Igiene

Amenorrea lattatica: metodo di contraccezione

Pin
Send
Share
Send
Send


è allattamento contraccettivo naturale? Sì, se segui le regole speciali. Sulla base di una lunga analisi, i medici lo hanno scoperto dopo la gravidanza e il parto, il corpo della madre ha bisogno di riposodurante il quale verrà ripristinato l'equilibrio del corpo. La mamma ha bisogno di tempo ed energie per prendersi cura di se stessa e del familiare che appare. Ed è desiderabile solo dopo una tale pausa pensare a una nuova gravidanza. Come si è scoperto, se una gravidanza successiva si verifica 6-23 mesi dopo la prima, allora il corpo della madre non può far fronte al 100% con le sue responsabilità di preservare il bambino peso fetale). Quindi dovresti aver cura di contraccezionepiuttosto che affidarsi al caso, è improbabile che un aborto o una nascita non pianificata migliorino il microclima della salute e della famiglia.

2. Metodo contraccettivo e amenorrea lactational.

Molto probabilmente, quando scegli come sarai protetto, l'affidabilità del metodo, la possibilità di combinare l'allattamento al seno, la sua convenienza e la sua economia saranno prese in considerazione. Nella tabella sottostante ci sono alcune opzioni tra cui scegliere. Penso che tutti questi metodi siano ben noti a te, ma voglio mantenere la tua attenzione sul metodo chiamato LAMo Metodo di amenorrea lattatica. Cos'è? L'assenza delle mestruazioni della madre durante l'allattamento. Il punto del metodo è che, durante il periodo in cui la madre nutre il bambino esclusivamente con il seno, la prolattina, che viene prodotta nel corpo femminile, sopprime completamente l'ovulazione. E, di conseguenza, non c'è possibilità per una donna di rimanere incinta.

3. Vantaggi e svantaggi del metodo amenorrea allattamento.

Questo metodo ha molti vantaggi, e precisamente:

♦ Effetto: 98% dei casi,

♦ l'uso di questo metodo è possibile immediatamente, non appena riprende l'attività sessuale,

♦ il metodo non ha effetti collaterali,

♦ hai i suoi costi materiali,

♦ non richiede extra,

♦ non contraddice le credenze religiose

♦ non interferisce con il contatto sessuale,

♦ ti dà l'opportunità e il tempo di sceglierne un altro metodo contraccettivo,

♦ è un motivatore per una donna a continuare l'allattamento al seno.

Tuttavia, ci sono svantaggi del metodo amenorrea allattamento al seno:

♦ breve durata di utilizzo (primi 6 mesi) o fino alla prima mestruazione dopo la nascita,

♦ la necessità di allattare costantemente al giorno e alla notte,

4. L'uso di amenorrea mataca lactational.

Per ottenere un risultato positivo quando si applica il metodo della amenorrea lattazionale, è necessario prendere in considerazione alcune delle sfumature. Devi dire "sì" a solo 3 domande principali in modo che questo metodo ti si addica:

♦ Il bambino ha meno di 6 mesi?

♦ il bambino nutre solo il seno?

♦ nessuna mestruazione? Se confidi di rispondere "SÌ" a tutte le domande, puoi utilizzare questo metodo per la protezione nei primi 6 mesi! Se almeno una delle domande a cui hai risposto in negativo, il metodo di amenorrea allattamento non funzionerà per te.

5. Regole speciali per l'amenorrea alatale.

Il metodo dell'amenorrea alatale funziona secondo le seguenti regole:

♦ devi iniziare ad allattare il tuo bambino per un'ora dopo il parto, per iniziare immediatamente il meccanismo di soppressione dell'ovulazione,

♦ nutrire il bambino durante il giorno il più spesso possibile (circa 10 allegati),

♦ Non abbassare l'alimentazione durante la notte. L'intervallo tra un pasto e l'altro non deve superare le 6 ore. L'attaccamento frequente del bambino al seno contribuisce alla produzione di prolattina, che, inoltre, inibisce l'ovulazione.

Il metodo della amenorrea latticolare può fallire?

Nota quando l'affidabilità di questo metodo diminuisce:

♦ durante l'allattamento, usano anche un ciuccio,

♦ Una donna che allatta lascia costantemente da quattro a sei ore. Le mamme che lavorano hanno l'opportunità di rimettersi incinta è molto più alto

♦ Mamma nutre un bambino con latte espresso da latte alimentare (la decantazione colpisce il corpo meno efficacemente nel processo di prevenzione dell'ovulazione),

♦ in una situazione in cui la madre ha problemi con l'allattamento al seno (ci sono casi di ristagno del latte, scarso pompaggio, rifiuto del bambino dal seno, ecc.).

6. Se i giorni critici ricominciano.

Questo momento è individuale per ogni madre. Si ritiene che durante i primi 56 giorni dopo la nascita, le mestruazioni non vengano ripristinate. Ma a partire dal terzo mese al sesto, è abbastanza probabile. Se hai una secrezione vaginale per 2 giorni di fila, allora è molto probabile che le mestruazioni siano guarite. ora metodo amenorrea allattamento non sei più adatto e dovresti usare altri metodi e mezzi contraccezione. A volte le mestruazioni riprendono solo dopo 1 o 2 anni di allattamento al seno. Anche questo è normale. Ma raccomandiamo fortemente che dopo i primi sei mesi di alimentazione, integrare la protezione con un metodo aggiuntivo. La probabilità di rimanere incinta prima della ripresa delle mestruazioni aumenta del 10-15%. A volte capita che le madri "da latte" siano riemerse mensilmente, e poi ha iniziato ad allattare il bambino spesso (ad esempio, se i denti si sono striscianti e il bambino prende il seno più spesso), e sono scomparsi di nuovo. Anche questa è una situazione normale, non ti preoccupare. In questo caso, è consigliabile utilizzare ulteriori metodo contraccettivo.

