Salute

Cause di forti dolori durante le mestruazioni

Pin
Send
Share
Send
Send


Le mestruazioni nella gente comune o le mestruazioni in modo medico sono un processo nel corpo femminile, a seguito del quale si verifica il rigetto della mucosa uterina. Di conseguenza, si verifica sanguinamento.

Durante questo periodo, i muscoli delle pareti dell'utero sono notevolmente ridotti, c'è un vasospasmo. I tessuti perdono la capacità di mangiare completamente, per questo motivo c'è un forte dolore durante le mestruazioni.

In assenza di concepimento, i tessuti non hanno la capacità di svolgere la funzione prevista, e quindi vengono spinti dall'utero. I muscoli del corpo si contraggono, il collo si apre. Pertanto, il dolore durante le mestruazioni, la cui natura è moderata, è del tutto naturale.

Il dolore severo può indicare problemi nel corpo femminile. Non tollerarli, devi consultare un medico. E se sei preoccupato per il dolore intollerabile durante le mestruazioni, cosa prendere, è anche nominato solo da un ginecologo.

Dolore durante le mestruazioni

Quando ci sono forti dolori durante le mestruazioni, cosa fare e perché succede, non tutte le ragazze e le donne lo sanno.

All'inizio dei giorni critici nei tessuti della cavità uterina, viene prodotto l'ormone delle prostaglandine. Questo è il "colpevole" dell'inizio dei tagli. La quantità di ormone influenza direttamente l'intensità del dolore.

La dismenorrea, e questo è un altro nome per le mestruazioni dolorose, è di due tipi: primario e secondario.

Dismenorrea primaria

Questa condizione è diagnosticata in ragazze adolescenti e donne di età inferiore ai 35 anni. La sua causa è il livello di prostaglandina prodotta. È lui che provoca uno spasmo dei vasi sanguigni e la comparsa di un carattere angoscioso. E alla domanda, è normale o no, la risposta è sì, normale.

Sintomi di dismenorrea primaria:

  • lo stesso dolore durante le mestruazioni,
  • disagio nella regione lombare,
  • debolezza
  • nausea, vomito,
  • mal di testa e vertigini,
  • problemi con la sedia.

Nella maggior parte dei casi, se il corpo è sano, tutti questi segni scompaiono dopo il parto o con l'età nelle ragazze adolescenti.

Dismenorrea secondaria

Questa patologia viene diagnosticata nelle donne di età superiore ai 35 anni. Le cause della dismenorrea in questa categoria di persone sono molte:

  • Problemi ginecologici: processi infiammatori e patologie degli organi pelvici, endometriosi, polipi, miomi uterini, nodi fibromatosi, conseguenza di operazioni ginecologiche, aborti, raschiamento.
  • Contraccezione: l'uso di dispositivi intrauterini.
  • Altri: disordini metabolici, squilibri ormonali, ereditarietà, dieta malsana.

Raccomandazioni allo stesso tempo - un appello immediato al ginecologo. Se dopo 35 anni ci sono forti dolori durante le mestruazioni - cosa bere, cosa rimuovere, cosa intorpidire - tutte queste sono domande rivolte al medico.

Come risultato della diagnosi, verrà identificata la causa del dolore. La terapia prescritta e la rimozione della causa originale del disagio elimineranno i problemi dolorosi.

Cosa prendere?

Puoi liberarti di sensazioni spiacevoli, se non sono molto disturbate, da solo. Cosa bere in questo caso? È possibile utilizzare farmaci senza prescrizione medica, che includono quanto segue:

  • Farmaci anti-infiammatori non steroidei. Bene allevia il dolore. Questo include l'ibuprofene.
  • Antispastici. Questo - Analgin, Spazmalgon, No-shpa.
  • Sedativi. Se la causa del disagio nello stress trasferito, una sovrabbondanza di emozioni, puoi prendere l'estratto di valeriana.

Metodi popolari

Se non vuoi bere pillole, puoi fare riferimento ai mezzi della medicina tradizionale.

Ricette infusioni efficaci:

  • Radice devyasila. Versare un cucchiaino di erba con un bicchiere d'acqua bollente, insistere per un'ora, prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno.
  • Foglie di lampone Versare un bicchiere di acqua bollente 3 cucchiaini di materie prime, insistere per 15 minuti, prendere per tutto il giorno a piccoli sorsi.
  • Equiseto. Versare 300 ml di acqua bollente un cucchiaio della pianta, insistere per un'ora, prendere 50 ml ogni ora. Quando si riduce l'intensità del dolore, aumentare l'intervallo di assunzione.

Perché sono periodi molto scarsi? Leggi l'articolo sulle cause di scarso scarico, malattie ginecologiche, prendendo contraccettivi e altri problemi nel lavoro del corpo femminile.

Perché il torace fa male una settimana prima delle mestruazioni? Dettagli in questo articolo.

raccomandazioni

È possibile far fronte a sensazioni dolorose deboli senza prendere antidolorifici seguendo una serie di semplici raccomandazioni:

  • regime giorno
  • nutrizione equilibrata
  • buon sonno
  • rifiuto di caffè, nicotina, liquore,
  • eliminazione di situazioni stressanti
  • riduzione del peso alla normalità
  • normale attività fisica.

Dolore molto intenso e scarica pesante.

Possibile causa: fibroma uterino. Questo è un tumore benigno sulla parete interna o esterna dell'utero. Perché i fibromi compaiono, non è completamente compreso, ma il problema è molto comune tra le donne di 30-40 anni. Il dolore, il cui livello descritto da Douk come "selvaggio", di solito si verifica a causa della pressione meccanica del tumore sull'utero o come conseguenza dell'infiammazione.

Cosa fare: fissare un appuntamento con il tuo ginecologo e parlare dei sintomi. È probabile che il medico conduca diversi esami, in base ai quali diverrà chiaro se si dispone di un fibroma e se deve essere rimosso. Quest'ultimo dipende da molti fattori, tra cui la posizione del tumore e la sua dimensione (varia da bottoni a pompelmo medio). Poiché i fibromi sono sensibili ai livelli di estrogeni, i COC possono essere prescritti per te come anestetico.

