Igiene

Quanto dura la concezione dopo l'ovulazione

Pin
Send
Share
Send
Send


Il più grande miracolo che ci fa meravigliare della perfezione e della previdenza di Madre Natura è la concezione di un bambino. Come si sviluppa un grande organismo vivente da due piccole cellule? Cosa succede all'uovo nei primi giorni? Sui misteri della nascita di una nuova vita, parleremo oggi.

Qual è il processo di concepimento

La concezione, che causa l'inizio della gravidanza e la capacità di avere figli, non è sorprendente. Molte persone pensano che ciò avvenga durante il rapporto sessuale, ma non lo è. La concezione riuscita di un bambino è un processo biologico complesso che si svolge in più fasi e richiede molto più tempo di quanto siamo abituati a pensare e il corpo femminile, pronto a sopportare il bambino, a prepararlo ripetutamente ogni mese.

Lunga preparazione

Anche nel grembo materno, il corpo della ragazza inizia la sua preparazione per il futuro ruolo del continuatore della gens. Nei primi mesi di sviluppo, l'oogonio si forma nell'embrione femminile e quindi gli ovociti da cui si svilupperanno le uova. All'inizio ce ne sono diversi milioni, ma diverse centinaia maturano.

Nelle ovaie di una neonata, gli ovociti, con le cellule follicolari intorno a loro, interrompono il loro sviluppo in uno degli stadi della divisione - la prima profase della meiosi, in attesa della "loro ora", che avverrà solo dopo la pubertà. Poi, sotto l'influenza degli ormoni ipofisari gonadotropici, cominciano a crescere 15-20 mila follicoli.

A causa dell'influenza degli stessi ormoni, gli ovociti, sono le uova, continuano la loro divisione, ma solo uno di loro è destinato a diventare "lo stesso" ea prepararsi per il concepimento.

Nel mezzo di ogni ciclo mensile, la ghiandola pituitaria fornisce un grande rilascio di ormone luteinizzante, sotto l'azione di cui si verifica l'ovulazione e un oocita maturo lascia il follicolo.

Cosa influenza la concezione

Ovulazione - dal termine latino "ovum", che significa uovo - un processo che fornisce rilascio e accesso alla cavità addominale dell'uovo pronto per la fecondazione. Questa è una delle fasi del ciclo mestruale di una donna.

Naturalmente, la nascita di una nuova vita dipende interamente da regolari e indisturbate ovulazioni mensili e dalla prontezza del corpo femminile ad avere figli. Tuttavia, la chiave per il successo della concezione non è solo l'ovulazione. Tra le altre cose, è un meccanismo ben stabilito per l'interazione dell'uovo femminile con lo spermatozoo maschile.

Comprendiamo che il termine "concezione" significa la loro riuscita fusione, ma non tutti sanno come accade. In realtà, tutto è un po 'più complicato di quanto pensiamo. Il processo di ideazione ha diverse fasi:

  1. Entro circa 12-16 giorni dall'inizio del ciclo mestruale, l'ovocita matura all'interno del follicolo e durante l'ovulazione entra nella cavità pelvica.
  2. Allo stesso tempo vengono attivati ​​i villi delle tube di Falloppio. Con movimenti ondulati spingono l'uovo rilasciato, lo catturano e lo spediscono nell'imbuto, da dove l'ovocita maturo inizia il suo movimento lungo il canale di conduzione delle uova.
  3. Alla fine del rapporto sessuale, gli spermatozoi superano attivamente la distanza dalla vagina attraverso la cervice e l'utero alle tube di Falloppio. Durante il passaggio di questo percorso, una parte di essi perisce e solo i più attivi raggiungeranno l'obiettivo. Ma tra loro, il "campione" sarà solo uno.
  4. Quando si incontrano un uovo nella tuba di Falloppio, lo sperma cerca di sciogliere i suoi due gusci protettivi con i suoi enzimi: la corona luminosa e quella lucida.
  5. Se ci sono poche cellule maschili attive, non ci saranno abbastanza enzimi per dissolvere le membrane dell'ovocita.
  6. Attraverso la corona radiante sciolta, lo sperma più "intelligente" penetra all'interno. È qui che avviene il processo di fusione, che chiamiamo fecondazione o, di fatto, concezione.

Dopo aver unito le due metà femminili e maschili formano una cellula diploide, uno zigote contenente un doppio set di cromosomi. Questo è il primissimo stadio della vita nascente dell'embrione.

Ma per diventare un embrione zigote deve passare attraverso alcuni stadi di sviluppo. In primo luogo, grazie ai movimenti dell'epitelio ciliare del tubo e alle contrazioni delle sue pareti, lo zigote inizia a muoversi lungo il canale di Falloppio fino alla cavità uterina.

Una volta nell'utero, è fissato sulla membrana mucosa di una delle pareti ed è ora giustamente chiamato un embrione - questo è il processo di impianto.

Conoscendo tutte le caratteristiche e le fasi di cui sopra, una donna può determinare in modo indipendente il momento migliore per il concepimento.

Giorni favorevoli per il concepimento

Quindi, abbiamo scoperto che per una concezione di successo hai bisogno di un certo tempo e dei componenti necessari. Gli spermatozoi che raggiungono le tube di Falloppio mantengono la loro capacità di concimazione per cinque giorni, mentre la cellula uovo rimane vitale per un massimo di 24 ore. Pertanto, sono spesso le cellule del sesso maschile ad "aspettare" il momento in cui l'uovo entra nel tubo.

Sapendo quanto dura la concezione, si possono calcolare i giorni più favorevoli per essa.

Ci sono solo sei - 5 giorni prima del rilascio dell'uovo e il giorno dell'ovulazione. Questi sono i giorni in cui la probabilità di rimanere incinta è più alta è chiamata la "finestra del concepimento". Nella letteratura si può imbattersi in un altro termine: "finestra fetale". Se supponiamo che l'ovulazione abbia luogo il 14 ° giorno dall'inizio del ciclo mestruale, allora le alte probabilità di concepimento diminuiranno dal 10 al 14 ° giorno incluso.

Non dimenticare che ogni organismo è individuale, la durata media del ciclo mensile per le donne può essere diversa, il che significa che non puoi prendere la data esatta del 14 ° giorno come standard.