Qual è l'amenorrea alaturale

L'amenorrea è l'assenza di mestruazioni per diversi cicli mestruali successivi. L'amenorrea lattatica è l'assenza di mestruazioni sullo sfondo della lattazione (allattamento al seno). Nella prima metà del ciclo mestruale nelle donne si verifica la maturazione del follicolo. Quando scoppia, ne esce un uovo - si verifica l'ovulazione. E se durante il movimento dell'uovo attraverso la tuba di Falloppio non si verifica la fecondazione, inizia il ciclo mestruale.

Dopo che il bambino è nato, la donna inizia l'allattamento al seno. Quando il bambino succhia il seno, viene prodotto un ormone speciale: la prolattina. Promuove la formazione di una quantità sufficiente di latte e sopprime la sintesi degli ormoni responsabili della maturazione dei follicoli. I follicoli non maturano - le uova non se ne vanno. Niente uova - niente ovulazione. Nessuna ovulazione - nessuna mestruazione.

La durata della amenorrea alaturale

Le mestruazioni non riprendono fintanto che esiste un livello sufficiente di prolattina nel corpo femminile. La produzione di questo ormone dipende dalla frequenza e dalla durata dell'applicazione del bambino al seno. Pertanto, la durata della amenorrea lattatica è di solito 6-9 mesi. È a questa età che l'allattamento al seno del bambino viene sostituito da alimenti complementari, e la solita modalità dell'allattamento al seno è disturbata.

Attenzione! 6-9 mesi è la durata media della amenorrea lattatica. Ma può finire prima (2-3 mesi dopo la nascita) o dopo (12-14). Il limite massimo della norma - 1,5-2 anni, pur mantenendo l'allattamento durante questo periodo. Se durante questo periodo il ciclo mestruale non è stato ripreso, è necessario visitare un ginecologo e fare il test.

È possibile ripristinare il ciclo mestruale prima dell'introduzione di alimenti complementari?

La prima mestruazione può iniziare immediatamente dopo il restauro della membrana mucosa dell'utero: 2-3 mesi dopo la nascita. Questo di solito accade se si verificano i seguenti fattori:

  • Grandi intervalli tra l'allattamento al seno (più di 3-4 ore),
  • Tra una poppata, il bambino soddisfa il riflesso di suzione con un manichino,
  • La mamma nutre il bambino con una miscela o gli dà dell'acqua,
  • Il bambino è completamente nutrito artificialmente.

Attenzione! Nelle donne con elevata fertilità (la capacità di riprodurre la prole) l'amenorrea lattatica può essere assente. Se tua madre, tua nonna o altri parenti di sangue non l'hanno, allora la probabilità che lei non ci sia è molto alta. In questo caso, la frequenza e la durata dell'attaccamento del bambino al seno non ha importanza.

Nessuna mestruazione dopo l'allattamento

Se una donna smette di allattare, i livelli di prolattina diminuiscono. Questo contribuisce alla produzione di ormoni responsabili della maturazione dei follicoli. Pertanto, dopo il completamento della lattazione, il ciclo mestruale dovrebbe riprendere entro 1-2 mesi. Se le mestruazioni non si verificano - questa non è la norma. Ciò accade in violazione del background ormonale, che è facilmente corretto attraverso la terapia ormonale.

Suggerimento: In assenza di mestruazioni dopo aver completato l'allattamento al seno, visitare un ginecologo. Darà indicazioni all'ecografia degli organi pelvici e un esame del sangue per rilevare i livelli ormonali. Il medico controllerà anche se questa condizione è correlata all'insorgenza di una nuova gravidanza.

Amenorrea lattatica come metodo di contraccezione

L'amenorrea lattatica sopprime l'ovulazione. Ciò significa che durante la sua impossibile rimanere incinta. Pertanto, questo periodo le donne sono percepite come un metodo di contraccezione. Tuttavia, garantisce un'efficacia elevata nella prevenzione della gravidanza indesiderata solo se viene soddisfatta una delle seguenti condizioni:

  • Il bambino non ha 6 mesi
  • Il bambino non succhia un ciuccio. Un bambino che è soddisfatto del suo riflesso di suzione può succhiare il seno meno intensamente,
  • Gli intervalli tra le poppate non superano le 3-4 ore anche di notte,
  • La mamma non dà l'acqua al bambino e non gli dà da mangiare con la miscela - esclusivamente HB,
  • La prima esca non è stata ancora introdotta,
  • La mamma allatta anche se è malata,
  • Dopo il parto, nessuna mestruazione non è ancora stata,
  • Se la madre ha problemi con il seno (ristagno di latte, lattostasi, gonfiore al seno), allora l'efficacia dell'amenorrea al lattice diminuisce quasi a zero.

Attenzione! Nutrirsi con il latte materno da una bottiglia non può impedire l'inizio di una nuova gravidanza. Raddrizzare le mani o usare un tiralatte non stimola correttamente i capezzoli. Pertanto, l'ovulazione può verificarsi in qualsiasi momento.

Cos'è?

Amenorrea - l'assenza di mestruazioni per qualsiasi motivo nelle donne in età fertile di 6 mesi o più. Molto spesso, non si verifica da solo, ma è il risultato di uno squilibrio nel corpo sullo sfondo di disturbi fisiologici, mentali e genetici.