Dolore costante tirando

Possibile causa: un processo infiammatorio negli organi pelvici, cioè un'infezione delle ovaie, della vescica, dell'utero e / o delle tube di Falloppio. Da dove viene l'infiammazione? Bene, per esempio, qualsiasi STI può portarla ad uno stadio avanzato (ricorda che la clamidia e la gonorrea sono spesso asintomatiche). "Il dolore è quasi costante, di solito senza attacchi forti, ma allo stesso tempo molto spiacevoli" - dice Alice. E durante le mestruazioni, in concomitanza con i crampi, il dolore dell'infiammazione può aumentare.

Cosa fare: senza indugio andare dal ginecologo. "Il processo infiammatorio raramente diventa una ragione per un'azione molto urgente, ma non è possibile lanciarlo", afferma Duek. - Prima il medico ti esamina e determina la causa: prima puoi prescrivere antibiotici. Se si ignora l'infiammazione per un lungo periodo, può causare la formazione di tessuto cicatriziale, che alla fine influisce sulla capacità di concepire un bambino.

Dolore acuto in un lato

Possibile causa: torsione ovarica. "Questo accade quando un fenomeno (per esempio, la formazione di una cisti) fa ruotare l'ovaia, rendendo difficile il flusso di sangue", dice Duek. "Questo è un dolore molto forte, quasi insopportabile che richiede cure mediche immediate". Una delle conseguenze è l'estinzione della funzione ovarica.

Cosa fare: chiamare un'ambulanza. Molto probabilmente, avrai bisogno di ultrasuoni e altre ricerche. Quando si conferma la diagnosi di torsione, è necessario un intervento laparoscopico immediato (cioè con un livello minimo di intervento) per portare l'organo in una posizione normale. "A volte con un intervento tempestivo, l'ovaia può essere salvata. Ma se sembra già ineluttabile, dovrà essere rimosso. Fortunatamente, questo organo è accoppiato, e la produzione di estrogeni e ovociti prenderà il posto dell'ovaio rimasto. "

Gravi crampi che gli antidolorifici convenzionali non aiutano.

Possibile causa: l'endometriosi è una malattia in cui i tessuti uterini si spostano in altri organi (ad esempio, nelle ovaie o nelle tube di Falloppio) e mettono radici lì. Secondo l'American Center for Obstetrics and Gynecology, l'endometriosi si trova in quasi il 10% delle donne. Ma il fatto è che potrebbero essere necessari anni per stabilire la diagnosi corretta. Prima che ciò accada, la maggior parte dei pazienti crede che i dolori più forti durante le mestruazioni siano comuni e soffrano. Inoltre, spesso provano disagio durante il sesso.

Cosa fare: di nuovo, vai dal medico e descrivi i sintomi. Vi sono assegnati numerosi test e studi per determinare le possibili opzioni di trattamento. Poiché i tessuti endometriali sono sensibili ai livelli ormonali, l'assunzione di contraccettivi ormonali aiuterà a ridurre il dolore. Ma l'unico modo per confermare l'endometriosi è ancora laparoscopia, durante la quale il medico può provare a rimuovere la maggior quantità di tessuto in eccesso possibile.

Spasmi gravi dopo l'inserimento di dispositivi intrauterini

Possibile causa: dispositivo intrauterino di rame (non ormonale). Entro tre mesi dall'installazione di questo piccolo dispositivo a forma di T, il dolore può aumentare, perché le spirali hanno bisogno di tempo per "stabilirsi" nel corpo.

Cosa fare: "se il dolore continua per un lungo periodo o improvvisamente dopo un lungo periodo di normale funzionamento dello IUD, è necessario registrarsi per un'ecografia, che ti consentirà di scoprire lo stato della spirale", consiglia Duke. Il medico può controllare e correggere un po 'la posizione della spirale, dopodiché il dolore deve passare.

Dolore mestruale


Il disagio nel peritoneo può iniziare già 5-8 giorni prima del rilascio del rivestimento interno dell'utero. Inizialmente, un debole "schiaffo" si fa sentire nell'area delle ovaie, a cui, nel tempo, si aggiungono forti dolori lancinanti su tutta l'altezza dell'utero.

direttamente sintomi del dolore mestruale:

  • crampi e torsioni di spasmi uterini
  • sensazione di corpo estraneo nello stomaco
  • tirando, stringendo il dolore nell'utero, passando per l'intestino e la parte bassa della schiena, crampi intestinali
  • dolori lancinanti alle ovaie, ai reni, lungo tutta la lunghezza della spina dorsale, nella testa

Lombalgia

Molto spesso, il disagio nella colonna vertebrale lombare durante le mestruazioni è causato da gonfiore e sovraccarico eccessivo, oltre che da dolore radiante (radiante).

Perché la parte inferiore della schiena è ferita gravemente durante le mestruazioni?

I disturbi possono anche contribuire a questo fenomeno spiacevole:

  • fibroma
  • displasia cervicale
  • endometriosi
  • ovaio policistico

Perché la schiena mi fa male male durante le mestruazioni?

L'utero della donna che porta il bambino, sebbene ritorni alla normalità, acquisisce ancora molte altre dimensioni. Durante le mestruazioni, questo volume "extra" è sufficiente per pizzicare le terminazioni nervose del bacino, spremere i vasi sanguigni e peggiorare la microcircolazione nella parte bassa della schiena.

Perché la schiena mi fa male male durante le mestruazioni?
L'utero femminile può crescere di dimensioni non solo durante la gravidanza, ma anche sotto l'influenza della progressione di malattie postpartum non specifiche:

  • fibromi
  • iperplasia endometriale
  • prolasso degli organi pelvici

Come rimuovere il dolore?

Ridurre significativamente le manifestazioni dolorose prima o durante l'aiuto delle mestruazioni:

  1. Alimento arricchito di calcio e potassio. La mancanza di questi elementi aumenta notevolmente la frequenza e la forza delle contrazioni uterine.
  2. Intervento chirurgico o trattamento ginecologico speciale di problemi funzionali dell'utero
  3. Complesso trattamento ormonale per ripristinare l'equilibrio richiesto di sostanze biologicamente attive che agiscono sull'utero
  4. Farmaci e prodotti farmaceutici di supporto
  5. Medicina tradizionale ed esercizio fisico

Assicurati di monitorare la tua salute e mangiare bene. Con i problemi rimanenti contribuirà a far fronte alle farmacie e semplici gesti.