Oltre al conteggio dei giorni, ci sono segni e sintomi indiretti che aiutano a determinare l'insorgenza dell'ovulazione:

  • dolore, ingorgo e alta sensibilità delle ghiandole mammarie,
  • dolore addominale spasmodico,
  • aumento della temperatura basale
  • un aumento delle secrezioni cervicali e un cambiamento nella loro viscosità - nei giorni della "finestra fetale", la loro consistenza e l'aspetto assomigliano al bianco d'uovo.

Notando l'insorgenza mensile dei sintomi, è possibile determinare in quale giorno si verifica l'ovulazione del ciclo. E avendo questa informazione e conoscendo le regole del concepimento, puoi scegliere il momento più opportuno per creare una nuova vita.

Primi sintomi

La natura ha creato un complesso meccanismo di concepimento in modo che il corpo femminile possa prepararsi al meglio per la gravidanza e la gravidanza.

Impiantato nell'endometrio, l'embrione inizia il suo sviluppo con la formazione di villi corionici - la parte germinale di un organo unico che apparirà un po 'più tardi - la placenta. È il corion che produce "l'ormone della gravidanza" - la gonadotropina corionica, l'aspetto nel sangue e l'aumento del livello che provoca l'apparizione dei primi sintomi della gravidanza. Spingere l'idea di una situazione interessante prima del ritardo e la conferma medica della gravidanza può:

  • malessere, stanchezza costante e sonnolenza,
  • gonfiore e tenerezza delle ghiandole mammarie,
  • lieve scarico vaginale giallo o rosato,
  • dolore fastidioso, che ricorda il dolore durante le mestruazioni.

Certo, è ancora troppo presto per parlare di gravidanza, ma sapendo tutto sul concepimento e ciò che sta accadendo in questi giorni all'interno del corpo femminile, si può già sospettare un miracolo.

Quando inizia la gravidanza dopo l'ovulazione e il concepimento

Il tempo impiegato dall'uovo fecondato per viaggiare attraverso le tube di Falloppio dipende dall'attività dell'epitelio ciliare e dalla forza dei movimenti contrattili di quest'ultimo. Normalmente, questo periodo richiede 5-6 giorni. Allo stesso tempo, 26-30 ore dopo la fecondazione, lo zigote inizia a dividersi, trasformandosi in un embrione multicellulare. L'ultimo giorno, il feto futuro interrompe il suo viaggio attraverso i tubi ed è attaccato al muro dell'utero.

Concezione e gravidanza qual è la differenza

Mentre lo zigote si divide e si muove attraverso i tubi, questo è ancora il periodo del concepimento. La gravidanza è considerata lo sviluppo del feto dal momento dell'impianto. È necessario comprendere chiaramente la differenza tra i termini embrionale e ostetrico.

Un periodo fetale o settimane fetali è il termine della gravidanza direttamente dal momento del concepimento del bambino. La difficoltà sta nel fatto che nella maggior parte dei casi è quasi impossibile determinare con precisione questo momento. Questo termine è usato solo per scopi scientifici e per la fecondazione in vitro.

Termine ostetrico - settimane, contate dal primo giorno dell'ultima mestruazione. Questo periodo è, in media, 2 settimane più lungo di quello embrionale, ma i medici sono guidati da esso, contando la data di nascita stimata.

Metodi di concezione alternativa

Le donne incapaci di concepire un bambino, grazie alle tecnologie di riproduzione assistita, la medicina moderna danno la possibilità di sopravvivere a un meraviglioso periodo di gravidanza e di dare alla luce un bambino. La tecnica di inseminazione artificiale è migliorata ogni anno e sempre più coppie infertili in tutto il mondo, grazie a vari metodi di fecondazione in vitro, diventano genitori.

La base di metodi di concezione alternativi è la fecondazione dell'uovo in una provetta, al di fuori del corpo femminile - "in vitro". Per fare questo, usano sia l'assunzione sessuale da entrambi i genitori e le uova del donatore, così come le tecnologie di crioconservazione.

Miti di concezione

Alcune coppie hanno bisogno di un solo rapporto per diventare genitori. Gli altri passano per tentativi infruttuosi di rimanere incinta per anni e più falliscono, più spesso una coppia sente consigli da parenti, amici e conoscenti "ben informati". E i miti sulla concezione sono nati. Ecco i più comuni:

Tutto dipende dalla postura

Molti credono che sia possibile concepire un bambino solo nella posizione del missionario. Ma non lo è. La scelta della postura non influisce sul concepimento.

La concezione è un processo che nasconde molti segreti in sé, ma ogni anno la scienza avanza nella loro rivelazione. Dato che conosciamo l'interazione tra cellule germinali maschili e femminili, possiamo calcolare giorni propizi, prepararci per future gravidanze e diventare genitori quando siamo pronti per questa grande responsabilità.

Il meccanismo di concepimento studiato consente a molte coppie che hanno perso la speranza di diventare genitori felici e avere un bambino. Ascolta il tuo corpo e ti svelerà i suoi segreti.

Come determinare l'ovulazione?

Ovulazione fase del ciclo mestrualein cui il rilascio dell'uovo dal follicolo. Questa volta è considerato il più favorevole per la concezione di un futuro bambino.

Donna in buona salute mensilmente nel mezzo del ciclo, viene rilasciato un uovo. Se la fecondazione si verifica, viene fissata all'interno dell'utero e rimane incinta.

Se no, il corpo della donna inizia a prepararsi per il ciclo successivo, il cui inizio diventa il ciclo mestruale.

Ci sono molti modi in cui puoi determinare l'ovulazione:

  • Metodo del calendario L'essenza della tecnica è che il rilascio dell'uovo avviene 14 giorni prima dell'inizio della prossima mestruazione. Questo metodo di calcolo è adatto per le donne che hanno un ciclo regolare.
  • Metodo fisiologico Il corpo femminile è progettato in modo che l'ovulazione debba terminare con la gravidanza. Pertanto, durante il rilascio dell'uovo, viene rilasciato l'estrogeno, che porta ad un aumento della libido, cambiamenti nella consistenza delle secrezioni. Alcune donne sentono una sorta di formicolio alle ovaie.
  • Metodo di temperatura Il giorno di rilascio dell'uovo differisce dal resto dei giorni in quanto la temperatura basale aumenta di 0,4 gradi. Per calcolare un tale cambiamento, è necessario misurare la temperatura giornaliera con un termometro elettronico ogni giorno, senza alzarsi dal letto.
  • Test di applicazione Le farmacie vendono test speciali per determinare l'ovulazione. Sono esternamente identici ai test di gravidanza, ma rispondono alla crescita dell'ormone luteinizzante (LH) e non della gonadotropina corionica (hCG). Per determinare con precisione l'ovulazione, è necessario eseguire questi test ogni giorno a metà del ciclo, esattamente nello stesso modo dei test di gravidanza.
  • Controllo ad ultrasuoni Con l'aiuto di dispositivi diagnostici ultrasonici altamente sensibili, è possibile controllare la crescita e la maturazione dei follicoli, il rilascio dell'uovo. Ma tale studio dovrebbe essere effettuato in giorni strettamente definiti al fine di confermare l'ovulazione.