È importante! Durante l'ovulazione, un ovulo lascia il follicolo maturo. Se la fecondazione non si verifica, inizia il ciclo mestruale.

Amenorrea al lattice (LAM o MAL) - assenza di mestruazioni dovute alla lattazione. Dopo il parto, le donne iniziano a praticare l'allattamento al seno. Durante la suzione nel corpo di una donna, viene secreta la prolattina, che promuove la secrezione di una quantità sufficiente di latte e inibisce la produzione di ormoni responsabili della maturazione dei follicoli. Se le uova non escono, l'ovulazione non si verifica. In sua assenza, non vi è alcun sanguinamento mensile.

Qual è la differenza tra tipi fisiologici e patologici?

Esistono due tipi di amenorrea: fisiologica e patologica. In che cosa differiscono gli uni dagli altri, hanno bisogno di essere trattati?

Amenorrea fisiologica, a sua volta, è diviso in una forma falsa e vera. Con la falsa amenorrea, si verifica il processo di ovulazione, ma non vi è alcuna mestruazione. Lo sfondo ormonale non è disturbato. Le cause della falsa amenorrea possono essere i seguenti fattori: anomalia dello sviluppo dell'imene e della vagina, struttura atipica della cervice, ostacoli meccanici. Nella vera forma (allattamento), non c'è l'ovulazione e le mestruazioni. I motivi per cui questo non accade un po ': l'età del bambino, il periodo di gestazione, l'allattamento, la menopausa.

Amenorrea patologica può essere causato da un difetto nello sviluppo degli organi genitali o nel caso di completa rimozione di essi chirurgicamente (aplasia dell'utero, espirazione dell'utero, rimozione delle ovaie). A volte, dopo un po 'di tempo, si scopre di ripristinare il ciclo mensile. La forma patologica di amenorrea è divisa in due tipi: primario e secondario (codice ICD-10). Il tipo primario si verifica nelle ragazze le cui mestruazioni non sono iniziate dall'età di 16 anni. Ma riguarda solo quelli che non l'hanno mai avuto. Il più delle volte si verifica nelle donne con uno sviluppo ritardato del corpo, disturbi mentali e una predisposizione genetica.

Amenorrea secondaria esibita in assenza di mestruazioni di 6 mesi o più. Ci sono molte ragioni che possono provocare lo sviluppo di un tipo secondario di mancanza di mestruazioni:

  • malattie infettive degli organi riproduttivi,
  • fame, malnutrizione, diete estenuanti,
  • disturbi e disturbi neuropsichiatrici
  • malattie croniche (patologie renali e tiroidee, tubercolosi, ecc.).

Ricordate! L'amenorrea fisiologica non è una malattia e non richiede un intervento medico. Lo stesso non si può dire della forma patologica. Se il trattamento adeguato non è disponibile, è possibile ottenere gravi complicazioni e raggiungere l'infertilità.

Come controllare l'insorgenza dell'ovulazione durante l'allattamento

Per non perdere l'ovulazione e non rimanere di nuovo incinta, puoi usare 4 metodi per controllare il rilascio dell'uovo dal follicolo.

  1. Regolare donazione di sangue per gli ormoni. All'inizio della maturazione dell'uovo, il livello degli ormoni nel corpo cambia in modo significativo: la prolattina diminuisce diverse volte e gli estrogeni, l'ormone luteinizzante (LH) e l'ormone follicolo-stimolante (FSH), al contrario, aumentano,
  2. L'ecografia periodica aiuta a determinare la maturità dell'uovo, a rivelare lo spessore dello strato interno dell'utero,
  3. Esame di un ginecologo 1 volta al mese. Sullo spessore delle pareti della cervice, la natura e l'intensità delle secrezioni, la dimensione delle ovaie, il medico può suggerire la possibilità di ovulazione,
  4. Misura della temperatura basale nel retto. Con il suo aumento giudicato sulla maturazione dell'uovo, la sua prontezza per la fecondazione.

Se l'ovulazione è stata registrata almeno una volta, è necessario cercare un altro metodo di protezione contro le gravidanze indesiderate. Altrimenti, la sua offensiva non richiederà molto tempo.

Controindicazioni

Tutti i medici raccomandano di usare solo l'allattamento al seno per almeno 6 mesi dalla nascita del bambino e fino a quel periodo, mentre esiste una tale possibilità. Non ci sono controindicazioni all'uso del metodo dell'amenorrea lattatica come contraccettivo. Tuttavia, questo non si può dire sull'allattamento al seno.

Non utilizzare LAM nei seguenti casi:

  • sanguinamento uterino e latente iniziato dopo il parto,
  • eclampsia (una malattia che si sviluppa durante la gravidanza, il parto e il periodo postpartum, che è caratterizzata da alta pressione sanguigna e può essere una minaccia per la madre e il bambino),
  • uso di sostanze stupefacenti o psicoattive da parte di una donna
  • disturbo metabolico nel neonato,
  • herpes, che è localizzato nell'area del capezzolo,
  • aumento persistente del numero di ormoni tiroidei (tireotossicosi),
  • ricevere anticoagulanti madre, farmaci radioattivi, immunodesperts, mezzi per ridurre la produzione di prolattina,
  • Infezione da HIV nella madre o nell'AIDS. Una donna dovrebbe essere informata in anticipo sul rifiuto dell'allattamento al seno. Un'alternativa al latte materno è la formula infantile,
  • tubercolosi nella fase attiva. I bacilli non sono in grado di essere trasmessi attraverso il latte da madre a figlio, ma il contatto diretto è pericoloso, poiché l'agente patogeno entra nel corpo attraverso le goccioline trasportate dall'aria.