Compresse e droghe

Per sbarazzarsi di sensazioni spiacevoli, i medici raccomandano antispastici, analgesici complessi e farmaci anti-infiammatori non steroidei. Tra gli altri, il più richiesto:

In alcune donne, le mestruazioni sono estremamente dolorose: le sensazioni durante la contrazione uterina sono paragonabili alla forza dei dolori del travaglio. Allo stesso tempo, lo spasmo si "sposta" anche nell'intestino, causando dolorose diarree di tre giorni.

Cosa aiuta ancora con il dolore intenso durante le mestruazioni? In casi estremi possono essere utilizzati analgin e solpadein.
Tuttavia, è piuttosto difficile prevedere la forza e la scala degli effetti collaterali di questi farmaci sul sistema nervoso. Anche con il terzo e successivi ricevimenti.

Suggerimenti e recensioni

COMMENTO: Soffro terribilmente nei primi tre giorni dopo l'inizio delle mestruazioni. Salvare sedalginom o ibuprofen. Mi sembra che nient'altro che pillole o iniezioni possano alleviare questo terribile dolore.

COMMENTO: Dio non voglia, sii trattato con analgin! Ora so come i tossicodipendenti si sentono in alto. Probabilmente. Il ginecologo ha detto che si comporta così su molti. Ragazze! Stai attento!

COMMENTO: Una volta ho portato dal cottage un intero secchio di peperone dolce. Ce l'ho nelle insalate per una settimana e sono stato furbo. Il mese è andato in una settimana. E il momento della loro offensiva, non mi sentivo affatto. Da allora, mangio pepe alla prima occasione che ho avuto. Cosa e raccomandarti.

COMMENTO: Il mio forte dolore durante le mestruazioni cancella il naprossene. Amico consigliato Un ginecologo insiste a prendere contraccettivi ormonali. Mentre io rifiuto. Ho paura di diversi effetti collaterali.

COMMENTO: E mi hanno consigliato le candele con indometacina. Bene aiutato Ma ora fa male allo stomaco e nulla può essere curato. Andare dal dottore per andare l'altro giorno.

COMMENTO: Il primo giorno del mio periodo inizia con un'iniezione di una miscela di dipirone, papaverina e dimedrol. Altrimenti, salgo il muro o perdo conoscenza.

Come rimuovere il dolore mestruale: I consigli e le recensioni mostrano che "l'automedicazione è" in grande considerazione ". Prima prendiamo le droghe e poi consultiamo gli esperti. Dopotutto, devi iniziare dall'altra parte!

Dolore durante le mestruazioni


L'aspetto delle mestruazioni nelle donne è il risultato delle interazioni più complesse degli ormoni riproduttivi. Il loro livello diminuisce e aumenta durante i diversi periodi del ciclo mestruale, della durata di circa 28 giorni.

La maggior parte delle donne non nota alcun cambiamento nel corpo, ad eccezione del sanguinamento mestruale entro 3-5 giorni.

Ma alcune delle esperienze del sesso imparziale dolore durante le mestruazioni (questa condizione è chiamata algomenorrea).

Come fa il dolore

Dolori mestruali brevi e deboli che non interferiscono con le normali attività sono la norma. Ma il 5-10% delle donne ha un dolore abbastanza forte, che porta a una diminuzione o alla completa cessazione dell'attività fisica vigorosa.

Spesso le donne avvertono dolori crampi durante le mestruazioni, che si avvertono nell'addome inferiore. A volte può dare nella regione lombare, almeno - nelle cosce, nell'osso sacro, nell'inguine o negli organi genitali esterni. Grave dolore durante le mestruazioni può essere disturbato direttamente durante le mestruazioni o pochi giorni prima. È piuttosto intenso e ha un carattere parossistico.

Il dolore severo durante le mestruazioni riduce le prestazioni, esaurisce il sistema nervoso, contribuisce allo sviluppo di condizioni asteniche (letargia, debolezza). Inoltre, una donna può sperimentare vertigini e mal di testa, soffre di diarrea, colica addominale.

Durante i primi tre o cinque giorni di mestruazione, vi è un graduale rifiuto dello strato endometriale (rivestimento uterino), che è accompagnato da perdita di sangue. Per rimuovere i tessuti "non necessari", l'utero è intensamente ridotto, che è la causa del dolore durante le mestruazioni.

Dal secondo giorno, la mucosa inizia a riprendersi e entro il quinto giorno è completata. Successivamente, il corpo si prepara per l'eventuale impianto di un ovulo fecondato. Lo strato endometriale cresce rapidamente e si addensa più volte. Inoltre attivamente coltivi le ghiandole della membrana mucosa.

Se la fecondazione e l'impianto non si sono verificati, l'endometrio muore e si verifica la successiva mestruazione.

I periodi dolorosi hanno un nome medico - algomenorrea. Gli esperti distinguono tra algodismenorea primaria e secondaria. La seconda forma è dovuta alla presenza di processi patologici negli organi pelvici, e il primo non è collegato a questo. L'algomorrea si manifesta con forti dolori mestruali, debolezza, pressione bassa (pressione arteriosa).

La forma primaria si trova di solito in ragazze magre emotive circa un anno dopo la prima mestruazione. Secondario si verifica a causa di cambiamenti anatomici dell'utero.

Anche le cause di dolore durante le mestruazioni possono essere:

● un eccesso di prostaglandine "cattive" che provocano spasmi della parete muscolare dell'utero e costrizione dei vasi sanguigni,

● livello insufficiente di endorfine, encefaline,

● aumento della sensibilità al dolore,

● insufficienza della fase luteale.

Tutte queste cause sono spesso fondamentali per il verificarsi del dolore mestruale.

Cosa fare

In caso di dolore mestruale pronunciato, è necessario consultare un ginecologo e assicurarsi che non ci siano patologie. Se non sono state identificate malattie pelviche, allora semplici consigli aiuteranno a ridurre il dolore durante il periodo, che spiega cosa fare.

I movimenti circolari leggeri in senso orario contribuiranno a ridurre la tensione nella zona addominale durante il sanguinamento mestruale. Aiuta a ridurre il dolore mestruale.

Questo metodo può essere utilizzato solo con la piena fiducia che tu sia sano. Un bagno caldo, una doccia (non più di 15 minuti) rilassa i muscoli e aiuta ad alleviare gli spasmi, alleviando così la condizione durante i periodi dolorosi.