Attraverso quanta concezione si verifica?

La fecondazione ha luogo il giorno dell'ovulazione.. L'ovulo è vitale per circa 10-14 ore dal momento in cui lascia il follicolo. Le cellule riproduttive maschili, gli spermatozoi, possono rimanere vitali all'interno del corpo femminile per molto più tempo - fino a 72 ore.

Pertanto, il rapporto sessuale alla vigilia di una rottura del follicolo è considerato il più favorevole per il concepimento.

Dopo la fecondazione dell'uovo, inizia il periodo di preimpianto della gravidanza. Questo periodo dura 4-5 giorni. Durante questo periodo, l'uovo si muove lungo la tuba di Falloppio fino all'utero. I seguenti fattori contribuiscono al movimento:

  • Contrazione dei muscoli lisci del tubo uterino.
  • Il movimento delle ciglia del tubo dell'epitelio.
  • Rilassa lo sfintere speciale che separa la tuba di Falloppio e l'utero.

Il movimento attivo contribuisce ormoni femminili - estrogeni e progesterone. Durante questo periodo, i processi di divisione iniziano a verificarsi all'interno della cellula, e quindi viene preparato per l'impianto nella parete uterina.

Questo è un embrione di 16-32 cellule. Dopo essere entrato nell'utero è in uno stato libero per 2 giorni, quindi viene eseguito l'impianto.

Da che giorno è improbabile la fecondazione?

Dopo 96 ore dopo che l'uovo lascia il follicolo, la probabilità di concepimento diminuisce quasi a zero. Se il ciclo mestruale della donna è regolare, puoi provare a calcolare il periodo più favorevole per la fecondazione.

Per questo bisogno di analizzare il tuo ciclo durante l'ultimo anno e scegliere il più lungo e il più breve. Dal più lungo è necessario prendere 11 giorni - questo è il giorno in cui la probabilità di concepimento sarà ridotta a zero.

Dal brevissimo devi sottrarre 18 - quindi prendiamo il giorno del ciclo, su cui inizia ad aumentare la probabilità di rimanere incinta. Con un ciclo regolare di 28 giorni, la probabilità di fecondazione è estremamente bassa da 17 giorni.

Quando fare il test?

Test di gravidanza reagire al livello di hCG nelle urine di una donna. Questo ormone viene sintetizzato quando si verifica la gravidanza. È prodotto dal corion - la struttura cellulare nell'embrione. L'aspetto e la crescita di hCG nelle urine indicano una gravidanza di successo.

L'ormone comincia a presentarsi. nel sangue di una donna dai primi giorni dopo l'impianto. Cioè, dal momento della fecondazione alla comparsa dell '"ormone della gravidanza" dovrebbe richiedere almeno 7 giorni.

Dopo l'impianto dell'embrione, il livello di hCG inizia a crescere rapidamente e fino a 11 settimane di gestazione, la sua quantità nel corpo della madre raddoppia ogni 48 ore.

Inizia a fare test di gravidanza può essere in 10-12 giorni dopo la fecondazione. Nei periodi precedenti, il livello dell'ormone sarà molto basso e potrebbe non essere determinato dal consueto test rapido.

Sintomi della gravidanza

Primi sintomi le gravidanze non iniziano a manifestarsi immediatamente dopo il concepimento, ma dopo l'impianto dell'embrione nel muro dell'utero.

E poi compaiono i primi sintomi della gravidanza:

  • Implant sanguinamento. Si verifica 6-9 giorni dopo la fecondazione. Manifestato come spotting scarico marrone o sanguinante. Viene spesso confuso con l'inizio delle mestruazioni, anche se si verifica 7-9 giorni prima che inizi.
  • Disegno di dolore nel basso addome o sensazione di pesantezza. Si verifica a causa della contrazione dei muscoli lisci dell'utero quando viene iniettato l'embrione. È anche simile all'inizio della mestruazione, ma appare almeno una settimana prima che inizi.
  • Gonfiore delle ghiandole mammarie. Un altro segno che è facilmente confuso con l'avvicinarsi delle mestruazioni. Si differenzia non per semplice ingorgo, ma per un forte aumento della sensibilità dei capezzoli. Forse il loro oscuramento e la manifestazione del pattern venoso sulle ghiandole mammarie.
  • Sentirsi stanco Il corpo di una donna entra nella modalità di regolazione ormonale e quindi consuma più energia del solito. Questo porta ad una maggiore stanchezza, sonnolenza.
  • Cambia il background emotivo. Improvvisamente, l'emotività o l'aggressività potrebbero aumentare. Questo sintomo è spesso anche il caso di PMS, ma appare meno chiaramente.
  • Aumento della temperatura basale. Uno dei segni più significativi è un aumento della temperatura basale al di sopra della media di 0,3 gradi, che indica un impianto di successo. Aumentando l'apporto di sangue agli organi pelvici, si verifica un aumento della temperatura basale.

Pianificazione del genere

Quando pianifichi una gravidanza, puoi calcolare il sesso del nascituro. Il liquido seminale maschile contiene due tipi di sperma: alcuni portano il cromosoma X, che è "responsabile" per l'aspetto della ragazza, e l'altro porta il cromosoma Y, che causa l'aspetto del ragazzo.

Lo sperma con il cromosoma X si muove più lentamente. Sono leggermente più grandi e quindi più fattibili. I portatori di sperma del cromosoma Y hanno una coda più lunga e dimensioni più piccole, e quindi sono in grado di spostarsi più rapidamente nell'uovo.

Ma hanno un minore apporto di sostanze nutritive e quindi hanno una durata di attività inferiore rispetto ai portatori del cromosoma X.

