la ginnastica alimentare possono portare alla formazione degli enzimi necessari del corpo.

Metodi tradizionali

La malattia è pericolosa perché può manifestarsi a lungo senza segni evidenti. Il sintomo principale è una violazione del ciclo mestruale. La donna si trova di fronte a ritardi che sostituiscono il sanguinamento uterino lungo e pesante. Scarica accompagnata da dolore doloroso all'addome.

Solo un ginecologo esperto può diagnosticare la malattia. Per fare questo, usa i risultati di ultrasuoni, risonanza magnetica, esami del sangue clinici. Uno dei modi più accurati e affidabili per diagnosticare è l'isteroscopia e la consegna di materiale biologico per l'istologia. L'iperplasia ghiandolare dell'endometrio viene spesso diagnosticata. Trovato anche forma cistica e atipica. A seconda della posizione, la patologia può essere focale o diffusa.

I sintomi e il trattamento della malattia sono strettamente correlati. In ogni caso, il medico prescrive un trattamento individuale. Eliminare i sintomi usati per fermare il sanguinamento, gli antibiotici, i farmaci antinfiammatori. La base della terapia è un ciclo di ormoni, vitamine (acido folico, vitamina E), gli enzimi sono inoltre prescritti. Il medico può prescrivere curettage, laser cauterio o criodistruzione. In casi eccezionali, quando la malattia minaccia la vita e la salute del paziente, viene indicata un'isterectomia (rimozione dell'utero con appendici).

Rimedi popolari

I metodi tradizionali di trattamento, così come la terapia tradizionale, dovrebbero essere selezionati in base alle indicazioni individuali. È importante prendere in considerazione l'età della donna, la forma della malattia, il grado della sua progressione, i disturbi cronici, la sensibilità alle singole piante e alle erbe.

Le ricette della medicina tradizionale sono efficaci per alleviare i sintomi, normalizzare i livelli ormonali e prevenire le complicanze. Erbe, decotti e infusi di Sytin: tutti insieme contribuiranno a rafforzare il sistema immunitario, a normalizzare i processi metabolici nel corpo, a migliorare la qualità e l'efficacia del trattamento farmacologico ea ridurre al minimo gli effetti collaterali.

Il corso di erboristeria e le sue caratteristiche

Un modo comprovato e affidabile per superare l'iperplasia dell'endometrio è un corso di quattro mesi di erboristeria. È diviso in fasi, ogni fase è caratterizzata da regole e caratteristiche:

  • Primo mese Vale la pena iniziare un programma di trattamento prendendo olio di semi di lino al mattino e alla sera, 1 cucchiaio. l. lavare con un bicchiere di acqua normale. Prima di pranzo, assicurati di bere 100 ml di succo di carota fresco. Di sera si consiglia di pulire con una soluzione di celidonia. Per preparare questa soluzione, è necessario versare 30 g di foglie della pianta con 3 litri di acqua bollente, avvolgere e lasciare fermentare per mezz'ora. Prima di utilizzare la soluzione deve essere filtrata. La procedura viene eseguita ogni giorno.

  • Nei prossimi 30 giorni, a questi eventi viene aggiunto il ricevimento di aloe vera sul vino di Cahors. Per preparare la miscela saranno necessari 400 grammi di miele e succo di aloe, oltre a 700 ml di Cahors. Tutti gli ingredienti sono mescolati e infusi per due settimane. Prendi la tintura dovrebbe essere ogni giorno per 2 cucchiai. l.
  • Durante il terzo mese il trattamento continua secondo lo schema presentato, solo il syringing è escluso dal cigolio generale.
  • Quindi segue una settimana e si ripete il corso del terzo mese.

Ricette efficaci

Non a tutti piace essere trattati secondo gli schemi. Esistono molte ricette efficaci che possono migliorare le condizioni dell'utero e la salute di una donna, ridurre i sintomi causati dalla crescita dell'endometrio. Molto diffusi e popolari nel trattamento dell'iperplasia sono:

  • Tintura di ortica. Per la sua produzione, prendere 200 grammi di ortica e 0,5 litri di vodka. Nata ha bisogno di 14 giorni. Prendere dovrebbe essere due volte al giorno e 1 cucchiaio. l.
  • Succo di bardana. La radice di questa pianta viene lavata, pulita e spremuta fuori dal succo. Bere dovrebbe essere 1 cucchiaio. 20 minuti prima dei pasti Il corso del trattamento è di 6 mesi.
  • Estratto di peonia. Puoi comprarlo in una farmacia. Diluire l'estratto con acqua in un rapporto di 2 ml a 4 ml di liquido. Bere la miscela tre volte durante il giorno.
  • Cetriolo Lash Broth. I germogli devono essere asciugati. Per preparare il brodo avrete bisogno di 50 grammi di ciglia secche e mezzo litro di acqua. Bollire significa bisogno di 5 minuti, altri 60 minuti, dovrebbe essere infuso. Prendi il tè dovrebbe essere tre volte al giorno, 100 ml.

I rimedi popolari per il trattamento dell'iperplasia endometriale non sono solo le erbe e le piante medicinali. Pergidrol è abbastanza popolare. Il trattamento con perossido di idrogeno è stato sviluppato dal professor Neumyvakin. Douching la soluzione risultante rimuove efficacemente i processi infiammatori degli organi genitali femminili. Le supposte ASD 2 sono ancora comuni e lo strumento è stato sviluppato da A.V. Caro. Свечи обладают противовоспалительным, иммуностимулирующим и антибактериальным действием.

О боровой матке

L'utero Borovaya con iperplasia endometriale è uno dei rimedi popolari più efficaci. Tutti i componenti della pianta sono usati per il trattamento. Dall'erba puoi fare un decotto, un infuso di alcool o olio.

Il corso dell'utero di boro 3-4 mesi consente di migliorare la condizione fisica generale della donna e ridurre la crescita dell'endometrio. Per cucinare il brodo hai bisogno di 2 cucchiai. l. Versare 0,5 litri di acqua e far bollire a bagnomaria per un quarto d'ora. È importante che il brodo venga infuso entro 1-2 ore.

La soluzione risultante viene filtrata e prelevata in 100 ml tre volte al giorno. Inoltre, un decotto può essere utilizzato per la pulizia.

La tintura su alcool è preparata nelle stesse proporzioni. 500 ml di alcool versare 2 cucchiai. l. piante, avvolgere e conservare in un luogo buio e fresco per 15 giorni. Bere l'infuso dovrebbe essere di 30 gocce dopo i pasti al giorno.