Sdraiati nella posizione fetale

Многим женщинам снять спазм помогает отдых либо непродолжительный по времени сон в позе эмбриона (лежа на боку, ноги подтянуты к животу). Это помогает как уменьшить боли при месячных, так и максимально расслабить тело.

Molti medici, rispondendo alla domanda "Come sbarazzarsi del dolore durante le mestruazioni?", Consiglia di seguire una dieta facile. Mangiare frutta e verdura che contengono molta acqua. Prima e durante le mestruazioni, non dovresti mangiare molta carne, latticini e prodotti a base di farina. Limita il consumo di zucchero, sale, caffè e tè nero.

Se alcune raccomandazioni non aiutano a ridurre il dolore mestruale, allora puoi bere l'antidolorifico, che il medico ti ha consigliato. La medicina ti allevia rapidamente da sentimenti spiacevoli e ti aiuterà a tornare al tuo normale stile di vita.

Cosa fare se il dolore mestruale è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • diarrea, febbre alta, eruzione mestruale,
  • gravi problemi con gli organi digestivi (sangue nelle feci, nero, sgabelli catramosi),
  • il dolore mestruale molto forte, a volte persino insopportabile dura più di un giorno,
  • dopo l'assunzione di antidolorifici non vi è alcun miglioramento nel benessere,
  • il dolore non scompare anche dopo le mestruazioni,
  • negli ultimi mesi, il sanguinamento mestruale è stato particolarmente grave,
  • dopo periodi normali, è stato particolarmente doloroso,

Devi consultare un ginecologo! Questi sintomi possono indicare la presenza o lo sviluppo di processi patologici nel corpo.

Dovrebbe esserci dolore durante le mestruazioni?


Il dolore durante le mestruazioni di natura moderata è la norma e accompagna i giorni critici in circa il 70% delle donne in età riproduttiva.

Dolore un po 'pronunciato, disagio, ma tollerabile, debolezza - specialmente nelle ragazze nullipare - tutto ciò è normale.

Come ridurre il dolore mestruale


Il dolore severo durante le mestruazioni non è raro nell'adolescenza. Molte ragazze di 11-15 anni si lamentano di loro. Le mestruazioni sono un processo naturale per il corpo femminile e non dovrebbero causare gravi disagi.

Pertanto, se durante le mestruazioni, lo stomaco, la zona lombare, il mal di testa, la sensibilità al petto aumenta, si verificano nausea o altri sintomi, si può parlare di algomenorrea - una condizione patologica che richiede l'attenzione di un ginecologo.

Gradi di algomenorrea

Facile. Quando le mestruazioni si sentono dolore moderato, leggero disagio, che non riduce la vostra attività. Tuttavia, i sintomi non dovrebbero essere ignorati, poiché nel tempo potrebbero diventare più pronunciati.

Moderato. Il dolore interferisce con le prestazioni, ma viene rimosso assumendo analgesici.

Pesante. Il dolore è intenso, completato da un complesso di sintomi: c'è una debolezza generale, mal di testa. Spesso la temperatura aumenta, la frequenza cardiaca aumenta, si manifestano diarrea, vomito, svenimento. Prestazioni a zero. Gli analgesici non aiutano quasi. L'effetto della loro ricezione è debole e di breve durata.

Cause del dolore

Funzionalità. Cambia gli stadi del ciclo mestruale fornendo ormoni. Prima delle mestruazioni, la produzione di estrogeni e progesterone diminuisce e i livelli di prostaglandina aumentano. Questi ultimi sono responsabili della contrazione dell'utero, in modo che il suo vecchio guscio sia rigettato e rimosso dal corpo.

Ciò aumenta significativamente la sensibilità delle terminazioni nervose. Questo spiega l'aspetto del dolore durante le mestruazioni, nonché il motivo per cui nausea, vertigini, svenimento. Questo è il risultato del fatto che le ghiandole mammarie si stanno "preparando" per una possibile gravidanza e, di conseguenza, nutrono il bambino.

Pertanto, prima e nei primi giorni delle mestruazioni, puoi sentire gonfiore e tenerezza al seno.

Patologica. Il dolore può verificarsi non solo a causa delle mestruazioni, ma anche a causa di una malattia. Quindi, può causare infiammazione, disturbi ormonali e fisiologici, ecc.

Solo un medico può determinare la causa del dolore.

Pertanto, è importante contattare immediatamente uno specialista, non appena si notano cambiamenti nella propria salute, in particolare l'abbondanza e la natura delle mestruazioni, la durata del ciclo, ecc.

Quando vedere un dottore

Dolore durante le mestruazioni - il fenomeno in sé non è normale, specialmente se è intenso e ti mette fuori strada. Se sei preoccupato per le mestruazioni dolorose, devi consultare un medico.

Identificherà la causa dei disturbi e, in accordo con loro, seleziona il regime di trattamento. È importante ricordare che non dovresti prendere antidolorifici da solo. Possono alleviare il dolore per un po ', ma non risolveranno il problema.

Un ritardo nel trattamento può aggravare la situazione e l'algomenorrea può svilupparsi da lieve a grave.

Come ridurre il dolore

Ci sono suggerimenti generali che possono aiutarti a sentirti meglio in questi "giorni".

Combatti con lo stress. La stessa mestruazione è una situazione stressante per il corpo. Cerca di non interferire, di preoccuparti meno, di rilassarti completamente, di osservare il sonno e la veglia per aiutare il tuo corpo.

Mangia Prima dell'inizio delle mestruazioni, dovresti rifiutare cibi grassi, affumicati, piccanti, fast food e dolci. Mangia più verdure, frutta, carne magra. Osservando i principi del mangiare sano tutto il tempo, non solo puoi alleviare i sintomi spiacevoli delle mestruazioni, ma anche migliorare la tua salute.

Sii attivo. Camminare all'aria aperta, andare in bicicletta, nuotare saturerà il corpo con l'ossigeno, porterà i muscoli a tonificare, migliorerà il benessere. Basta non esagerare: gli esercizi pesanti durante le mestruazioni non sono raccomandati.

Puoi trovare altri modi per alleviare il dolore qui.

Antidolorifici, pillole e rimedi popolari


È noto che circa il 70% delle donne manifesta disagio mestruale, disturbi del ciclo, ha problemi di salute. Sensazioni spiacevoli possono verificarsi nella testa, nell'utero o nella schiena. Per sbarazzarsi della sindrome, è necessario sapere cosa fare per trattare una condizione patologica.