Recentemente, l'epatite B, C, così come altre malattie virali e batteriche non sono una controindicazione assoluta per l'allattamento al seno. Anche la mastite è esclusa da questo elenco, tuttavia viene presa in considerazione la quantità di Staphylococcus aureus nel latte. L'alimentazione è effettuata da una ghiandola mammaria sana, nello stesso momento, il paziente è semplicemente decantato.

Gravidanza per l'allattamento

Abbiamo già scoperto che durante il periodo dell'allattamento al seno rimane il rischio di una nuova gravidanza. Una donna deve sapere che la prima ovulazione si verifica abbastanza spesso senza perdite di sangue. Ecco perché alcuni rappresentanti del sesso più debole, che non hanno ancora avuto periodi mensili, sono sicuri di non poter rimanere incinta, presto impareranno che diventeranno di nuovo madre.

Come riconoscere la gravidanza durante l'allattamento:

  • la pancia cominciò ad aumentare di volume. Non dare la colpa a tutto ciò che riguarda l'allattamento al seno,
  • nausea, soprattutto al mattino, che indica tossicosi nelle donne in gravidanza,
  • le ghiandole mammarie si gonfiano indipendentemente dall'arrivo del latte e dolorose quando vengono toccate,
  • il gusto del latte materno sta cambiando. La verità solo una briciola sa di questo, che può reagire ai cambiamenti dei capricci e al rifiuto del seno,
  • dolori e dolore nella parte bassa della schiena,
  • cambiamento nelle preferenze di gusto, maggiore reattività agli odori,
  • il ciclo mestruale non viene ripristinato,
  • pesantezza nell'addome, dolore a volte doloroso per contrazione uterina,
  • un aumento del numero di minzione e atti di defecazione,
  • aumento della sonnolenza, sensazione di stanchezza.

Molto raramente ci sono casi in cui una donna allatta al seno un bambino di età inferiore a 2 anni, mentre non ha una scarica sanguinolenta mensile. È necessario almeno 2 volte all'anno sottoporsi a un esame di routine da parte di un ginecologo per non perdere l'inizio dello sviluppo di qualsiasi processo patologico.

È possibile confondere amenorrea allattamento con la gravidanza

Nessun metodo di contraccezione fornisce una protezione al 100% contro la nuova gravidanza. Риск забеременеть во время лактационной аменореи составляет 2-3%.Il problema con questo fenomeno è che la gravidanza in questo caso è l'ultima cosa che una donna sospetta. Spesso, apprende della sua posizione solo a 16-20 settimane, quando iniziano i primi movimenti del feto.

Se durante l'amenorrea una donna sta vivendo una vita sessuale, allora dovrebbe essere allertata dai sintomi della tossicosi precoce. Questa è una buona ragione per visitare un ginecologo. Il modo più accurato per scoprire se una donna è incinta è rilevare il livello di hCG nel sangue insieme a un'ecografia. La diagnosi precoce aiuterà in tempo a decidere sulla conservazione o la cessazione della gravidanza.

L'amenorrea lattatica è un fenomeno fisiologicamente normale per una donna dopo il parto se sta allattando al seno. La durata di questo periodo dipende da fattori ereditari e individuali. In determinate condizioni in questo momento è quasi impossibile rimanere incinta. Ma, come tutti i metodi contraccettivi, l'amenorrea allattamento non protegge da una gravidanza indesiderata del 100%.

Metodo LLA di amenorrea

Ciao ragazze! Oggi ti dirò come sono riuscito a rimettermi in forma, a perdere 20 chili e infine a sbarazzarmi di complessi raccapriccianti di persone grasse. Spero che le informazioni ti saranno utili!

Vuoi leggere prima i nostri materiali? Iscriviti al nostro canale di telegramma

Caratteristiche del metodo

Per le donne che seguono le linee guida e soddisfano i criteri (elencati sotto), LAM è un metodo di contraccezione molto efficace:

  • L'allattamento al seno dovrebbe essere l'unico (o quasi l'unico) fonte di energia per il bambino. L'alimentazione di latte decantato o di alimenti complementari riduce l'efficacia dell'amenorrea lattatica.
  • Il bambino deve essere allattato al seno.almeno ogni quattro ore durante il giorno e ogni sei ore durante la notte.
  • Età del bambino meno di sei mesi.
  • 56 giorni dopo la consegnada madre non dovrebbe esserci scarico di sangue.

Se non combinato con barriera, contraccettivi ormonali, spermicidi o dispositivi intrauterini, il metodo dell'amenorrea laticanea (LAM) può essere considerato una pianificazione familiare naturale.

Principio di funzionamento

Elevati livelli di prolattina inibiscono la secrezione pulsante della gonadotropina - un ormone rilasciante dall'ipotalamo (un gruppo di cellule che regolano l'attività cerebrale neurogena).

Questo, a sua volta, interferisce con l'asse ipotalamo-ipofisario-ovarico, prevenendo la secrezione di estrogeni e l'ovulazione. Con lo svezzamento del bambino, i livelli di prolattina si riducono e l'ovulazione riprende entro 14-30 giorni.

carenze

I principali svantaggi dell'amenorrea lattatica:

  1. dura solo sei mesi dopo la nascita del bambino.
  2. Lo è inaffidabilese il bambino è stato nutrito con altro cibo
  3. È difficile prevedere se le ovaie sono pronte. inizia a produrre uova (ovulazione).
  4. Richiede l'allattamento al seno frequentepotrebbe essere difficile per alcune donne
  5. Non protegge dalle IST. (infezioni trasmesse sessualmente).