La soluzione di olio è fatta secondo la stessa ricetta, ma al posto dell'alcool viene utilizzato l'olio raffinato. Nella miscela risultante inumidito tampone e inserito nella vagina durante la notte. Il trattamento deve essere completo e durare almeno 90 giorni. Se si verifica una reazione allergica, è necessario consultare immediatamente un medico.

Nutrizione per l'iperplasia

Una condizione importante durante il trattamento della patologia è una corretta alimentazione. Una dieta con iperplasia endometriale riduce la proliferazione cellulare e rallenta la progressione della malattia. È importante abbandonare cibi grassi, dolci, dolci, caffè, spezie, lievito, uova. Assicurarsi che nella dieta dovrebbe contenere PUFA, come Omega-3, Omega-6, Omega-9. In grandi quantità si trovano nei pesci grassi (salmone, sgombro, aringa).

Un componente importante della dieta è la fibra. Carote, zucchine, cavoli, barbabietole - tutte queste verdure possono essere cotte in modo che sia gustoso e buono per la salute delle donne. Sedano, zucca, aglio - prodotti che sono in grado di sopprimere la produzione di estrogeni. Anche la vitamina C svolge un ruolo importante: prova a mangiare verdura e frutta contenente questa vitamina: rosa selvatica, agrumi, ribes nero.

La nutrizione per l'iperplasia dell'endometrio deve essere bilanciata e completa, soddisfacendo tutte le esigenze del corpo per vitamine, minerali, acidi, grassi, ecc. Si dovrebbe mangiare in modo frazionale, in piccole porzioni 5-6 volte al giorno. È necessario mantenere il bilancio idrico del corpo. La dose giornaliera di assunzione di liquidi è di 2 litri.

Nel 30% delle donne che si sono lamentate con il ginecologo, viene diagnosticata l'iperplasia dell'endometrio, se il trattamento della patologia con i rimedi popolari è efficace, è possibile scoprire se si guardano le recensioni di coloro che hanno affrontato la malattia:

Rita

"Mi è stato diagnosticato all'età di 45 anni. Ero molto spaventato, perché ho sentito che la patologia spesso degenera in cancro, motivo per cui l'utero viene rimosso. Ho immediatamente chiesto al ginecologo se è possibile curare l'iperplasia dell'endometrio senza intervento chirurgico. Il medico mi ha rassicurato, dicendo che i risultati dell'istologia non destano preoccupazione, ci sono solo punti focali che tratteremo. Mi è stato prescritto il farmaco Chloe. Inoltre, il medico raccomandò l'uso di decotti alle erbe, dell'utero della pineta e dell'ortica. Inoltre, ha bevuto vitamine. Dopo 4 mesi, la malattia era scomparsa, l'iperplasia non è stata rilevata sull'ecografia. "

Arina

"Ho 39 anni. La crescita dell'endometrio è stata trovata per caso durante una visita di routine dal ginecologo. Il dottore ha immediatamente affermato che stiamo aspettando un modo lungo e difficile per combattere la malattia. Mi è stata mostrata la pulizia, un corso di farmaci ormonali e fitoterapia. Ho parlato con il dottore dell'abolizione della pulizia, perché ho sentito parlare dei vari effetti collaterali della procedura. Il ginecologo ha risposto che il trattamento dell'iperplasia endometriale senza curettage, nel mio caso non porterà risultati. La procedura ha avuto successo, poi ha iniziato a prendere le pillole e ad assumere le erbe. Ho bevuto un corso di 4 mesi di olio di lino, succo di carota e infuso di aloe a Cahors, cosparso di una soluzione di celidonia. Dopo la fine del programma mi sentivo bene. L'esame di controllo ha confermato che i fuochi dell'iperplasia hanno cominciato a passare. Sono sicuro che è stata la ricetta popolare che mi ha guarito. "

Helena

"All'età di 26 anni, a mia figlia fu diagnosticata una patologia, quando lei e suo marito cercarono di concepire un bambino. Il ginecologo ha detto che la malattia è in una fase iniziale e che puoi provare il trattamento con rimedi popolari e farmaci non ormonali, enzimi e vitamine. Quando la figlia chiese se l'iperplasia endometriale potesse passare da sola, il dottore sorrise. Tali patologie senza correzione ormonale non passano. Per 6 mesi ha bevuto un utero di pino, cosparso di un decotto di questa pianta, mantenuto una dieta rigorosa. Di conseguenza, lo spessore dell'endometrio è tornato normale. Grazie a questo, tra tre mesi diventerò nonna. "

Iperplasia endometriale - raschiamento

Raschiando la curetta specialistica della cavità uterina si libera la superficie incolta dell'endometrio, usando come ispezione visiva di un isteroscopio. I polipi vengono rimossi con una pinza o una forbice, appositamente forniti per questo scopo, vengono "ritorti" o tagliati. La procedura per l'eliminazione di un polipo è chiamata polipectomia.
Dopo che uno specialista riceve i risultati istologici in base alla natura dei problemi associati, come la malattia e l'età del paziente, prescrive un trattamento ormonale per l'iperplasia dell'endometrio dopo il curettage (ad eccezione dei polipi fibrosi che non richiedono un trattamento ormonale). Lo scopo di questa procedura è di arrestare l'ulteriore crescita del tessuto endometriale e stabilizzare lo sfondo ormonale.
Dopo il raschiamento dell'utero o la resezione dell'endometrio, il paziente viene di solito dimesso a casa il giorno dell'intervento o il giorno successivo. Entro 3-10 giorni dopo la procedura, non si può verificare una scarica forte con impurità del sangue. Dopo la resezione, di norma, ciò che rimane del tessuto resecato esce con il segreto. Tale secrezione è riconosciuta come la norma e non dovrebbe spaventare il paziente.