Le donne sono costrette a cambiare il modo normale e normale del loro dolore durante le mestruazioni. Spesso le persone non sanno come sbarazzarsi di loro, calmarli. La sindrome può manifestarsi in diverse parti del corpo. Le ragioni del suo sviluppo possono essere influenzate da:

  • testa
  • sistema riproduttivo femminile
  • lombare.

Ci sono diversi motivi per cui il dolore addominale inferiore durante le mestruazioni:

  • Cambiamenti ormonali. Un aumento della concentrazione di prostaglandine provoca contrazioni uterine. Inoltre, più questi elementi sono presenti nell'insieme ormonale, più intensamente si muove il corpo, il basso addome fa male.
  • Posizione inusuale dell'utero. Questo organo può essere deviato all'indietro, esercitando una pressione sulle estremità nervose. Se un adolescente, una ragazza o una donna ha una tale posizione da grembo, sperimenterà disagio.
  • Contrazioni uterine Il periodo delle mestruazioni è caratterizzato da un cambiamento nell'endometrio. Le cellule più vecchie devono lasciare il corpo. A questo scopo, vengono espulsi per mezzo di contrazioni muscolari lisce. Il processo può causare dolore.

I motivi principali per cui la parte bassa della schiena fa male durante le mestruazioni sono:

  • Pressione sulle radici nervose attraverso la curvatura della schiena dell'utero.
  • Infezioni di malattie sessualmente trasmissibili, che sono accompagnate da processi infiammatori.
  • L'aumento della pressione sulla colonna vertebrale e sui muscoli lombari associati a un fallimento nel rapporto tra acqua e sale, accompagnato da un aumento del peso corporeo.
  • Si è verificato nella cavità uterina dopo aver sofferto di aderenze, che impediscono il ritiro tempestivo delle secrezioni.
  • Il processo di purificazione da membrane mucose obsolete, che consiste in forti contrazioni dell'organo, irritazione delle terminazioni nervose.

Mal di testa con le mestruazioni

A volte le ragazze soffrono di mal di testa durante le mestruazioni o durante il periodo della sindrome premestruale. Per sua natura, il disagio è forte, pulsante. Questo sintomo è spiegato dal restringimento e una forte espansione dei vasi cerebrali. Dirigere nei giorni critici può fare molto male per diversi motivi:

  • Un cambiamento nella composizione degli ormoni può avere un effetto sui processi che si verificano nei vasi, quindi un gran numero di donne sentono un dolore acuto nell'addome inferiore.
  • Il fallimento nell'equilibrio del sale marino può portare a un leggero rigonfiamento del tessuto cerebrale.

Oggi, le aziende farmaceutiche che offrono prodotti a prezzi accessibili possono aiutare le ragazze che pensano ad alleviare il dolore durante le mestruazioni:

Le pillole possono aiutare con le mestruazioni quando la testa, il lombo o l'addome sono dolenti. La medicina fornisce 3 gruppi di farmaci per eliminare il dolore:

Antispastici. Le medicine aiuteranno a far fronte ai crampi uterini, a ridurre il dolore. I seguenti farmaci possono essere classificati come farmaci di categoria popolare:

  • No-shpa - rilassa il tessuto muscolare, contribuisce all'accumulo di muco. Prendendo un antispasmodico contribuirà ad accorciare la durata delle mestruazioni, ma lo scarico sarà abbondante.
  • La papaverina è un farmaco eccellente per le donne che non sanno cosa fare con il disagio. Combina l'azione di analgesico e antispasmodico, lenisce le contrazioni muscolari.
  • Spasmalgon - riduce il tono uterino e spasmi muscolari lisci, ha effetto analgesico e anti-infiammatorio.
  • Buscopan è un'altra opzione su come sbarazzarsi del dolore durante le mestruazioni. La medicina combatte le contrazioni uterine spastiche, che sono caratteristiche di questo periodo.

Molte donne sono interessate a sapere se Analgin aiuta? Pillole di questo tipo rimuoveranno debolezza, nausea, febbre. I più popolari sono analgesici con i seguenti nomi:

Farmaci anti-infiammatori Le medicine sono un metodo affidabile per alleviare il dolore durante le mestruazioni. Usali richiesti nel periodo premestruale. A causa del suo effetto, le pillole saranno in grado di prevenire il problema, ma non possono essere utilizzate per le ulcere gastriche. Sugli scaffali delle farmacie puoi trovare questi farmaci:

  • aspirina,
  • ibuprofene,
  • Diclofenac (pillole o supposte),
  • paracetamolo,
  • Ketonal.

Sollievo dal dolore

L'uso del sollievo dal dolore durante le mestruazioni si basa sull'applicazione del calore. La medicina tradizionale sfrutta una piastra riscaldante per questo, tuttavia, una striscia di tessuto incollata su una parte del corpo è più comoda.

Come sbarazzarsi di forti dolori durante le mestruazioni? L'uso delle procedure di riscaldamento a volte agisce più efficacemente delle compresse, pertanto la risposta alla domanda se sia possibile riscaldare lo stomaco è positiva.

Ci sono diverse aziende che producono novità sotto forma di termoplastici appositamente per i giorni critici:

Il gentil sesso, che non vuole bere pillole, si adatta alle candele del dolore durante le mestruazioni. I farmaci agiscono localmente, alleviando il dolore e alleviando l'infiammazione. Sono facilmente introdotti grazie alla struttura cremosa. Tra gli strumenti popolari ci sono i seguenti:

  • Paracetamolo - ha un effetto analgesico e anti-infiammatorio. Le candele dovrebbero essere utilizzate più volte al giorno, seguendo l'intervallo di quattro ore tra i trattamenti, in modo da non danneggiare il corpo.
  • Tsefekon D - ha lo stesso principio attivo, allevia l'infiammazione, la sindrome del dolore mestruale. Aiuterà ad alleviare il mal di testa delle mestruazioni e il dolore nel sistema riproduttivo.