Quali possono essere controindicazioni?

Tutte le principali organizzazioni mediche raccomandano l'allattamento al seno esclusivo per i primi 6 mesi di vita, con la prosecuzione ulteriore fino a quando non è desiderabile. Non ci sono controindicazioni mediche per le quali l'uso del metodo dell'amenorrea lattazionale per la contraccezione è limitato. Tuttavia, l'allattamento al seno non è raccomandato per donne o bambini con determinate condizioni.

LAM non deve essere utilizzato con i seguenti indicatori:

  • specifico disordini metabolici nei bambini.
  • La madre di uso di sostanze.
  • La madre di uso di reserpina, ergotamina, antimetaboliti, ciclosporina, bromocriptina, farmaci radioattivi, litio o anticoagulanti.
  • AIDS o HIV. Il virus dell'HIV può passare attraverso il latte materno. Una donna con HIV + o AIDS dovrebbe essere informata sui rischi dell'allattamento al seno. L'alternativa in questo caso è l'uso di bottiglie sterili con il latte artificiale.
  • Tubercolosi attiva. La malattia non si diffonde attraverso il latte materno, ma il contatto diretto con la madre è pericoloso. Se una donna ha un caso attivo di tubercolosi, l'allattamento al seno aumenta il rischio di infezione a causa di frequenti e stretti contatti con il bambino.

La durata della amenorrea alaturale

L'amenorrea lattatica può durare da 6 mesi a 4 anni e la sua variabilità sembra essere correlata a una serie di fattori, tra cui la frequenza di alimentazione è più importante.

L'utente LAM dovrebbe essere consigliato di utilizzare un altro metodo di contraccezione per la protezione permanente se:

  • Ritorno dei periodi mestruali. Il sanguinamento mestruale è l'indicatore più importante della fertilità. Dopo il periodo postpartum iniziale di 56 giorni, due giorni consecutivi di sanguinamento dovrebbero essere considerati un segno che il tasso di natalità sta tornando. Una donna può ovulare prima che il suo ciclo ritorni. Tuttavia, gli studi dimostrano che ciò accade raramente quando lei allatta intensivamente e meno di sei mesi dopo il parto.
  • Inizia a nutrire il bambino con altri liquidi e prodotti. regolarmente o il bambino dorme tutta la notte. Durante l'allattamento al seno, l'ovulazione viene soppressa mentre il bambino allatta. Quando inizia a dare altri cibi o liquidi, l'allattamento al seno diventa meno, quindi avviene l'effetto di sopprimere l'allattamento. Questo è anche vero quando cominciano a perdere l'attaccamento notturno del bambino al seno.
  • Bambino di età superiore a sei mesi. Dopo circa sei mesi, il bambino dovrebbe iniziare a mangiare altri alimenti, poiché in questo momento il fabbisogno di cibo cambia. Il bambino durante questo periodo per allattare meno. Quando ciò accade, LAM diventa meno efficace.

Raccomandiamo di leggere: contraccettivi per le donne sopra i 40 anni: quali contraccettivi sono migliori - i nomi.

Gravidanza e mestruazioni con contraccettivi ormonali: quali sono le conseguenze del prendere e cancellare le recensioni? La risposta è qui

Amenorrea in ICD

Secondo la classificazione internazionale delle malattie, l'amenorrea latticolare ha i suoi codici per l'ICD-10:

  1. N91.0 Primaria.
  2. N91.1 Secondario.
  3. N91.2 Patogenesi sconosciuta.

Per le donne che non allattano esclusivamente al seno, il ritorno delle mestruazioni e dell'ovulazione è imprevedibile, quindi la scelta della contraccezione e il momento dell'inizio del trattamento contraccettivo sono cruciali.

Video: amenorrea lactational.

Qual è il metodo di amenorrea allattamento e a chi è adatto?

Il principio del LAM si basa sulla produzione di grandi quantità di prolattina, che regola la produzione di latte materno. L'ormone sopprime l'ovulazione, motivo per cui l'uovo non matura e non esce dal follicolo, il che significa che l'incontro con lo spermatozoo diventa impossibile.

Il livello di prolattina dipende dalla frequenza di alimentazione: l'aspirazione stimola le terminazioni nervose dei capezzoli e attiva la formazione di un ormone. Di particolare importanza è l'attaccamento notturno al petto.

Il metodo è altamente efficace nei primi 6 mesi dopo la nascita del bambino. Dopo sei mesi, la funzione di portamento inizia a recuperare. È importante ricordare che l'ovulazione si verifica prima della comparsa della prima mestruazione e può verificarsi una concezione non pianificata del bambino.

Il metodo di amenorrea allattamento è adatto per le donne che non hanno periodi mensili. Se le mestruazioni sono arrivate almeno una volta, LAM non può essere usato. La mamma fa lunghe pause tra una poppata, il contenuto della prolattina diminuisce e l'uovo matura. Il metodo non è adatto alle donne i cui bambini raramente richiedono il seno durante il giorno e dormono di notte senza svegliarsi.

Quando è efficace il metodo dell'amenorrea lattatica?