Trattamento dell'iperplasia endometriale senza curettage

La scelta del metodo di eliminazione dell'iperplasia endometriale è dovuta alla natura del problema e all'età del paziente.
Un altro tipo di trattamento è la procedura di introduzione di una speciale spirale nella cavità uterina. Il prodotto include progestogeni che hanno un effetto locale. È impostato per non più di cinque anni. Quando viene applicato, possono verificarsi effetti spiacevoli, ovvero perdite di sangue per diverse settimane dopo il completamento del processo di installazione. Il vantaggio di questo metodo di trattamento è il seguente: qui c'è solo un effetto locale, escludendo gli effetti ormonali sul corpo nel suo insieme.
Al fine di ottenere un risultato ottimale, si raccomanda l'uso di sedativi, ferro in presenza di anemia cronica e altre vitamine, nonché epatoprotettori. Dalla fisioterapia vengono assegnati elettroforesi e agopuntura.
Dopo aver completato il corso e ottenuto i buoni risultati del trattamento ottenuto con l'ecografia, a tutti i pazienti viene prescritta una terapia aggiuntiva, necessaria per ripristinare la salute dell'ovaio e stimolare l'ovulazione.
La medicina tradizionale non può essere un sostituto per il trattamento medico, ma come terapia adiuvante, il loro uso può essere utile. Quindi, con l'apparenza di un'intensa secrezione sanguinolenta, puoi prendere una tintura a base di pepe d'acqua e decotto di ortica. Quest'ultimo è anche raccomandato per i pazienti affetti da anemia cronica.

Descrizione generale della malattia

Questo è un numero maggiore di cellule in un tessuto o organo, a causa del quale un organo o una nuova formazione aumentano di dimensioni (i tessuti di tipo tumorale sono esclusi).

L'iperplasia può svilupparsi nelle ghiandole mammarie, nell'endometrio, nelle ovaie, nelle ghiandole tiroidee, nella placenta, nella prostata. Esiste persino iperplasia dello smalto dei denti.

Cause di iperplasia

Questa malattia si verifica a causa di processi che stimolano la crescita e la riproduzione delle cellule. Questi possono essere: malfunzionamenti nella regolazione dei processi metabolici e crescita sullo sfondo di disturbi nervosi, aumento del funzionamento di alcuni organi o tessuti dovuto all'impatto di uno specifico stimolatore della crescita (come agenti cancerogeni o prodotti di decomposizione: anidride carbonica, acido lattico, sostanze minerali, acqua). Inoltre, l'aumento della proliferazione cellulare può iniziare a causa di interruzioni delle interconnessioni nella secrezione interna degli organi, a causa di disturbi ormonali nel corpo. Un ruolo importante è svolto dal fattore ereditario e dalla presenza di obesità, mastopatia, endometriosi, diabete mellito.

Esempi di proliferazione cellulare e tissutale nel corpo:

  • aumento della proliferazione delle cellule epiteliali delle ghiandole mammarie durante la gravidanza,
  • un aumento del numero di cellule epiteliali nelle ghiandole uterine durante il periodo premestruale,
  • polipi di tipo adenomatoso, che appaiono sulle superfici mucose del naso, dell'utero, dello stomaco,
  • la crescita di tessuti ematopoietici di tipo rigenerativo oltre il midollo confina con grave anemia e durante il decorso di gravi malattie infettive.

Sintomi di iperplasia

La sintomatologia di un giperplaziya dipende da un posto di crescita di gabbie o tessuti.

Ci sono tali caratteristiche principali: Lo strato tissutale interessato si ispessisce e l'organo aumenta di dimensioni, nei luoghi colpiti dalla malattia compaiono dolore e disagio. Inoltre, ci può essere un'intossicazione generale del corpo, che si manifesta sotto forma di nausea, soffocamento, febbre o, al contrario, il paziente inizia a rabbrividire.

Inoltre, la manifestazione dell'iperplasia dipende direttamente dal suo tipo e dalla sua forma.

L'iperplasia più comune dell'endometrio, della tiroide, dello smalto dei denti negli adolescenti e della placenta.

I principali segni di iperplasia endometriale sono la presenza di spotting e scarico sanguinante nel periodo intermestruale, fallimenti del ciclo mestruale, grave dolore e sanguinamento uterino dopo una mestruazione ritardata.

Iperplasia della ghiandola tiroidea il paziente può avere problemi con la funzione di deglutizione, la respirazione è disturbata, il timbro della voce cambia e appaiono le sensazioni di un nodulo alla gola.

Con iperplasia della placenta in periodi successivi, il movimento e l'attività del feto cambiano (le perturbazioni possono diventare molto più attive o rallentare completamente), la natura del battito cardiaco del bambino nell'utero spesso cambia.

Iperplasia dello smalto Sembra macchie bianche sui denti, si chiamano "perle" o "gocce". Nella maggior parte dei casi, procede senza un sintomo pronunciato e senza dolore. A seconda della posizione, ci possono essere 3 tipi: radice, coronale e cervicale. Secondo la loro composizione, possono essere smalto, smalto-dentina e smalto-dentina con una cavità (polpa).

Tipi e forme di iperplasia

Iperplasia può verificarsi in 3 forme: focali, diffuse e sotto forma di polipi.

  1. 1 Nella forma focale di questa malattia, la crescita dei tessuti avviene in un'area separata separata e ha dei confini pronunciati.
  2. 2 Nella forma diffusa, un aumento del numero di cellule e tessuti avviene su tutta la superficie del livello.
  3. 3 I polipi si formano quando la crescita delle cellule o dei tessuti è irregolare. La presenza di polipi aumenta il rischio di formazioni cistiche o di scarsa qualità.

Per quanto riguarda la specie, l'iperplasia può essere fisiologico o patologico.

Iperplasia fisiologica si sviluppa nelle ghiandole mammarie durante la gravidanza e durante l'allattamento.

Per raggruppare iperplasia patologica includere la crescita di organi e tessuti, che in natura non dovrebbero essere e non sono posti a livello fisiologico.

Per iperplasia, cibi sani:

  • con capacità antiossidanti (verdure fresche, frutta, bacche),
  • oli e grassi naturali contenenti omega-3 (sgombro, salmone, sardine, tutti i tipi di frutta a guscio, olio di lino),
  • contenenti cellulosa e fibre (barbabietole, mele, carote, zucchine, riso integrale, cereali, more, feijoa, fichi),
  • carne di pollame (non grasso),
  • pane integrale, pane integrale e di segale, pane sbriciolato,
  • cereali (è meglio comprare non schiacciati): farina d'avena, grano saraceno, orzo, riso,
  • prodotti lattiero-caseari fermentati (è necessario assumere senza additivi ed è preferibile scegliere prodotti a basso contenuto di grassi),
  • contenenti vitamina C ed E (arance, limoni, rosa canina, peperoncino in baccello, fragole, fragole, kiwi, cenere di montagna, viburno, caprifoglio, ribes nero, mirtillo, spinaci, prezzemolo, olivello spinoso, acetosa, uova, albicocche secche, noci, calamari, prugne).