Per calcolare più accuratamente il sesso del bambino, devi seguire questi consigli:

  • Se i genitori stanno pianificando un bambino, la probabilità del suo concepimento è più alta nel giorno dell'ovulazione. Сперматозоиды с Y-хромосомой быстрее достигнут яйцеклетки и, соответственно, более вероятно зачатие мальчика.
  • Если родители планируют девочку, то вероятность ее зачатия будет выше при половом акте за 1-2 дня до наступления овуляции. Durante questo periodo, le cellule spermatiche con il cromosoma X raggiungeranno la tuba di Falloppio e saranno in grado di fertilizzare l'uovo.

Questo metodo di pianificazione è più spiegabile dal punto di vista della fisiologia umana. Ma può essere efficace. solo sotto la condizione di salute riproduttiva assoluta di entrambi i genitori.

Se, ad esempio, il pH della vagina è compromessa in una donnaQuesto può rallentare in modo significativo il movimento degli spermatozoi. E dobbiamo ricordare che questo metodo non dà una garanzia assoluta che il bambino del sesso desiderato sarà concepito.

Follicolo e uovo

Il corpo femminile viene fornito con un certo numero di "embrioni" di bambini - i follicoli che sono immagazzinati nel tessuto dell'ovaio. questo lo stock si sta formando anche prima della nascita della ragazza, mentre lei è nel grembo materno, il loro numero raggiunge 5-7 milioni.

Con l'inizio della vita indipendente, i follicoli vengono consumati: muoiono per ragioni di medicina oscure o sono trasformati dall'azione degli ormoni nell'uovo. In media, nel tessuto dell'ovaio, al momento della pubertà, i follicoli rimangono nell'ordine di 300-400 mila, ma solo 400 di loro hanno la possibilità di maturazione e rigenerazione in una cellula uovo.

La maturazione del futuro uovo inizia con primo giorno del ciclo mestrualequando i follicoli iniziano a crescere. Verso la metà del ciclo, il follicolo dominante continua a crescere e, quando raggiunge la dimensione richiesta, rilascia una cellula uovo. Questo processo è chiamato ovulazione.

L'uovo maturo inizia a muoversi nella tuba di Falloppio, dove lo spermatozoo può già aspettarlo. Cellule riproduttive maschili - molto fattibili e pronti a "combattere" fino a 5-7 giorni dopo il contatto sessuale non protetto.

Ma il loro potenziale e la loro quantità non sono più così alti come in una porzione fresca di eiaculato. Se la riunione dell'uovo e dello sperma avviene, allora avviene il concepimento. Ovulo fecondato diventa uno zigote e inizia la sua prima divisione. Dopo diverse divisioni, si forma una blastocisti, che si svilupperà in un bambino.

Quanto dura l'ovulazione per le donne?

In contrasto con la cellula riproduttiva maschile, la femmina non è in grado di vantarsi di longevità. Al contrario, la sua età è breve: dura l'ovulazione non più di 48 ore. Di solito dal momento dell'uscita dal follicolo alla cessazione dei passaggi funzionanti solo 12-24 ore. Quindi, se tradotto in giorni, si verifica l'ovulazione solo 1 giorno (in rari casi accade 2 giorni).

Perché sapere quanti giorni o ore dura l'ovulazione?

Alcune donne vogliono male un bambino, mentre altri si oppongono fortemente a tale sviluppo di eventi. Le informazioni sul numero di giorni di ovulazione danno un suggerimento circa la "fecondità" o la sicurezza dei rapporti sessuali non protetti in determinati giorni del ciclo mestruale. Come cambiano le possibilità di rimanere incinta, a seconda della distanza del contatto sessuale dal periodo fertile:

Ovulazione: cos'è?

ovulazione (dal latino ovum - uovo) è una delle fasi del ciclo mestruale, che è il processo di rottura di un follicolo maturo con il rilascio di un maturo, capace di fecondare un uovo dall'ovaio nella cavità addominale.

Il processo di ovulazione è controllato dall'ipotalamo regolando (attraverso l'ormone rilasciante la gonadotropina) la secrezione di ormoni secreti dall'ipofisi anteriore: LH (ormone luteinizzante) e FSH (ormone follicolo-stimolante). Nella fase follicolare del ciclo mestruale prima dell'ovulazione, il follicolo ovarico cresce sotto l'influenza di FSH. Quando il follicolo raggiunge una certa dimensione e attività funzionale, il picco ovulatorio di LH si forma sotto l'influenza dell'estrogeno secreto dal follicolo, che innesca la "maturazione" dell'uovo. Dopo la maturazione nel follicolo si forma un gap, attraverso il quale l'uovo lascia il follicolo - questa è l'ovulazione. Tra il picco ovulatorio LH e l'ovulazione occorrono circa 36 - 48 ore. Durante la fase del corpo luteo dopo l'ovulazione, l'uovo viaggia di solito attraverso la tuba di Falloppio in direzione dell'utero. Se durante l'ovulazione è avvenuta la fecondazione dell'uovo, nei giorni 6-12 lo zigote entra nella cavità uterina e il processo di impianto ha luogo. Se il concepimento non si verifica, l'ovulo muore nella tuba di Falloppio per 12-24 ore.

Quando si verifica l'ovulazione?

In media l'ovulazione si verifica il quattordicesimo giorno del ciclo mestruale (con un ciclo di 28 giorni). Tuttavia, la deviazione dalla media è osservata frequentemente e in una certa misura è la norma. La durata del ciclo mestruale di per sé non è una fonte affidabile di informazioni sul giorno di insorgenza dell'ovulazione. Sebbene di solito con un ciclo più breve l'ovulazione avvenga prima e con un ciclo più lungo, più tardi.

Il ritmo di ovulazione costante per ogni donna subisce cambiamenti entro 3 mesi dopo un aborto, entro un anno dopo il parto, e anche dopo 40 anni quando il corpo si sta preparando per un periodo di premenopausa. Fisiologicamente, l'ovulazione cessa con l'inizio della gravidanza e dopo l'estinzione della funzione mestruale.

Come sono l'ovulazione e il concepimento?

Il corpo femminile è dotato di due ovaie situate su entrambi i lati dell'utero. Le ovaie producono ormoni, i più famosi dei quali sono estrogeni e progesterone.