Per usare LAM come metodo di contraccezione, una donna dovrà seguire alcune regole:

  1. È necessario applicare il bambino al seno il più spesso possibile. È importante nutrire il bambino su richiesta. L'intervallo tra le poppate durante il giorno non deve superare le 4 ore, di notte - non più di 6 ore.
  2. Il bambino dovrebbe essere allattato al seno. È impossibile nutrire e nutrire il bambino, l'unico cibo è il latte materno.
  3. Non introdurre il mangime.
  4. Dopo la nascita del bambino non dovrebbero prendere più di sei mesi.
  5. Non ci dovrebbero essere le mestruazioni dal momento della consegna.
  6. Non dare al bambino un ciuccio. Avendo soddisfatto il riflesso di suzione, il bambino non berrà latte materno così intensamente, e gli intervalli tra le poppate aumenteranno.

Se una donna non soddisfa almeno una condizione, dovrà dimenticare il metodo di amenorrea allattamento e cercare un altro modo per prevenire una gravidanza indesiderata.

Metodi contraccettivi alternativi durante l'allattamento

Durante l'allattamento al seno, molti modi per prevenire la gravidanza non sono disponibili. Non puoi bere contraccettivi orali combinati, mettere l'anello e usare altri metodi ormonali. Ma non pensare che una madre che allatta possa usare solo LAM. In alternativa, considera le seguenti opzioni:

  1. Barriera significa. Possono essere usati immediatamente prima del contatto sessuale.
  2. Navy. Dopo la consegna naturale, è stabilito nell'ospedale di maternità, o la somministrazione di un contraccettivo è ritardata di 6-8 settimane dopo il parto. In caso di nascite complicate, vengono dati almeno 2 mesi di recupero. Per il taglio cesareo, l'installazione di un dispositivo intrauterino è consentita non prima di 6 mesi dalla nascita del bambino.

Durante l'allattamento al seno, di tutti i contraccettivi ormonali, sono consentiti solo i farmaci progestinici puri. I farmaci a base di progestinici entrano in una piccola quantità nel latte materno, ma non violano l'allattamento. Questi contraccettivi includono:

  • Mini-pili (Charozetta, Lakinet). Le compresse sono prese ogni giorno in una volta. Non puoi perdere l'assunzione di pillole anche per 1 giorno.
  • Impianti ormonali - Norplant. Il medico esegue una piccola incisione e posiziona lo strumento sulla superficie interna della spalla sopra la curva del gomito di 10 cm. Una donna non dovrebbe provare disagio o dolore severo in questo luogo. L'impianto rimane efficace per 3-5 anni.
  • Contraccettivi ormonali iniettabili - Depo-Provera. L'iniezione viene eseguita per via intramuscolare (nel gluteo o nella parte superiore della spalla). Il farmaco protegge da una gravidanza indesiderata per un periodo di 2-3 mesi.

I ginecologi considerano il metodo dell'amenorrea lattazionale come un metodo di protezione affidabile ed efficace. Osservando tutte le regole per l'uso del LAM, una donna fornisce una contraccezione naturale, che non danneggia la salute del bambino e non richiede un costante monitoraggio da parte del medico.

Principi di LAM

Questo metodo di protezione naturale da una gravidanza indesiderata era noto alle nostre bisnonne, ma solo di recente è stato riconosciuto ufficialmente in medicina. L'alta efficienza e l'idoneità pratica del metodo sono state confermate sulla base di studi clinici condotti negli anni passati.

La contraccezione con il metodo della amenorrea lactazionale ha diversi principi di base, la cui osservanza darà un risultato positivo:

  • Innanzitutto, è necessario fornire a una donna l'opportunità di attaccare il neonato al seno il più presto possibile, è meglio farlo per la prima volta 30 minuti dopo la nascita nella sala parto. Più tardi durante i primi sei mesi, la madre dovrebbe, quando possibile, essere costantemente vicina al bambino.
  • In secondo luogo, si raccomanda di allattare non sulla base di un regime, ma sulla prima richiesta di un bambino. Ma allo stesso tempo gli intervalli tra le poppate diurne non dovrebbero superare le 4 ore, e di notte dovrebbero essere somministrati ogni 6 ore. Per i primi sei mesi, non è consigliabile introdurre altri alimenti complementari per il bambino, poiché l'intensità dell'allattamento al seno è significativamente ridotta. Con sufficiente allattamento al seno, non c'è bisogno di cibo o liquidi aggiuntivi. Per il bambino non ha mollato il seno, non si dovrebbe ricorrere all'utilizzo di capezzoli e ciucci.
  • In terzo luogo, in caso di malattia della madre o del bambino, l'allattamento al seno non deve in alcun caso essere abbandonato, poiché la funzione immunologica protettiva dell'organismo fornita dal latte è pienamente necessaria durante il periodo della malattia. Un prerequisito per l'allattamento al seno completo è una dieta equilibrata di una donna in allattamento e l'adeguata qualità dei prodotti.

Il meccanismo di azione del metodo di amenorrea lactational

Nel corpo di una donna dopo il parto, viene prodotta una certa quantità di prolattina che regola la produzione di latte materno. A causa dell'alto livello di inibizione della prolattina si verifica l'ovulazione, che influisce sulla lunga assenza del ciclo mestruale.

La produzione di prolattina dipende dalla frequenza delle poppate. Il processo di suzione stimola i nervi dei capezzoli, a seguito del quale viene attivata la formazione di ormoni. In misura maggiore, l'attivazione di questa sostanza avviene di notte, a causa della quale è necessario un attacco notturno obbligatorio del bambino al seno. Con pause prolungate tra una poppata e l'altra, la concentrazione di prolattina prodotta inizia a diminuire e la fertilità inizia a riprendersi.