Le donne hanno bisogno di mangiare cibi ricchi di steroli vegetali (non consentono la produzione di estrogeni in quantità elevate). Per entrare nel corpo sterolo devi mangiare semi di zucca e semi di girasole, aglio, sedano e piselli verdi. Inoltre, per rimuovere l'eccesso di estrogeni, è necessario mangiare broccoli e cavolfiori. Il consumo di questi prodotti impedirà lo sviluppo di iperplasia endometriale in un problema oncologico.

Inoltre, dovresti includere nella tua dieta legumi (piselli, lenticchie, fagioli). Possiedono capacità anti-cancro. Questo effetto si ottiene usando la soponina e la fibra, che fanno parte di queste culture.

Inoltre, è meglio mangiare cibo frazionario. I pasti dovrebbero essere almeno cinque. L'assunzione totale giornaliera di grassi non deve superare i 100 grammi. Bere almeno 2 litri al giorno. Assicurati di mangiare un giorno almeno due tipi di frutta / bacche.

Le persone in sovrappeso devono adeguare la loro dieta, anche considerando questo fattore. In questo caso, tutti i piatti dovrebbero essere cotti in una forma al vapore o bollita.

Prima di prendere una decisione sulla terapia dietetica, dovresti consultare un nutrizionista, prendere in considerazione tutte le caratteristiche del corpo e della malattia (specialmente croniche, se presenti).

Medicina tradizionale per l'iperplasia

Ogni tipo di iperplasia richiede un trattamento separato con metodi tradizionali.

Iniziamo con iperplasia endometriale.

Per il suo trattamento con terapia ormonale naturale. Per fare questo, una donna deve assumere una preparazione medicinale composta da iperico, ortica dioica, celidonia, boro utero, timo, centauro, frutta di biancospino, borsetta da pastore, fiori di calendula. Tutte queste piante vengono prese in quantità uguali, mescolate accuratamente. Per la preparazione del brodo occorrono 2 cucchiai della raccolta e 0,5 litri di acqua calda bollita. Insistere bisogno di un decotto per 2 ore in un thermos, quindi dovrebbe essere filtrato. È necessario accettare tra 6 mesi. C'è una funzione nella ricezione. Dovresti iniziare a bere brodo l'ottavo giorno dall'inizio di ogni nuovo ciclo femminile. Dosaggio: 2 cucchiai di brodo tre volte al giorno prima dei pasti.

Per alleviare i sintomi e prevenire la malattia, è anche possibile utilizzare una raccolta di ortica, borsa da pastore, fiori tanaceto, smolevka, achillea, uccello della collina. Il metodo di preparazione, dosaggio e uso è simile alla ricetta sopra descritta.

Per il trattamento iperplasia endometrialeInoltre, è possibile utilizzare i douches dei brodi di Caravana grivastogo e celidonia. Per preparare il brodo prendere 1 cucchiaio di erba secca, versare 1 litro di acqua bollente e lasciare per mezz'ora. Filtrato e utilizzato per bagni o lavaggi. La procedura deve essere eseguita 1 volta al giorno per 14 giorni.

Per il trattamento iperplasia della tiroide È possibile utilizzare i seguenti metodi.

Uno dei metodi più comuni per questo tipo di malattia è la tintura alcolica dalla radice del potentilla bianco. 100 grammi delle radici schiacciate vengono versati con 1 litro di vodka, messi in un luogo buio per tre settimane, filtrati. Prima dell'uso, la soluzione deve essere diluita con acqua. Prendi meglio prima dei pasti. La tintura viene gocciolata in 10-15 gocce per mezzo bicchiere d'acqua. Il corso del trattamento dura un mese, quindi devi fare una pausa per 2 settimane e ripetere il corso.

Se non vuoi prendere la tintura di alcol, puoi preparare un decotto. Per farlo, prendono 2 cucchiai di materie prime secche e frantumate, le mettono in un contenitore di thermos, versano mezzo litro di acqua bollente su di esse e lasciano riposare per una notte. Al mattino, il filtro e la quantità risultante di infusione sono suddivisi in 3-4 ricezioni.

Il timo è considerato un'altra efficace pianta medicinale per l'iperplasia tiroidea. Per 1 cucchiaio di erbe avrete bisogno di un bicchiere di acqua calda bollita. Il brodo deve insistere per 30 minuti. Bevanda: 250 millilitri alla volta. I ricevimenti devono essere almeno 2. Dopo diverse settimane di somministrazione, i risultati positivi dovrebbero essere già visibili. Inoltre, puoi bere brodi di polmonaria, corteccia di quercia, cocklebur. La ricezione e la preparazione sono simili.

Come trattamento esterno, è possibile utilizzare la corteccia di quercia o in polvere da esso. Corteccia fresca o sfregamento in polvere. Inoltre, puoi indossare collane fatte con questa corteccia.

Rafforzare l'effetto dei metodi terapeutici aiuterà il consumo della miscela, che viene preparata da noci, grano saraceno e miele. Noci e graniglie vengono macinate in un macinino da caffè o frullatore. Prendi tutti e 3 i componenti di 200 grammi e mescoli accuratamente. Il porridge risultante deve essere mangiato al giorno. Deve essere preso entro 3 mesi secondo il programma: giorno - tre. Giorno mangiano questa miscela, poi tre giorni di pausa, poi mangiano tutto il giorno ancora e ancora 3 giorni di pausa.

a iperplasia fetale Prima di tutto, devi consultare il tuo medico (questo è fatto in modo che lui stesso possa raccomandare un trattamento che non possa danneggiare il bambino o la donna incinta stessa).

a iperplasia dello smalto la medicina tradizionale non prevede alcun trattamento. Вообще, лечению поддается только пришеечные капли (они иногда могут вызвать воспалительный процесс десен). Эту пришеечную каплю отшлифовывает стоматолог алмазным бором и прописывает 7-дневную терапию с использованием препаратов, которые содержат фосфат.Per quanto riguarda l'infiammazione già esistente delle gengive, può essere rimosso con la spremitura della bocca con soda debole o salina, tinture di calendula, radice di calamo, corteccia di quercia.

Iperplasia del seno trattato con radice di bardana, assenzio e succo di patate. Il succo di patate dovrebbe essere preso 3 volte al giorno per 21 giorni. Bevi subito prima dei pasti per mezzo bicchiere.