Le ovaie contengono uova anche nella fase dello sviluppo intrauterino della ragazza. Nelle due ovaie di un neonato ci sono centinaia di migliaia di uova. È vero, sono tutti inattivi fino all'inizio della pubertà e alla prima ovulazione, cioè fino a circa 12 anni. Durante questo periodo, un certo numero di cellule muoiono, ma rimangono 300.000 - 400.000 uova di alta qualità. Dal momento della prima ovulazione fino all'inizio della menopausa, una donna sopravviverà da 300 a 400 cicli mestruali, a seguito della quale maturerà lo stesso numero di ovociti che possono diventare fecondati. Durante il ciclo mestruale nelle ovaie matura una delle tante uova.

Sotto l'influenza dell'ormone follicolo-stimolante (FSH) della ghiandola pituitaria - la ghiandola endocrina sulla superficie inferiore del cervello, il follicolo (sacchetto) inizia a crescere con la cellula uovo selezionata per l'ovulazione in questo ciclo. Il diametro del follicolo all'inizio del ciclo non supera 1 mm e dopo 2 settimane raggiunge 20 mm. Man mano che il follicolo cresce, si forma un rigonfiamento sulla superficie dell'ovaio, che aumenta fino alla dimensione dell'uva a metà del ciclo. All'interno del follicolo contiene fluido e un piccolo nucleolo con un diametro di 0,1 mm.

Il periodo di maturazione dell'uovo fino al suo esito dall'ovaio può durare da 8 giorni a un mese, anche se in media dura circa 2 settimane. Il fattore principale che influenza la durata di questo processo è il tempo necessario al corpo per raggiungere il livello limite degli estrogeni. L'alto contenuto di estrogeni stimola un forte aumento del contenuto dell'ormone luteostimolante (LH), che provoca la rottura dell'uovo attraverso il muro dell'ovaio entro uno o due giorni dopo un brusco aumento del suo livello. A metà del ciclo, circa 12 giorni dopo l'inizio delle mestruazioni, la ghiandola pituitaria rilascia una grande quantità di ormone luteinizzante (LH), e circa 36 ore dopo, si verifica l'ovulazione.

I cromosomi situati nel nucleo delle cellule sono portatori del codice genetico. Lo scopo della fecondazione è la fusione di due cellule germinali (gameti), originate da individui eterosessuali. Tutte le cellule del corpo umano contengono 46 cromosomi. Pertanto, due gameti devono formare una nuova cellula che contenga anche 46 cromosomi. Con una semplice aggiunta, ne risulterebbero 92 cromosomi, ma questo porterebbe ad un errore biologico, la cui conseguenza sarebbe la cessazione del genere. Di conseguenza, ciascuno dei partner deve dimezzare il proprio numero di cromosomi (a 23). In una cellula uovo, una riduzione del numero di cromosomi si verifica dopo che le ghiandole pituitarie rilasciano l'ormone luteinizzante diverse ore prima dell'ovulazione. Per una tale trasformazione, ci vogliono dalle 20 alle 36 ore. Preparandosi a ricevere lo sperma, l'uovo spinge verso la periferia, in un piccolo sacco, chiamato il primo corpo polare, metà dei suoi cromosomi. L'incontro con lo sperma dovrebbe avvenire in un momento specifico. Se ciò accade prima, l'ovulo non sarà pronto a ricevere lo spermatozoo, poiché non ha il tempo di dividere i suoi cromosomi, se - in seguito - rischia di perdere il periodo di massima prontezza per la fecondazione.

Il seguente 14 giorni dopo l'ovulazioneLa seconda parte del ciclo si svolge in preparazione alla concezione della mucosa uterina. Tutta la preparazione è vana, se il concepimento non è avvenuto, e le sue conseguenze biologiche andranno insieme al sanguinamento mestruale. Ma in una delle ovaie, un nuovo uovo viene già preparato per l'ovulazione.

Cosa succede dopo l'ovulazione al momento del concepimento?

L'ovocita rilasciato dal follicolo, dopo aver effettuato la contrazione dei cromosomi, entra nelle tube di Falloppio, che sono collegate con l'ovaio con le loro morbide frange. Le frange assomigliano a un fiore aperto all'estremità del gambo. E i suoi petali vivi in ​​movimento catturano l'uovo. La fusione dell'uovo e dello sperma di solito si verifica nella stessa tuba di Falloppio.

Il tubo di Falloppio è un organo cilindrico muscolare, al suo interno è rivestito da una mucosa ricoperta di fibre e contenente ghiandole che producono un segreto. Questa struttura contribuisce al movimento dell'uovo e (se si è verificata la fecondazione) l'embrione nell'utero.

Per fertilizzare l'uovo, lo sperma deve entrare nel corpo all'incirca nello stesso momento in cui l'uovo lascia il follicolo. Può sembrare che sia facile da raggiungere, ma l'ovulo dopo l'ovulazione dura solo 24 ore o anche meno, e lo sperma rimane in grado di concimare solo per pochi giorni. Quindi, il rapporto sessuale dovrebbe verificarsi nel momento migliore, se si vuole rimanere incinta.

Così, periodo di ovulazione - Il periodo di maggior successo per concepire un bambino. A questo proposito, è importante essere in grado di determinare quando si verifica l'ovulazione. Puoi farlo da solo a casa, ad esempio, misurando la temperatura basale. Sono stati anche sviluppati strumenti speciali (ad esempio ClearPlan Easy Fertility Monitor) che, in base al contenuto di ormoni nell'analisi delle urine, sono in grado di determinare con maggiore precisione il momento dell'ovulazione: test per l'ovulazione. Definizioni più precise possono essere fatte in un contesto clinico, ad esempio mediante il monitoraggio ecografico della crescita e dello sviluppo del follicolo e la determinazione del momento della sua rottura.

Quando si pianifica la concezione in modo naturale, la procedura della fecondazione in vitro e dell'inseminazione artificiale è uno dei punti più importanti il momento dell'ovulazione.

Segni di ovulazione come determinato dal medico:

Come riconoscere con precisione l'ovulazione?

Esistono metodi che aiutano il cento per cento a determinare il momento dell'ovulazione:

osservazione ad ultrasuoni (ecografia) della crescita e dello sviluppo del follicolo e la determinazione del momento della sua rottura (ovulazione), vedi foto. Il monitoraggio ecografico della maturazione del follicolo è il metodo più accurato per determinare l'ovulazione. Dopo la fine delle mestruazioni, approssimativamente il giorno 7 del ciclo, il ginecologo esegue un'ecografia usando una sonda vaginale. Successivamente, la procedura deve essere eseguita ogni 2-3 giorni per osservare la preparazione dell'endometrio. Pertanto, è possibile prevedere la data di insorgenza dell'ovulazione.

determinazione dinamica dell'ormone luteinizzante (livello LH) nelle urine. Questo metodo è più semplice e può essere applicato a casa utilizzando test di ovulazione. I test di ovulazione iniziano a essere eseguiti 2 volte al giorno, 5-6 giorni prima dell'ovulazione prevista, seguendo rigorosamente le istruzioni.