Di conseguenza, aumenta la probabilità di una nuova gravidanza, quindi un criterio importante per la protezione con l'aiuto di LAM è l'assenza obbligatoria delle mestruazioni. Se le mestruazioni sono state effettuate almeno una volta o il programma del ciclo è flottante, non è possibile utilizzare il metodo della amenorrea lattatica. Va ricordato che questa tecnica è efficace solo per i primi sei mesi, dopo di che, indipendentemente dall'aggiunta di cibo complementare, il ripristino della funzione genitale inizia gradualmente. A causa della particolare individualità di ciascun corpo femminile durante questo periodo, l'ovulazione può verificarsi anche prima dell'inizio del ciclo mestruale, che a volte causa una gravidanza non pianificata.

Vantaggi del metodo

L'uso del metodo della amenorrea al lattice porta molti benefici per il bambino stesso. Con il latte materno, il bambino riceve anticorpi protettivi, cioè avviene l'immunizzazione passiva. Riduce il rischio di infezione da contatto con parassiti che possono essere presenti in altri tipi di latte, acqua, alimenti per l'infanzia o utensili da cucina. Nei bambini con allattamento al seno, raffreddori, disturbi dello stomaco e infezioni dell'orecchio sono meno comuni.

Sviluppato le regole di base per l'uso di questo metodo, con il quale il rischio di ri-gravidanza è ridotto al minimo. Se le condizioni necessarie sono soddisfatte, LL è efficace al 98%.

  • Questo metodo di protezione è disponibile per quasi tutti e non richiede alcun costo monetario.
  • Non c'è bisogno di monitoraggio medico.
  • Con l'aspirazione attiva del seno materno da parte del bambino, si verifica una contrazione uterina più rapida, che riduce significativamente il sanguinamento post-partum e riduce la possibilità di complicanze infiammatorie e infettive.
  • Non provoca effetti negativi e non influenza i rapporti sessuali.
  • Adatto per l'uso subito dopo la consegna.

Contro amenorrea lactational

Oltre ai vantaggi del metodo di contrazione della lattazione, ci sono alcuni svantaggi di cui ogni donna deve essere consapevole. La prevenzione della gravidanza in questo modo potrebbe non essere efficace a causa della conformità impropria con tutte le condizioni e le regole.

  • L'allattamento al seno non adeguatamente organizzato.
  • La durata di questo metodo di protezione è limitata a sei mesi dopo la nascita del bambino.
  • L'incapacità di lasciare il bambino per molto tempo.
  • Non protegge dalle infezioni sessualmente trasmesse.

Poiché l'amenorrea lattatica è un metodo di contraccezione a breve termine, dopo 6 mesi dopo il parto una donna dovrebbe prendersi cura di altri metodi di protezione dalla gravidanza, ciò richiede una visita obbligatoria al ginecologo. Lo specialista selezionerà i contraccettivi più adatti individualmente, a cui è consentito combinarsi con l'allattamento al seno.

Leggi di più sui metodi contraccettivi dopo il parto qui.

Prevenire la gravidanza indesiderata

Il metodo dell'amenorrea lattea come mezzo contraccettivo è rilevante solo se la donna soddisferà tutte le condizioni necessarie per questo, che sono molte.

Dovrebbe essere chiaro che l'assenza di mestruazioni dopo il parto ha una connessione diretta con l'allattamento al seno. Cioè, se la madre appena creata per qualche motivo non allatta al seno il bambino, allora il metodo di amenorrea allattamento non funzionerà per lei.

Si raccomanda di familiarizzare con questo metodo di contraccezione anche mentre si trasporta un bambino e pensa bene alla tua decisione.

Una donna che allatta al seno un bambino la perde ogni mese per circa 12-14 mesi. Ma la mancanza di mestruazioni per tutto questo tempo non è ancora un'indicazione che la cellula uovo non è matura per la fecondazione. L'amenorrea lattatica, soggetta al rispetto di tutte le regole, dura circa 6-9 mesi.

La regola principale con questo metodo di prevenzione delle gravidanze indesiderate è l'allattamento al seno regolare. La pausa massima consentita, che cade di notte, non deve superare le 6 ore. Durante il resto dei restanti giorni, l'attaccamento al torace deve essere effettuato su richiesta e l'intervallo tra loro non deve superare le 4 ore.

Dopo che il bambino inizia a ricevere alimenti complementari, il numero di poppate è generalmente ridotto. Такие пропуски приводят к тому, что метод лактационной аменореи становится уже небезопасным.

Se una donna osserva rigorosamente tutte le regole, ma ha iniziato il suo ciclo, deve abbandonare questo metodo per prevenire una gravidanza indesiderata.

Può darsi che dopo le mestruazioni, il mese prossimo, i giorni critici non avvengano. Questo non è un motivo per tornare al metodo di protezione precedentemente utilizzato. Il fatto è che dopo che l'amenorrea lattasale è finita, il corpo femminile ha bisogno di più tempo per riprendersi completamente.

In assenza di qualsiasi patologia, le mestruazioni si verificheranno nei tempi previsti, ovvero torneranno alla normalità dopo 2-3 cicli. Ma se il mese prossimo è ancora un ritardo, allora almeno devi fare un test di gravidanza. Non dovremmo dimenticare le possibili malattie ginecologiche.