La bardana viene utilizzata dall'inizio della primavera alla fioritura. Il giorno in cui devi mangiare 2 pezioli di bardana pelati. Puoi bere e succhiare. 20 minuti prima di un pasto, devi bere ¼ tazza di succo di radice di bardana.

L'infusione di assenzio dovrebbe essere somministrata. L'infusione viene preparata da 1,5 cucchiai di materie prime e 250 millilitri di acqua bollente, insistono per 3 ore, filtrate. Bevono l'infuso al mattino e alla sera un cucchiaino per 3 giorni, quindi la dose viene aumentata a 1 cucchiaio e bevuta in tale quantità per 7 giorni.

a iperplasia gastricasi consiglia al paziente di bere decotti di radici di iperico e prezzemolo. 20 minuti prima di un pasto, dovresti bere un cucchiaino di olio di olivello spinoso. Per aumentare la produzione di succo gastrico, è utile aggiungere al rafano grattugiato con miele.

Iperplasia della prostata I medici chiamano l'adenoma in modo diverso. Per il suo trattamento con decotti di equiseto, bagno di paglia d'avena. A stomaco vuoto, si raccomanda agli uomini di mangiare circa 50 grammi di semi di zucca crudi o 3 cucchiai da dessert di olio di zucca (questo è il dosaggio giornaliero, è meglio dividerlo in 3 dosi, cioè, è necessario bere un cucchiaio di olio di zucca alla volta). Per scopi preventivi, è necessario mangiare 15 grammi di polline ogni giorno.

a iperplasia del fegato Ogni mattina è necessario iniziare con un bicchiere di acqua tiepida, in cui è necessario aggiungere ½ succo di limone e un cucchiaino di miele. Durante il giorno, devi mangiare 0,5 kg di zucca grattugiata o bere un bicchiere di succo di zucca. Il trattamento aiuterà decotti di fragole, mirtilli e rosa canina.

Prodotti pericolosi e nocivi con iperplasia

  • caffè, bevande dolci e bevande alcoliche,
  • margarina e crema pasticcera,
  • lievito
  • prodotti da forno fabbricati con farina di prima scelta,
  • speziato, affumicato, troppo salato, fritto,
  • negozio di salsicce, cibo in scatola, salse, maionese,
  • carne rossa e carne grassa,
  • fast food
  • spezie in grandi quantità,
  • una grande quantità di dolce (è meglio sostituire qualsiasi confetteria con miele, cioccolato fondente amaro e biscotti),
  • latticini ad alto contenuto di grassi con riempitivi,
  • Tutti i prodotti che sono stati aggiunti coloranti, esaltatori di sapidità e che includono la codifica E.

Per escludere la possibilità di sviluppo di tumori maligni, vale la pena abbandonare questi prodotti. Contribuiscono all'accumulo di tossine nel corpo. Lo sciamento del corpo fa funzionare il fegato in una modalità avanzata, che può portare a ulteriori interruzioni del suo lavoro. E il fallimento in qualsiasi sistema è, come già sappiamo, una delle cause dello sviluppo dell'iperplasia.

Prodotti utili per l'iperplasia dell'endometrio

I pazienti di solito sono raccomandati una serie di prodotti che dovrebbero portare alla normalizzazione del sistema immunitario, fermare il fallimento della parità ormonale, stabilizzare il funzionamento del tratto gastrointestinale. Naturalmente, un fattore importante nella dieta terapeutica è l'assunzione frazionata di cibo.

Gli specialisti della nutrizione medica hanno sviluppato un'intera gamma di prodotti che aiuteranno nel trattamento dell'iperplasia:

  • I medici portano in primo piano varie verdure e frutta contenenti vitamina C in grandi quantità. Questi includono limoni, fragole, peperoni rossi, arance. Eccellente risultato nel trattamento del tessuto in eccesso nell'utero dà l'uso di fianchi di brodo. Si ritiene che l'acido ascorbico, che è parte di questi frutti, riduce la probabilità di crescita endometriale.
  • Nel trattamento della patologia è molto importante regolare il livello di estrogeni nel corpo di una donna. Oltre a droghe, carote, barbabietole, mele, zucchine e riso possono aiutare in questa materia. Ortaggi e frutta sono ricchi di cellulosa, che contribuisce a un forte rilascio di estrogeni nel sangue del paziente.
  • Allo stesso tempo, i medici raccomandano a una donna di usare sostanze che aiutano a ridurre gli stessi ormoni femminili. Ad esempio, in grandi quantità mangia semi di girasole e zucca, sedano, piselli e aglio. Si scopre che la famosa insalata "Olivier" può aiutare con l'endometriosi.
  • Naturalmente, con tale terapia dovrebbe supportare il fegato e le vie biliari. Se ci sono problemi simili, una dieta aiuterà anche i medici. Per completare il lavoro di questi organi, una donna dovrebbe introdurre broccoli e cavolfiori nella sua dieta. Un buon risultato può portare una transizione completa delle donne alla carne di pollame.

Molto spesso, gli esperti consigliano una donna e prestano particolare attenzione ai piatti che riducono la forza del sanguinamento mestruale, influenzando la contrattilità dei muscoli dell'utero. Questo include tutti i prodotti contenenti acidi insaturi. Non c'è bisogno di andare lontano per esempi: si tratta di alcune varietà di pesce (sgombro, salmone, sardine), noci e olio vegetale ottenuto dalla lavorazione del lino.

Guarda il video dell'iperplasia dell'endometrio:

Dieta proibita nel trattamento dell'iperplasia endometriale

All'inizio del trattamento, i medici della clinica prenatale devono spiegare al paziente quali sono le restrizioni nella dieta di cui ha bisogno. Il più delle volte vietato prodotti che stimolano violazioni nella parità ormonale femminile, fallimento del sistema immunitario, cambiamenti nel funzionamento del tratto gastrointestinale.

Per prevenire un aumento del livello delle prostaglandine nel corpo, la donna dovrebbe abbandonare completamente le carni rosse. Questi di solito includono maiale, manzo e montone, cioè quelle varietà in cui prevale il contenuto di acidi grassi.

Considerando che in caso di violazioni della struttura dell'endometrio dell'utero, gli organi vicini possono essere coinvolti nel processo, si raccomanda che le donne si limitino il più possibile a piatti che possono irritare lo stomaco e la mucosa intestinale. Questo contingente di pazienti dovrebbe essere completamente escluso dalla dieta di tè e caffè, maionese, bevande zuccherate con un alto contenuto di anidride carbonica.