Utilizzo dei test di ovulazione

Da che giorno hai bisogno di iniziare i test? Questo giorno dipende dalla durata del tuo ciclo. Il primo giorno del ciclo è il giorno in cui è iniziata la mestruazione. Durata del ciclo: il numero di giorni trascorsi dal primo giorno dell'ultima mestruazione al primo giorno del successivo.

Se hai un ciclo costante, allora devi iniziare a fare dei test

17 giorni prima delle successive mestruazioni, poiché la fase del corpo luteo dopo l'ovulazione dura 12-16 giorni (in media, di solito 14). Ad esempio, se la durata normale del ciclo è di 28 giorni, il test dovrebbe iniziare dall'11 ° giorno e, se 35, dal 18 ° giorno.

Se la durata del ciclo è diversa, seleziona il ciclo più breve negli ultimi 6 mesi e utilizza la sua durata per calcolare il giorno in cui iniziare il test. Con cicli molto irregolari e la presenza di ritardi per un mese o più - l'uso di test senza controllo aggiuntivo su ovulazione e follicoli non è ragionevole a causa del loro alto costo (se si utilizzano test ogni pochi giorni, è possibile saltare l'ovulazione e utilizzare questi test ogni giorno ).

Con l'uso quotidiano o 2 volte al giorno (al mattino e alla sera), questi test danno buoni risultati, specialmente con gli ultrasuoni. Con il monitoraggio simultaneo degli ultrasuoni, non è possibile sprecare test e attendere che il follicolo raggiunga circa 18-20 mm, quando è in grado di ovulare. Quindi puoi iniziare a fare test ogni giorno.

Esecuzione di un test di ovulazione

Puoi eseguire un test di ovulazione in qualsiasi momento della giornata, ma dovresti rispettare lo stesso tempo di prova il più possibile. Dovresti evitare di urinare per almeno 4 ore prima del test. Evitare l'eccessiva assunzione di liquidi prima del test, può portare ad una diminuzione della quantità di LH nelle urine e ridurre l'affidabilità del risultato.

Determinazione dell'ovulazione mediante strisce reattive: mettere la striscia reattiva in un barattolo di urina alla linea indicata sul test per 5 secondi, posizionarla su una superficie pulita e asciutta, osservare il risultato dopo 10-20 secondi.

Determinazione dell'ovulazione con uno strumento di test: tenere la punta dell'assorbente verso il basso e posizionarla sotto un flusso di urina per 5 secondi. Puoi anche raccogliere l'urina in un piatto pulito e asciutto e posizionare l'assorbente nelle urine per 20 secondi. Tenendo la punta dell'assorbente verso il basso, rimuovere l'assorbente dalle urine. Ora puoi rimettere il cappuccio. Il risultato può essere visto in 3 minuti.

Risultati del test di ovulazione

I risultati della determinazione della striscia di test di ovulazione: 1 striscia significa che l'aumento dei livelli di LH non si è ancora verificato, ripetere il test dopo 24 ore. 2 strisce: è stato registrato un aumento del livello di LH, l'intensità della striscia accanto al controllo indica la quantità dell'ormone. L'ovulazione è possibile quando l'intensità della banda come controllo o più luminosa.

Risultati della determinazione dello strumento per il test dell'ovulazione: guardare nella finestra dei risultati e confrontare la linea dei risultati a sinistra della freccia sul corpo della bacchetta con la linea di controllo a destra. La linea più vicina alla freccia sul corpo è la linea di risultato, che indica il livello di LH nelle urine. Più a destra della freccia sul corpo della bacchetta c'è la linea di controllo. La linea di controllo viene utilizzata per confrontare con la linea dei risultati. La linea di controllo appare sempre nella finestra se il test è stato eseguito correttamente.

Se la linea dei risultati è più pallida della linea di controllo, significa che l'impulso LH non si è ancora verificato e il test deve essere continuato ogni giorno. Se la linea del risultato è uguale o più scura della linea di controllo, si è verificato il rilascio dell'ormone dell'orecchio e entro 24-36 ore si ovula.

Il più adatto per il concepimento 2 giorni inizia dal momento in cui hai stabilito che il rilascio di LH è già avvenuto. Se i rapporti sessuali avvengono nelle prossime 48 ore, la tua possibilità di rimanere incinta sarà massimizzata. Una volta stabilito che il rilascio è avvenuto, non è più necessario continuare il test.

Tipi di test di ovulazione

Le più comuni strisce di test una tantum per determinare l'ovulazione, per analogia con i test di gravidanza, il loro prezzo non è elevato.

Esistono anche dispositivi per determinare l'ovulazione, che sostituiscono gradualmente i costosi test una tantum, ma determinano anche il tempo dell'ovulazione, ma sono anche multifunzionali e più economici, non hanno bisogno di essere modificati ogni volta dopo l'uso e sono progettati per molti anni di lavoro.

I test consentono di determinare con precisione l'ovulazione, gli esperti associano gli errori esistenti nei risultati dei test per l'ovulazione solo con il loro uso non corretto.

Quindi, combinando diversi metodi per determinare il momento dell'ovulazione, è possibile tracciare un'ovulazione tanto attesa con una garanzia assoluta. Dopotutto, è proprio in questi giorni che la possibilità di concepire con successo è la più alta: l'ovulazione è possibile concezione.

Ovulazione e gravidanza

In una donna, diversi giorni prima e dopo il momento dell'ovulazione rappresentano la fase fertile, in cui sono più probabili la concezione e la gravidanza.

Diverse donne hanno una differenza notevole nei tempi dell'inizio dell'ovulazione. E anche per la stessa donna, i tempi esatti dell'ovulazione variano in diversi mesi. I cicli mestruali possono essere più lunghi o più corti della media, possono essere irregolari. In rari casi, nelle donne con un ciclo molto breve, l'ovulazione si verifica approssimativamente alla fine del periodo mestruale, ma nella maggior parte dei casi, l'ovulazione avviene regolarmente allo stesso tempo.