Anche se una donna non ha avuto problemi di salute prima e durante la gestazione, dovrebbe consultare un medico per la nuova diagnosi. Non possiamo escludere la possibilità di sviluppo di alcuna patologia degli organi riproduttivi nel periodo postpartum.

Gravidanza o no?

L'amenorrea lattatica per una donna può finire impercettibilmente e senza intoppi in gravidanza. Basta interrompere il programma di alimentazione del bambino. Di norma, la maggior parte delle donne che hanno l'ovulazione, ma di cui non erano a conoscenza, apprendono della loro gravidanza quando il bambino sta già iniziando a muoversi.

È per questo motivo che se si sceglie questo metodo di prevenzione del concepimento, si dovrebbe fare regolarmente un test a casa. La striscia reattiva può essere acquistata presso qualsiasi farmacia.

Altri segni di gravidanza non pianificata, anche prima che la pancia inizi a crescere, includono tossicosi precoce e sensibilità agli odori. Va tenuto presente che i primi segni di gravidanza che una donna ha avuto quando trasportava un bambino possono differire significativamente da quelli che si verificano quando si verifica un secondo concepimento.

L'amenorrea lattatica impone grandi restrizioni alla vita quotidiana delle donne. Inoltre, questo metodo è particolarmente considerato non sicuro per quelli del gentil sesso che hanno partorito in modo innaturale, cioè è stato eseguito un taglio cesareo. Con questa condizione, la pianificazione della gravidanza non è raccomandata per almeno 3 anni, poiché vi è un'alta probabilità di divergenza delle suture chirurgiche.

Va tenuto presente che oltre a prevenire la concezione indesiderata, questo metodo di contraccezione non implica la protezione contro varie malattie che vengono trasmesse durante il contatto sessuale.

Nel nostro video, un ginecologo parlerà della contraccezione durante l'amenorrea alatale.

Amenorrea fisiologica

L'amenorrea è falsa e naturale.. Con una falsa amenorrea, oppure si chiama fisiologico, ci sono processi di ovulazione, ma non ci sono sanguinamenti. In questo caso, vengono preservati tutti i processi ormonali nell'utero. Con amenorrea naturale (allattamento) non c'è ovulazione, e quindi - una donna non può rimanere incinta.

Amenorrea fisiologica può verificarsi con tali fallimenti del corpo femminile:

  • difetti della struttura dell'imene,
  • difetti vaginali
  • ostacoli meccanici
  • cervice atipico.

Amenorrea patologica

L'amenorrea patologica può essere causata da vari fattori. L'amenorrea assoluta può essere associata a un difetto nella struttura degli organi genitali o nel caso della loro pronta rimozione. Tali ragioni possono essere aplasia dell'utero, rimozione delle ovaie, estirpazione dell'utero. Se l'amenorrea ha una forma relativa, nel tempo, è possibile il ripristino del ciclo mestruale.

L'amenorrea patologica è divisa in primaria e secondaria:

  1. L'amenorrea primaria indica che il ciclo mestruale non compare in una ragazza di 16 anni. Accade nel caso in cui la ragazza non abbia mai avuto un mese.
  2. L'amenorrea secondaria viene diagnosticata in assenza di mestruazioni per 6 mesi o più.

Amenorrea patologica si sviluppa a causa di malattie ginecologiche

Le cause dell'amenorrea patologica possono essere locali e generali. Ci sono molte più cause comuni rispetto a quelle locali. Per ragioni locali, dovrebbe includere una violazione del dispositivo degli organi genitali femminili. Cause comuni:

  • varie malattie infettive,
  • disturbi neuropsichiatrici
  • fame, malnutrizione,
  • malattie croniche: tubercolosi, reni e malattie della tiroide.

Diagnosi e trattamento dei disturbi mestruali volti ad eliminare le cause della malattia. Ad esempio, se l'amenorrea è causata da malattie neuropsichiatriche, viene prescritto il trattamento del sistema nervoso. Con questa malattia, i pazienti vengono spesso prescritti per la terapia ormonale sostitutiva per tutta la vita. Con l'amenorrea primaria, alle ragazze viene prescritta una dieta speciale mirata alla costruzione muscolare.

Inoltre, offriamo un video sulle cause dell'amenorrea:

6 condizioni per l'efficacia del metodo

Ci sono le seguenti regole, la cui attuazione è obbligatoria per non avere una seconda gravidanza:
1
Il bambino deve essere applicato a entrambe le ghiandole mammarie affinché la prolattina sia prodotta in modo uniforme.
2
L'alimentazione dovrebbe essere effettuata 6-10 volte al giorno. L'allattamento al seno è necessario su richiesta del bambino. Se è necessario interrompere l'allattamento, uno dei modi è quello di farla finita con il latte materno. Ma alcuni esperti non consigliano l'uso di questo metodo. Leggi di più in questo articolo.
3
Il punto chiave da seguire è l'alimentazione notturna.
4
Durante l'alimentazione, se viene prodotta una quantità sufficiente di latte, non è necessario nutrire il bambino con miscele aggiuntive.
5
Una donna ha bisogno di monitorare attentamente il suo ciclo mestruale. Non appena viene ripreso, è necessario contattare il medico. Il medico prescriverà individualmente un farmaco per ulteriori contraccezione.
6
Una donna deve essere sicura al 100% del suo partner per non ammalarsi di una malattia pericolosa che può essere trasmessa attraverso rapporti sessuali non protetti.

Oltre al metodo contraccettivo e alla sua efficacia, guarda il video:

Guarda il video: La contraccezione: scopriamo quali sono le tecniche più sicure e in cosa consistono (Agosto 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send