Allergico ai farmaci

Se una donna è allergica ai farmaci, la questione di cosa fare e come alleviare il dolore durante le mestruazioni senza pillole è particolarmente importante per lei. Per le mestruazioni dolorose, la medicina alternativa può aiutare:

  • L'agopuntura è un metodo orientale di come sbarazzarsi del dolore addominale durante le mestruazioni. Puoi usarlo solo con l'aiuto di uno specialista competente.
  • Le infusioni, i decotti di erbe possono essere presi e preparati indipendentemente.
  • Riscaldamento - un'opzione efficace, come sbarazzarsi del dolore durante le mestruazioni.

Modi per sbarazzarsi del dolore mensile


È impossibile non notare l'approccio dei giorni critici: i sintomi spiacevoli letteralmente "buttano giù" dal programma di vita. Mal di testa, stomaco, tutto cade dalle mani. È proprio il dolore durante le mestruazioni che è più difficile da trasportare rispetto ad altri sintomi.

Tuttavia, tali sintomi possono essere trattati e non sperimentati prima delle mestruazioni.

Dolore addominale e toracico

Il dolore nell'addome inferiore, nel sito di proiezione dell'utero, ha un nome medico: dismenorrea. Allo stesso tempo, spesso preoccupa il seno, ma un tale sintomo può essere alleviato se non si toccano i capezzoli e non si indossa un reggiseno aderente. Sensazioni specifiche al petto:

- sensazione di pesantezza

- dolore uniforme e dolorante.

I sintomi forti possono comparire nell'addome inferiore, perché i dolori acuti durante le mestruazioni sono spiegati dal processo fisiologico della stessa mestruazione. L'utero si riduce per lasciare l'endometrio. Ecco perché i grumi mucosi di colore rosso scuro sono presenti nel sangue mestruale.

Altre cause di dismenorrea

L'insorgenza di dismenorrea è dovuta ad altri motivi: la produzione di prostaglandine, lo squilibrio ormonale, l'infiammazione nell'utero. Se i periodi dolorosi non sono associati a patologie estranee, non interferire con il vivere in un programma regolare, i dolori gravi semplicemente sopportano. Ma è meglio bere antidolorifici e non c'è bisogno di fare altro.

È importante capire perché si verifica un'indisposizione per sapere cosa fare. A volte basta bere una pillola per alleviare il dolore, ma ci sono situazioni in cui è necessario consultare un medico. Ad esempio, se la medicina non aiuta, il malessere diventa insopportabile, può significare una gravidanza ectopica.

Qual è il peggior dolore?

In quasi tutte le donne, il dolore durante le mestruazioni continua nel 1 °, 2 ° giorno del ciclo. Durante questo periodo, sono i più forti. Sento quasi costantemente, in modo uniforme. Prima apparizione nell'addome inferiore. Tuttavia, immediatamente prima dell'emorragia, molte donne hanno contemporaneamente dolore al torace e alla testa.

Perché succede, cosa fare in questi periodi? Il sistema riproduttivo femminile è controllato dal cervello (ipotalamo, ipofisi).

Il torace, il cervello e i genitali sono collegati da un gruppo di ormoni che regolano tutti i cicli, dai primi periodi mestruali alla menopausa. Ecco perché i periodi dolorosi sono segnati da dolori alla testa e al petto.

La differenza nel livello di progesterone, il suo netto declino, porta a questo stato ancor prima che compaiano.

Segni e metodi di trattamento


Quasi ogni donna ha familiarità con i sintomi che accompagnano le mestruazioni: irritabilità, cattivo umore, dolori al petto e dolore crampi nell'addome inferiore.

In alcuni casi, il dolore addominale è così grave che diventa impossibile condurre una vita normale.

Perché lo stomaco fa male durante le mestruazioni? Questa è la norma o la patologia? Risponderemo a queste domande in questo articolo.

Sensazioni spiacevoli e leggermente dolorose nell'addome inferiore durante le mestruazioni - questo è un fenomeno fisiologico naturale. Durante il ciclo mestruale, la membrana mucosa cresce nell'utero.

Se la fecondazione non si è verificata dopo l'ovulazione, l'utero inizia a contrarsi per liberarsi delle escrescenze. Questo processo causa un leggero dolore spastico nei primi giorni delle mestruazioni.

A volte i giorni "critici" sono accompagnati da un dolore insopportabilmente intenso. I medici chiamano questa malattia dismenorrea.

Dismenorrea primaria. Il dolore si verifica a causa della maggiore attività contrattile del miometrio, che porta ad una quantità eccessiva di prostaglandine. Il disagio nell'addome inferiore appare 1-2 giorni prima delle mestruazioni e scompare 1-2 giorni dopo l'inizio.

Di solito diagnosticato in pazienti di età compresa tra 16 e 25 anni. Accompagnato da disturbo delle feci, mal di testa, nausea. Durante l'esame, non sono stati rilevati cambiamenti patologici negli organi pelvici.

Di solito, con l'età o dopo il parto, il livello di dolore diminuisce.

Dismenorrea secondaria. Succede pochi anni dopo l'inizio della prima mestruazione. I cambiamenti patologici negli organi pelvici portano alla comparsa di dolore. Il più delle volte diagnosticato dopo 30 anni.

I ginecologi identificano le seguenti cause che portano allo sviluppo di questa malattia: endometriosi o processo infiammatorio negli organi pelvici, uso del dispositivo intrauterino, eccessiva irritazione delle terminazioni nervose durante le contrazioni uterine, sviluppo anormale degli organi genitali.

Se non ci sono anomalie nello sviluppo degli organi genitali interni, le sensazioni dolorose durante le mestruazioni sono tollerabili, di breve durata, non influenzano lo stile di vita, quindi non è necessario contattare un ginecologo. In caso contrario, è necessario visitare immediatamente un medico, in quanto il dolore può essere un sintomo dello sviluppo della malattia.

Come ridurre il dolore?