Dal momento del concepimento in relazione al momento dell'inizio dell'ovulazione dipende non solo l'effettiva concezione del bambino, ma anche il suo genere. Immediatamente al momento dell'ovulazione, c'è un'alta probabilità di concepire un ragazzo, mentre prima e dopo l'ovulazione è più probabile che una ragazza abbia successo. Объясняется это тем, что сперматозоиды с Y хромосомой (мальчики) более быстрые, но живут меньше и менее устойчивы в кислой среде до овуляции, чем с XX набором (девочки). Если яйцеклетка уже идет навстречу свежи сперматозоидам, быстрее ее достигнут "мальчики". Если сперма долго "ждет" яйцеклетку, в ней остается большинство спермиков для зачатия девочки.

Вероятность зачатия и беременности вообще максимальна в день овуляции ed è stimato a circa il 33%. Un'alta probabilità di gravidanza si osserva anche il giorno prima dell'ovulazione - il 31%, due giorni prima di esso - il 27%. Cinque giorni prima dell'ovulazione, la probabilità di concepimento e la gravidanza è del 10% in quattro giorni - il 14% e in tre giorni - il 16%. Sei giorni prima dell'ovulazione e il giorno seguente, la probabilità di concepimento e l'insorgenza della gravidanza durante il rapporto sessuale sono molto piccole.

Se consideriamo che la "durata della vita" media degli spermatozoi è di 2-3 giorni (in rari casi arriva a 5-7 giorni) e l'ovulo femminile rimane vitale per circa 12-24 ore, la durata massima del periodo fertile è 6-9 giorni e il periodo fertile corrisponde alla fase di crescita lenta (6-7 giorni) e un rapido declino (1-2 giorni) prima e dopo il giorno dell'ovulazione, rispettivamente. L'ovulazione divide il ciclo mestruale in due fasi: la fase di maturazione del follicolo, che con una durata media del ciclo è di 10-16 giorni e la fase luteale (fase del corpo giallo), che è stabile, indipendente dalla durata del ciclo mestruale e 12-16 giorni. La fase del corpo luteo è attribuita al periodo di infertilità assoluta, inizia 1-2 giorni dopo l'ovulazione e termina con l'inizio delle nuove mestruazioni. Se, per una ragione o per l'altra, l'ovulazione non si verifica, lo strato endometriale nell'utero viene espulso durante le mestruazioni.

Stimolazione dell'ovulazione

La mancanza di ovulazione è una delle cause più comuni di infertilità.

Interruzione dell'ovulazione dovuta a disfunzione del sistema ipotalamo-ipofisi-ovarico e può essere causata da infiammazione dei genitali, disfunzione della corteccia surrenale o tiroide, malattie sistemiche, tumori ipofisari e ipotalamici, pressione intracranica, situazioni stressanti. La violazione dell'ovulazione può essere ereditaria (in primo luogo, è la propensione ad alcune malattie che interferiscono con l'ovulazione). L'anovulazione - l'assenza di ovulazione in età fertile - si manifesta con una violazione del ritmo delle mestruazioni dal tipo di oligomenorrea (ciclo mestruale di 1-2 giorni), amenorrea, sanguinamento uterino disfunzionale. La mancanza di ovulazione è sempre la causa della sterilità di una donna.

Una delle cause più comuni di infertilità è la mancanza di ovulazione, più spesso dovuta a squilibrio ormonale, che a sua volta può verificarsi durante stress, lesioni cerebrali, aborti, ecc. Per il trattamento di questa condizione, viene utilizzato un complesso di farmaci ormonali che stimolano l'ovulazione e causano la superovulazione, quando diversi ovociti maturano contemporaneamente nelle ovaie, il che aumenta le probabilità di fecondazione ed è ampiamente utilizzato durante la procedura di fecondazione assistita.

Un'altra causa di infertilità può essere, ad esempio, l'insufficienza della fase luteinica - NLF, quando si è verificata l'ovulazione, e la concentrazione di progesterone nella seconda fase delle mestruazioni è insufficiente per l'impianto dell'embrione nell'utero. In questo caso, il trattamento viene effettuato allo scopo di stimolare la funzione del corpo luteo dell'ovaio e aumentare il contenuto di progesterone nel sangue. Tuttavia, la correzione di NLF non ha sempre successo, dal momento che questa condizione è spesso associata ad altre malattie ginecologiche e richiede un attento esame.

Se una donna ha un processo di maturazione del follicolo rotto e, di conseguenza, l'ovulazione, l'ovulazione viene stimolata. A questo scopo vengono prescritti farmaci speciali: induttori dell'ovulazione. Prescrivere i farmaci stimolerà lo sviluppo di una o più uova nei pazienti, che saranno quindi pronti per la fecondazione. Prima della nomina di una terapia così seria, viene eseguita una gamma completa di test che consente di determinare il livello di ormoni in una donna. Oltre all'utilizzo della stimolazione dell'ovulazione, vengono effettuati anche regolari controlli ecografici. Dopo l'inizio dell'ovulazione, se non è ancora possibile rimanere incinti in modo naturale, il paziente è sottoposto a inseminazione intrauterina o fecondazione in vitro. C'è una grande differenza nel metodo di stimolazione dell'ovulazione per la fecondazione in vitro e per la concezione naturale: nel primo caso, diverse uova stanno maturando, nel secondo - 1, massimo 2x.

Farmaci per stimolare l'ovulazione

I farmaci più comunemente usati per stimolare l'ovulazione sono i farmaci Klostilbegit e ormoni gonadotropici.

I preparati di ormoni gonadotropici contengono nella loro composizione gli ormoni della ghiandola endocrina dell'ipofisi - gonadotropine. Questo ormone follicolo-stimolante - FSH e ormone luteinizzante - LH. Questi ormoni regolano la maturazione del follicolo e dell'ovulazione nel corpo di una donna e sono secrete dalla ghiandola pituitaria in determinati giorni del ciclo mestruale. Pertanto, quando si prescrivono farmaci contenenti questi ormoni, si verificano la maturazione del follicolo e l'ovulazione.

Tali farmaci comprendono Menopur (contiene ormoni FSH e LH) e Gonal-F (contiene ormone FSH).

I farmaci sono disponibili in forma iniettabile, somministrati per via intramuscolare o sottocutanea.

Come viene stimolata l'ovulazione?