Dovresti stare separato sulla necessità di bere molti liquidi. Tuttavia, non tutte le bevande sono consentite per le donne con iperplasia endometriale. È meglio che un tale contingente di donne focalizzi la sua attenzione sul brodo di rosa selvatico, sull'acqua minerale senza gas, sui tè verdi. L'ultima bevanda è importante per il suo alto contenuto di sostanze antiossidanti.

Vitamine necessarie per una donna con endometriosi

Quando prescrivono una dieta terapeutica per questa categoria di pazienti, gli specialisti di solito prendono in considerazione che tale nutrizione dovrebbe fornire all'organismo femminile molte sostanze utili, in particolare le vitamine sono estremamente importanti. I nutrizionisti raccomandano quanto segue:

  • Mangia grandi quantità di albicocche, lattuga e cavoli. Sono queste verdure che sono ricche di vitamina A, che aiuta ad aumentare l'immunità e stabilizzare il lavoro del sistema ormonale.
  • La riboflavina o vitamina B6 supporta il fegato e i dotti biliari, che sono particolarmente colpiti dall'iperplasia endometriale. Per saturare il corpo di una donna con questa sostanza utile, dovresti includere nella tua dieta formaggio duro, champignons, carne di maiale giovane.
  • Per qualsiasi malattia associata a disfunzione del sistema ormonale, c'è una mancanza di vitamina E nel corpo della donna. Il suo fabbisogno giornaliero supera i 10 mg e, per evitare una carenza di questa sostanza nei tessuti, si raccomanda di includere nella dieta le nocciole, le prugne e il germe di grano fresco.
  • La vitamina H è molto importante per il mantenimento dell'equilibrio ormonale nel corpo durante lo sviluppo dell'endometriosi, è questa sostanza che è responsabile della trasformazione degli acidi grassi, della scomposizione dei prodotti di scarto e della loro eliminazione dalle cellule e dai tessuti. Se la donna nella sua dieta aggiunge fegato, fagioli, porri e filetto di pollo, allora il problema della crescita del tessuto in eccesso nell'utero sarà risolto del 50%.

Un'introduzione alla dieta quotidiana di una donna con iperplasia endometriale di nutrienti, oligoelementi e vitamine richiede una discussione separata, anche se in qualsiasi clinica prenatale le donne risponderanno alle loro domande per intero. Il trattamento dell'iperplasia dell'endometrio e di altri organi è semplicemente impossibile senza una dieta bilanciata e il rispetto delle specifiche esigenze dei medici.

Raccomandiamo di leggere un articolo sulle mestruazioni con iperplasia. Da esso imparerai a conoscere l'effetto della malattia sul ciclo mestruale e le mestruazioni, le cause delle secrezioni pesanti e scarse, i metodi di trattamento dell'iperplasia.

I pazienti devono ricordare che questa patologia è abbastanza seria, quindi qualsiasi metodo di terapia, incluso l'aiuto della normalizzazione della nutrizione, dovrebbe essere negoziato con i professionisti medici. Qualsiasi auto-trattamento della patologia genitale femminile è irto di gravi complicanze.

I prodotti più dannosi che violano lo sfondo ormonale:

· Eccesso di grassi, grassi animali particolarmente riscaldati (compreso un tipico errore di torrefazione sotto formaggio, spesso pizza, salsicce fritte, ma anche maiale, pollo grasso in tutte le combinazioni)

· Mangiare prodotti a base di olio di palma (contengono grassi transgenici)

· Eccesso di prodotti con conservanti, coloranti, aromi

· Eccedenza di latte, farina, dolce (un errore comune - nutrizione principalmente con yogurt e frutta).

Il fattore nutrizionale è sovrappeso o, al contrario, un deficit significativo nel peso corporeo.

La mancanza di prodotti è particolarmente dannosa: fibre (vegetali e cereali), vitamine, minerali. L'abitudine di bere acqua pura è inferiore a 1 litro al giorno.

In inverno, in regioni dove è freddo o molto umido, la freschezza dei prodotti e la loro temperatura sono di particolare importanza. L'abitudine di mangiare scaldato o, al contrario, cibi crudi, snack dal frigorifero (yogurt, insalate, panini) può giocare un importante ruolo negativo nell'accelerare la crescita di mastiti, iperplasia dell'endometrio, polipi uterini, endometriosi.

Iodio nelle malattie femminili. Oltre ai cibi appena preparati, il contenuto di iodio nella dieta è importante. Ma questo non significa che lo iodio in caso di mastopatia, iperplasia dell'endometrio, polipi uterini, endometriosi, può essere usato in qualsiasi modo e in modo incontrollabile. Infatti, la sua carenza provoca ipotiroidismo e, di conseguenza, rallentamento dei processi metabolici, disturbi ormonali. Ma lo iodio è un elemento estremamente attivo. È facile da overdose. Pertanto, non cercare di berlo nei preparati o sotto forma di sale iodato, anche sotto forma di cavolo marino - con molta attenzione. Se poi leggi attentamente NutriDetox, questa è la fonte ideale di micro-concentrazione sicura di iodio da spirulina e clorella. È contenuto lì associato a proteine ​​e quindi assimilato correttamente.

Acidi omega-3 in mastopatia e polipi. Gli acidi grassi polinsaturi stabilizzano la membrana cellulare - la membrana. Pertanto, un livello sufficiente di omega-3 stabilizza il processo di rinnovamento cellulare. Inoltre, la regolazione del corretto metabolismo dei grassi e del supporto epatico ha un effetto diretto sul metabolismo degli ormoni femminili - estrogeni.

Esistono anche studi scientifici che confermano l'efficacia dell'inclusione nella dieta di omega-3 di alta qualità nei tumori (in particolare in caso di mastopatia). Il ricevimento di olio di pesce dai muscoli di pesci d'acqua fredda è raccomandato nella quantità di 1 grammo al giorno.

Ottenere davvero degno di omega-3 può essere sotto forma di mezzi naturali Megapolien.

Fiber. Uno studio condotto su 504 donne negli Stati Uniti ha dimostrato che consumare più di 7 porzioni di verdura a settimana riduce la probabilità di endometriosi del 40% rispetto alla situazione in cui una donna mangia carne rossa ogni giorno e non cucina le verdure. Il meccanismo d'azione di questa regola è facilmente spiegabile: il carico sui sottoprodotti epatici della digestione della carne e la mancanza di antiossidanti distruggono gli ormoni e porta allo sviluppo di endometriosi e tumori femminili ormono-dipendenti - mastopatia, cisti, iperplasia dell'endometrio, polipi.