Per tollerare un forte dolore durante le mestruazioni è impossibile, poiché influisce negativamente sullo stato generale di salute, salute mentale, labilità emotiva. Per ridurre il dolore usando i seguenti metodi:

  • Un leggero massaggio della regione lombare, dell'addome in senso orario e del calore secco (acqua calda) contribuirà a rilassare l'utero e ridurre la forza delle contrazioni.
  • Accettazione di farmaci antispastici (No-Spa, Spasmalgon) e antidolorifici (Chetoni, Ibuprofen). Se il dolore è provocato da una sovra-stimolazione del sistema nervoso (ad esempio, lo stress), quindi l'assunzione di sedativi (Fitoed, Persen) allevierà la condizione.
  • Per il dolore causato da disturbi ormonali, il ginecologo prescrive pillole contraccettive orali. Gli ormoni in essi contenuti contribuiscono alla normalizzazione delle mestruazioni ed eliminano la maggior parte dei "satelliti" spiacevoli di questo processo. I farmaci ormonali non autorizzati sono dannosi per la salute.
  • Умеренная физическая нагрузка (йога, пилатес, зарядка, гимнастика), направленная на снятие спазма мышц и улучшение их тонуса помогает уменьшить болевые ощущения.
  • Ежедневные (кроме «критических» дней) двадцатиминутные ванны с морской солью, контрастные ванны или душ помогут улучшить кровообращение в органах малого таза. Dopo una doccia a contrasto o un bagno salino, si raccomanda di vestirsi calorosamente e di stare sdraiati in silenzio per circa un'ora.
  • Infusi e decotti di camomilla, menta, acetosa, prezzemolo, tanaceto, fragole, angelica facilitano il flusso delle mestruazioni.
  • Prima delle mestruazioni, così come durante i primi giorni del ciclo, si raccomanda di strofinare gli oli essenziali sulla pelle dell'addome e della zona lombare. È necessario mescolare gli oli di Hypericum (50 ml), achillea (5 gocce), salvia moscata (4 gocce), maggiorana (5 gocce) e strofinare due volte al giorno. Prima della procedura, è necessario eseguire un test cutaneo per una reazione allergica.
  • Le lezioni regolari di nuoto migliorano la circolazione del sangue, favoriscono il rilassamento naturale dei muscoli e il rilascio dell'endone endorfina (un antidolorifico naturale).
  • In alcuni casi, si consiglia di mettere una borsa con ghiaccio avvolta in un asciugamano allo stomaco, ma solo per 15 minuti.

Per non soffrire di forti dolori ogni mese, è necessario seguire le raccomandazioni per la prevenzione:

  • mangiare cibi che contengono grandi quantità di calcio, per esempio, kefir a basso contenuto di grassi o yogurt, banane,
  • l'attività sessuale regolare aiuta a ridurre la sensazione di disagio,
  • Ridurre al minimo o rifiutare di prendere il caffè, mangiare piatti speziati e speziati,
  • evitare lo stress e l'ipotermia
  • rifiutare l'assunzione regolare di alcool e fumo.

Quando consultare un medico?

Dato che un forte dolore durante le mestruazioni può indicare lo sviluppo di malattie, è necessario visitare immediatamente un ginecologo se si osservano le seguenti modifiche:

  • il peso corporeo è diminuito drasticamente e senza motivo apparente,
  • il ciclo mestruale è rotto,
  • il dolore nell'addome inferiore è accompagnato da mal di testa, diarrea, nausea,
  • lo scarico divenne più abbondante
  • analgesici e antispastici non aiutano,
  • i dolori gravi sono comparsi nella mezza età
  • il dolore non scompare con l'assunzione di contraccettivi orali,
  • un'eccessiva emorragia è accompagnata da una scarica di grumi insanguinati e dura più di 1-2 giorni,
  • il dolore non scompare 2 giorni dopo l'inizio delle mestruazioni,
  • il dolore influisce sullo stile di vita (devi stare a letto tutto il giorno, prendere un giorno libero al lavoro).

Se il ciclo mensile è accompagnato da un forte dolore, allora in nessun caso non dovrebbe impegnarsi nell'auto-trattamento. Devi contattare immediatamente un ginecologo. Dopo l'esame, il medico determinerà se il dolore è causato da una malattia degli organi genitali interni o dismenorrea. Successivamente, sarà prescritto un trattamento adeguato.

Modi per alleviare il dolore


Quasi tutte le donne e le ragazze che hanno raggiunto la pubertà, hanno notato dolore durante le mestruazioni. E la rimozione di forti dolori durante le mestruazioni - il problema principale nei giorni critici.

Alcuni potrebbero sopravvivere questa volta senza ricorrere ai farmaci, ma alcune donne sperimentano un dolore grave e molto grave, paragonabile alle battaglie di lavoro nel bel mezzo del processo del lavoro.

Fino al XX secolo nei paesi sviluppati, una donna era considerata malata durante il periodo mestruale e aveva diritto al riposo a letto. Lo sviluppo della società e l'acquisizione da parte delle donne di nuovi diritti e doveri privarono il sesso debole del privilegio del riposo nei giorni difficili.

Il dolore mestruale nell'addome inferiore è chiamato algomenorrea.

Si tratta di dolori colici o dolorosi accompagnati da un generale peggioramento della salute, debolezza, invalidità temporanea parziale, nausea, disturbi intestinali, diminuzione della pressione sanguigna e tono generale del corpo, mal di testa, vertigini o anche svenimento. Alcuni dei sintomi possono comparire già alla vigilia delle mestruazioni. La diagnosi di algodiscemorragia viene effettuata dopo un esame da un medico.

Nei giorni critici, l'ormone prostaglandina viene prodotto all'interno dell'organo femminile principale, responsabile della sua riduzione. Il livello di produzione di prostaglandine è la causa del dolore mestruale.

Il corpo umano è il meccanismo più complesso, che, nonostante la presenza della stessa serie di organi, è unico nella sua origine, sviluppo e funzionamento per ogni persona.

Pertanto, anche la posizione dell'utero nel corpo di una donna, il suo ciclo mestruale sono individuali, e condizioni patologiche e anomalie dello sviluppo uterino sono le prime cause di dolore intenso durante la contrazione cervicale durante le mestruazioni.

Tra le altre ragioni significative, si possono menzionare anche le malattie infiammatorie e non infiammatorie degli organi pelvici, la chirurgia, l'aborto e altre lesioni dell'utero e l'installazione di dispositivi contraccettivi intrauterini.

Spesso, il dolore si verifica anche a causa di disturbi neuropsichiatrici: quando una donna è troppo sensibile ed emotivamente consapevole dei processi che si verificano nel suo corpo o, al contrario, rifiuta in ogni modo la sua essenza femminile, la funzione riproduttiva e la possibilità di contatto sessuale.