In altre parole, prova a bere abbastanza acqua pura, non mangiare troppo, limitare la carne, i grassi animali, la farina, gli integratori alimentari dolci e innaturali.

Aumentare la quantità di verdure e porridge almeno 2 porzioni al giorno.

Per risolvere il problema dell'antipatia per le verdure e la mancanza di tempo per la loro preparazione, è possibile utilizzare Fibra Redi - fibra attiva, che può essere semplicemente aggiunta alla bevanda al latte acido o al succo non zuccherato. La fibra Redi è comoda da usare la sera.

Al mattino, il cocktail NutriDetox verde aiuterà a compensare la mancanza di fibre al mattino.

Così puoi facilmente regolare la tua dieta, renderla più sana. Resta da limitare semplicemente i prodotti completamente malsani e sintetici.

Se, per lungo tempo, ti sei nutrito sostanzialmente di quei prodotti "proibiti" elencati all'inizio dell'articolo, inizia con un corso di pulizia profonda del corpo per sbarazzarti rapidamente delle tossine accumulate nel corso degli anni e causare endometriosi e tumori femminili ormono-dipendenti - mastopatia , cisti, iperplasia endometriale, polipi.

Qualsiasi medicinale funziona quando lo prendi. Stile di vita e stile di cibo sempre con te. Non dimenticarlo. Le raccomandazioni per la sua correzione non sono così difficili da sopportare le conseguenze di una dieta sbagliata.

Influire sulle cause! C usando la pulizia delle tossine e ricaricando la microflora, inizia a migliorare il benessere

Qui potrete conoscere un sistema di promozione della salute molto conveniente con l'aiuto di prodotti naturali, che sono sufficienti per aggiungere alla dieta abituale.

È stato sviluppato dal famoso nutrizionista russo Vladimir Sokolinsky, autore di 11 libri di medicina naturale, membro dell'Associazione nazionale dei nutrizionisti e dietologi, della Società scientifica di medicina elementare, dell'Associazione europea di medicina naturale e dell'Associazione americana di praticanti nutrizionisti.

Questo complesso è progettato per una persona moderna. Concentriamo la nostra attenzione sulla cosa principale - sulle cause della cattiva salute. Fa risparmiare tempo. Come sapete: il 20% degli sforzi calcolati esattamente porta l'80% del risultato. Da questo ha senso iniziare!

Per non trattare separatamente ogni sintomo, inizia con la pulizia del corpo. Quindi elimini le cause più comuni di malessere e ottieni risultati più velocemente.
Inizia con la pulizia

Siamo impegnati tutto il tempo, spesso interrompiamo la dieta, soffriamo dei più alti carichi tossici a causa dell'abbondanza di chimica in giro e sono nervosi.

La digestione compromessa porta all'accumulo di tossine e avvelena il fegato, il sangue, squilibra il sistema immunitario, gli ormoni, apre la strada a infezioni e parassiti. L'esenzione dalle tossine, il riavvio della microflora amichevole e il supporto della corretta digestione forniscono un effetto complesso.

Questo sistema è adatto a tutti, sicuro, semplice da eseguire, basato sulla comprensione della fisiologia umana e non ti distoglie dalla vita normale. Al bagno non sarai legato, in poche ore non dovrai prendere nulla.

"Il sistema di Sokolinsky" - ti offre una comoda opportunità per influenzare le cause e non solo per affrontare il trattamento dei sintomi.

Migliaia di persone dalla Russia, dal Kazakistan, dall'Ucraina, da Israele, dagli Stati Uniti, dai paesi europei hanno usato con successo questi prodotti naturali.

Il Centro Sokolinsky di San Pietroburgo "Health Recipes" è attivo dal 2002, il Centro Sokolinsky a Praga dal 2013.

I prodotti naturali sono realizzati appositamente per l'uso nel sistema Sokolinsky.

Non una medicina

Sempre - complesso!

"Il complesso di pulizia profonda e nutrizione + normalizzazione della microflora" È universale e molto conveniente in quanto non distrae dalla vita ordinaria, non richiede legami alla toilette, è occupato in ore e agisce in modo sistematico.

Consiste di quattro rimedi naturali che purificano sequenzialmente il corpo e supportano il suo lavoro a livello di: intestino, fegato, sangue e linfa. Ricezione entro un mese.

Ad esempio, dal tuo intestino o sostanze nutritive possono essere assorbite, o "blocchi" tossine, prodotti di infiammazione a causa di intestino irritabile.

Pertanto, il "Complesso di pulizia profonda e nutrizione" aiuta innanzitutto a normalizzare la digestione del cibo ea stabilire una calma quotidiana delle feci, mantiene una microflora amichevole e crea condizioni sfavorevoli per la riproduzione di funghi, parassiti e Helicobacter. Responsabile di questa fase è NutriDetox.

NutriDetoks - polvere per la preparazione di "cocktail verde", non solo pulisce a fondo e lenisce la mucosa intestinale, ammorbidisce e detriti e calcoli fecali, ma fornisce allo stesso tempo il più ricco insieme di vitamine, minerali, proteine ​​vegetali, clorofilla unica con anti-infiammatori e immunomodulatori, anti-invecchiamento effetto.

prendere ne hai bisogno una o due volte al giorno. Basta diluire in acqua o succo di verdura.

Ingredienti NutriDetoksa: Polvere di semi di psillio, spirulina, clorella, inulina, enzimi della pianta papaina, microdose di pepe di cayenna.

Al livello successivo Laver 48 (Margali) sostiene l'attività enzimatica e attiva le cellule del fegato, ci protegge dalla penetrazione delle tossine nel sangue, riduce i livelli di colesterolo. Migliorare le prestazioni degli epatociti aumenta immediatamente il livello di vitalità, supporta l'immunità, migliora le condizioni della pelle.

Лайвер 48 (Маргали) - секретный мегрельский рецепт из трав в сочетании с сернокислым железом, который был протестирован специалистами классической медицины и показал, что действительно способен поддерживать правильную структуру желчи, ферментативную активность печени и поджелудочной железы — провести очищение печени.

È necessario assumere 1 capsula 2 volte al giorno durante i pasti.

Principi attivi: cardo mariano, foglie di ortica, grandi foglie di piantaggine, solfato ferroso, fiori di immortelle sabbiose, estratto di cardo mariano.

E già completamente unico in profondità rende questo complesso il terzo livello di purificazione: l'utilizzo Zosterin Ultra 30% e 60% . Le tossine del sangue e della linfa vengono rimosse a questo livello. Gli emuntori naturali possono neutralizzare sostanze tossiche da residui di cibo e farmaci, tossine interne derivanti da digestione di scarsa qualità, allergeni, prostaglandine, istamina, prodotti di scarto e batteri patogeni, virus, funghi, parassiti.

Dai primi giorni riduce il carico tossico e aiuta a ripristinare l'autoregolazione dei sistemi immunitario ed endocrino.

L'effetto della zosterina sui metalli pesanti è così ben compreso che anche le linee guida metodologiche per il suo uso nelle industrie pericolose sono ufficialmente approvate.

È necessario prendere Zosterin solo nei primi 20 giorni, primi dieci giorni per 1 polvere 30%, poi altri dieci giorni - 60%.

Ingredienti: Zosterin - estratto di alghe marine Zoster Marina.

Il quarto componente della metodologia è un complesso di 13 ceppi probiotici di batteri benefici. Unibakter. Serie speciale. È incluso nel sistema Sokolinsky, perché il ripristino della microflora - rebioz è una delle idee più moderne sulla prevenzione dei cosiddetti. "malattie della civiltà". La corretta microflora intestinale può aiutare a regolare i livelli di colesterolo, zucchero nel sangue, ridurre la risposta infiammatoria, proteggere il fegato e le cellule nervose dai danni, aumentare l'assorbimento di calcio e ferro, ridurre le allergie e l'affaticamento, fare sgabelli quotidiani e calmi, regolare l'immunità e avere molte altre funzioni.

Usiamo i probiotici con forse l'effetto più profondo sull'organismo nel suo insieme, la cui formula è stata testata per decenni.

L'obiettivo dell'intero programma è eliminare le cause profonde di cattiva salute, ripristinare l'autoregolamentazione, che quindi sarebbe facile mantenere una dieta sana e uno stile di vita corretto. E usando il complesso, agisci simultaneamente in diverse direzioni per sostenere la tua salute. È ragionevole e redditizio!

Quindi, per 30 giorni esegui la pulizia su tre livelli contemporaneamente: intestino, fegato, sangue, rimuovi le tossine e attiva gli organi più importanti da cui dipende il tuo benessere.

Sul sito troverai ancora più informazioni. Maggiori informazioni su questo straordinario sistema di pulizia del corpo!

Regole generali

endometriosi è un processo patologico cronico caratterizzato da crescita / sviluppo del tessuto, secondo la struttura / funzione identica all'endometrio oltre i limiti di localizzazione fisiologicamente normale nella membrana mucosa dell'utero. Foci di cellule simili all'endometria possono apparire sia negli organi del sistema riproduttivo femminile - tube di Falloppio, ovaie (endometriosi genitale), e oltre - nell'intestino, nella vescica, nei polmoni (endometriosi extragenitale). Allo stesso tempo, le cellule endometriali mantengono le loro proprietà intrinseche e producono sangue durante il periodo mestruale. Nei casi in cui il sanguinamento non trova sbocco, formano una cavità cistica con contenuti in decomposizione. Iperplasia endometriale si verifica, di regola, sullo sfondo di alterato stato ormonale e omeostasi immunitaria. I sintomi clinici nell'endometriosi sono aspecifici e manifesti dismenorrea, dolore nella zona pelvica, infertilità.

Trattamento di assegnazione terapia ormonale endometriosi effettuata (anti-estrogeni, progestinici, combinata sintetico estrogeno-progestinici farmaci, steroidi anabolizzanti), o un trattamento chirurgico - chirurgico di rimozione / distruzione di endometriosi metodi elettrocoagulazione, degradazione termica, ultrasuoni, laser da laparotomia, accesso vaginale o attraverso la combinazione con laparoscopia . La dieta per l'endometriosi, come tale, è assente, tuttavia, una corretta alimentazione per l'iperplasia endometriale contribuisce alla normalizzazione dei livelli ormonali, rafforzando immunità.

Prima di tutto, la dieta dovrebbe essere basata sui principi di un'alimentazione sana con la norma fisiologica dell'apporto calorico (con peso normale) e calorico ridotto per le donne con massa corporea elevata. La base della dieta dovrebbe essere prodotti naturali facilmente digeribili - carni magre, principalmente pollame, coniglio, brodi a basso contenuto di grassi, zuppe di verdure, cereali integrali (riso, fiocchi d'avena, orzo, grano saraceno), pane integrale, oli vegetali di prima spremitura, latte e latticini, verdure sotto forma di insalate, verdure e frutta, cibi ad alto contenuto di acidi grassi insaturi omega-3 (olio di lino, salmone, sardine, noci).

Il cibo dovrebbe essere preparato con una quantità minima di grassi. Dieta per endometriosi comporta la rimozione dalla dieta di prodotti nocivi - alimenti geneticamente modificati, grassi trans, carne rossa (contribuisce allo sviluppo di prostaglandine e il suo ricevimento è accompagnato da un aumento del livello ematico di estrogeni), per limitare i carboidrati digeribili (dolci, pasticcini, zucchero, marmellate, dolci, pasticcini con panna), prodotti semilavorati, fast food, pane lievitato, cibo in scatola, aceto, bevande con zucchero / coloranti, fritti cibo (che colpisce il fegato), alimenti contenenti caffeina (tè, cacao, caffè, cioccolato, pepsi-cola) e spezie / condimenti caldi, bevande contenenti alcol (stimolando le mucose). Nutrizione frazionata (4-5 volte al giorno), la quantità di liquido almeno 1,5-2 litri al giorno.

Tale nutrizione contribuisce a:

  • Rimozione di sostanze tossiche e ormoni in eccesso, perché contiene una grande quantità di fibre.
  • Vitamina della dieta e inclusione di un numero sufficiente di oligoelementi e antiossidanti con attività antitumorale.

Per quanto riguarda l'uso nella complessa terapia dell'endometriosi di sostanze simili agli ormoni vegetali (fitoestrogeni), che sono presumibilmente in grado di ripristinare l'equilibrio ormonale nel corpo di una donna, non ci sono ancora prove serie sulla loro reale efficacia, e non ci sono dati sulle possibili conseguenze del loro utilizzo.

Guarda il video: Box Mozzi: endometriosi - (Ottobre 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send