Cos'è il dolore? Questo è un segnale di "malfunzionamenti" che il corpo dà, al fine di identificarli ed eliminarli. Questa è una reazione naturale e normale del nostro corpo a infiammazione, trauma, funzionamento improprio degli organi o se la causa è l'influenza di fattori esterni. Quando una persona soffre, ignora i segnali, e questo è contrario alla nostra natura. Inoltre, è dannoso sopportare il dolore perché:

  1. 1. Puoi saltare l'insorgenza di una grave malattia.
  2. 2. Sindrome del dolore - la causa della distruzione delle fibre nervose e delle terminazioni.
  3. 3. Il dolore distrugge la psiche umana. Se continui a resistere, è possibile diventare aggressivi, irritabili e facilmente eccitabili, causando danni non solo a te stesso, ma anche agli altri.

Il più difficile, di regola, è il primo giorno delle mestruazioni. La rimozione di forti dolori durante le mestruazioni è possibile come farmaco e senza ricorrere alla medicina.

  • Il medico mi ha detto come rimanere incinta in modo rapido ed efficace! Guarda, finché non cancelli ...

La causa del dolore severo nei giorni critici è costituita da spasmi che possono essere rimossi con l'aiuto di farmaci - antispastici (sotto forma di compresse o iniezioni).

Nel corso del trattamento della algomenorrea, il medico può prescrivere farmaci antinfiammatori non steroidei che possono sopprimere la produzione dell'ormone spasmo. Tali farmaci vengono solitamente assunti 2-4 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni e terminano con l'assunzione il 2 ° giorno dopo l'inizio. Questi possono essere: ibuprofene, aspirina, diclofenac, paracetamolo, naproxene o agenti simili.

A casa, l'aiuto rapido può fornire farmaci combinati - analgesico e antispasmodico: Baralgin, Spazmolgon, Spazgan, No-spa, Trigan, Ketonal.

Con una sindrome del dolore molto forte, i farmaci vengono somministrati per via endovenosa o intramuscolare, in combinazione con antistaminici e sedativi.

A volte il dolore è una tale forza che il solito antidolorifico non aiuta, quindi i contraccettivi ormonali sono prescritti da un medico.

Attenzione! Per qualsiasi trattamento farmacologico, assicurati di consultare il tuo medico!

Ridurre il dolore senza pillole

La presenza del dolore mestruale e l'osservazione del corpo femminile nel corso della storia umana ci hanno permesso di trovare modi accessibili e semplici per rendere la vita del gentil sesso più facile in questi giorni. Quindi, ecco cosa puoi fare:

  1. 1. Posa dell'embrione. Prova a dormire o sdraiati per un po 'in una posa sul lato quando le gambe sono sollevate allo stomaco e piegate alle ginocchia. Il corpo in questa posizione ricorda la sua esperienza di mentire nell'utero della madre, si sente protetto e si rilassa istintivamente. Questo aiuterà a sbarazzarsi di sensazioni spiacevoli.
  2. 2. Massaggiare l'addome inferiore. Prova in senso orario per massaggiare delicatamente l'addome inferiore con delicati movimenti circolari. Questi massaggi sono consigliati per i neonati per rilassare il tono dell'addome, per aiutare lo scarico di gas e per rimuovere lo spasmo.
  3. 3. Esposizione al calore. Allevia gli spasmi e il dolore può scaldare la doccia o la bottiglia dell'acqua calda. Ma puoi usare quest'ultimo solo se sei fiducioso in assenza di processi infiammatori.
  4. 4. Esercizio fisico leggero. Possono essere le passeggiate, gli squat, la rotazione del bacino a quattro zampe, la miscelazione e la diluizione delle ginocchia, seduto in una posa yoga. In generale, lo yoga aiuta ad alleviare la tensione e rilassa i gruppi muscolari giusti, compresi quelli interni.
  5. 5. Una corretta alimentazione. Astenersi da alcuni giorni prima dell'inizio delle mestruazioni dai cibi pesanti, così come i prodotti che causano la formazione di gas nell'intestino (latticini, cavoli, legumi, frutta secca e alcuni frutti). Ciò contribuirà a ridurre la pressione sullo spasmo infiammato e ridurre il dolore.
  6. 6. Rapporto sessuale Se durante il periodo del ciclo mestruale una donna arriva all'orgasmo, allora c'è una contrazione dell'utero e dell'espulsione del liquido, e allo stesso tempo una diminuzione dell'edema e del dolore. Inoltre, dopo la contrazione, si verifica un indebolimento dello spasmo e rilassamento dei muscoli. Ma durante i rapporti durante le mestruazioni, entrambi i partner devono prestare particolare attenzione all'igiene, poiché ci sono aree danneggiate nell'utero e l'infezione è più probabile.
  7. 7. Rifiuto delle cattive abitudini. Alcol, droghe o fumo possono aggravare il disagio durante le mestruazioni. È meglio rifiutarli entrambi per il periodo delle mestruazioni, e in generale. Uno stile di vita sano è la chiave per il benessere in un dato giorno!

Il potere della natura per le donne

I rimedi popolari possono essere buoni antidolorifici - decotti di piante medicinali:

  • 3 cucchiaini. foglie di lampone per 1 tazza di acqua bollente (preparare per 15 minuti e bere tutto il giorno)
  • 1 cucchiaio. l. equiseto per 1,5 tazze di acqua bollente (insistere 1 ora, bere ¼ di tazza ogni ora)
  • 1 cucchiaino devyasila radice secca su 1 tazza di acqua bollente (insistere 1 ora, bere 1 cucchiaio 3 volte al giorno)

Quando non stare a casa?

Anche se gli antidolorifici non aiutano a ridurre il dolore, se un forte dolore non scompare un giorno dopo la comparsa, se il sanguinamento è molto pesante, con grumi, contattare immediatamente un istituto medico. L'auto-guarigione in questi casi può essere pericolosa per la salute!

Il compito naturale di ogni donna è di realizzare la fiera missione di diventare madre. Ma prima che ciò accada, lei deve sopportare. Lascia che questo sacrificio sia intenzionale, e come ricompensa ottieni una risata infantile che squilla e il nome più tenero - "madre". Abbi cura di te e del tuo futuro!

Attenzione! L'amministrazione del sito non richiede in alcun modo di eseguire alcuna azione e tutti i suggerimenti sono di natura consultiva e possono causare intolleranza individuale.

Guarda il video: DIsmenorrea: Come trattare il dolore mestruale severo (Agosto 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send