Diversi schemi di stimolazione dell'ovulazione vengono applicati a seconda del tipo di disturbo dell'ovulazione e della durata dei disturbi. Quando si applica lo schema con Klostilbegit, quest'ultimo viene nominato tra 5 e 9 giorni del ciclo mestruale. La combinazione di questo farmaco con gonadotropine viene spesso utilizzata. In questo caso, Klostilbegit viene somministrato da 3 a 7 giorni del ciclo mestruale con l'aggiunta di Menopur (Puregon) in determinati giorni.

Quando si esegue la stimolazione dell'ovulazione, un punto molto importante è condurre il monitoraggio degli ultrasuoni, cioè monitorare la maturazione del follicolo sulla macchina ad ultrasuoni. Ciò consente di apportare modifiche al regime di trattamento, per evitare un effetto collaterale della stimolazione come la crescita di diversi follicoli. La frequenza degli ultrasuoni durante il programma di trattamento è in media 2-3 volte. Durante ogni ispezione (monitoraggio), viene misurato il numero di follicoli in crescita, viene misurato il loro diametro e viene determinato lo spessore della mucosa uterina.

Quando il follicolo principale raggiunge un diametro di 18 millimetri, il medico può prescrivere il farmaco Pregnil, che completa il processo finale di maturazione dell'uovo e provoca l'ovulazione (l'uovo lascia direttamente il follicolo). L'ovulazione dopo l'introduzione di Pregnila avviene entro 24-36 ore. A seconda del tipo di infertilità coniugale, durante il periodo di ovulazione, viene effettuata l'inseminazione intrauterina con lo sperma del marito o del donatore o viene calcolato il tempo dei rapporti sessuali.

A seconda della durata e della causa dell'infertilità, l'età della donna, la frequenza della gravidanza per un tentativo è del 10 - 15%.

Condizioni per stimolare l'ovulazione:

1. Ispezione di una coppia sposata.
Elenco delle analisi:
HIV (entrambi i coniugi)
Sifilide (entrambi i coniugi)
Epatite B (entrambi i coniugi)
Epatite C (entrambi i coniugi)
Spalmare sul grado di purezza (femmina)
Colture batteriologiche: Chlamydia, Mycoplasma, Ureaplasma, Trichomonas, Candida, Gardnerella (entrambi i coniugi)
Oncocytology striscio (femmina)
Conclusione del terapeuta sulla possibilità di una gravidanza
Ecografia al seno
Esame del sangue per gli anticorpi contro la rosolia, cioè la presenza di immunità (protezione) nelle donne

2. Tubi fallici passibili.
Poiché la fecondazione avviene nella tuba di Falloppio ("Fisiologia del concepimento") le tube di Falloppio passibili sono una condizione importante per il verificarsi della gravidanza. La valutazione della pervietà delle tube di Falloppio può essere effettuata con diversi metodi:

  • laparoscopia
  • Idrolaparoscopia transvaginale
  • uterosalpingography

Poiché, per ogni metodo ha le sue indicazioni, la scelta del metodo è determinata congiuntamente da te e dal tuo medico alla reception.

3. Mancanza di patologia intrauterina
Qualsiasi anomalia da parte dell'utero impedisce l'inizio della gravidanza ("Patologia intrauterina"). Pertanto, se una donna ha indicazioni di traumi alla mucosa uterina (curettage dell'utero durante aborti e sanguinamento, infiammazione della mucosa uterina - endometrite, IUD e altri fattori), si raccomanda l'isteroscopia per valutare le condizioni della cavità uterina ("Isteroscopia").

4. Soddisfacente qualità dello sperma
Soddisfacente qualità dello sperma: l'assenza del fattore maschile di infertilità. Se l'inseminazione intrauterina non è pianificata, prima di stimolare l'ovulazione si consiglia un test post-parentale ("test postcoitale").

5. Mancanza di processo infiammatorio acuto
L'assenza di un processo incendiario acuto di qualsiasi localizzazione. Qualsiasi malattia infiammatoria è una controindicazione per molte procedure diagnostiche e terapeutiche in medicina, poiché comporta il rischio di deterioramento del paziente.

I rimedi popolari per stimolare l'ovulazione sono meglio da usare solo dopo aver consultato un medico.

Cellule sessuali

Per la formazione dell'embrione, sono necessarie le cellule sessuali maschili e femminili - lo spermatozoo e la cellula uovo -. Ciascuno di essi contiene la metà dell'insieme di cromosomi - portatori di informazioni genetiche.

Nell'uovo, l'ultimo dei 23 cromosomi è rappresentato dal cromosoma X del sesso. La composizione dello sperma è diversa. La metà di loro porta anche il cromosoma X, altri - Y. Sono loro che decidono quale sesso avrà il bambino. Se appare la combinazione di XX, allora nascerà una ragazza, XY - un ragazzo.

Nelle ovaie di una donna, un uovo matura ogni mese sotto l'influenza degli ormoni. Con un tempo medio di ciclo di 28 giorni per 12-16 giorni, si verifica l'ovulazione - il rilascio di un uovo dal follicolo. La sua durata è di 24 ore. Ma lo sperma può rimanere vitale per 1-2 giorni. Di conseguenza, la fecondazione può verificarsi quando il rapporto sessuale era il giorno dell'ovulazione, più o meno 1-2 giorni.

L'ovocita entra nella cavità addominale e con una corrente di muco si riversa nelle tube di Falloppio. La aiutano - i loro villi si muovono e tirano dentro l'uovo. Sotto l'azione dell'ormone progesterone, le appendici si contraggono e spingono ulteriormente.

Dalla vagina sperma spostare l'utero. L'ambiente acido riduce la loro mobilità, molti di loro muoiono. Aiuta la contrazione delle cellule genitali maschili delle pareti vaginali durante e dopo il rapporto sessuale. Tuttavia, molte meno cellule arrivano alle tube di Falloppio.

Suggeriscono due varianti di come avviene la concezione dei gemelli. Questa potrebbe essere la maturazione di due uova, che è possibile con un alto livello di ormone follicolo-stimolante. Un'altra opzione è la penetrazione di due spermatozoi nella cellula uovo in una sola volta. In questo caso, può verificarsi anche la concezione dei gemelli.

fecondazione

La rapidità del concepimento è determinata da quale giorno del ciclo si sono verificati i rapporti sessuali, quali sono le caratteristiche dello sperma. Entro 7 ore dopo il rapporto sessuale, gli spermatozoi si attivano gradualmente - si liberano della membrana inutile che impedisce la fusione con la cellula riproduttiva femminile, iniziano a muoversi più velocemente.

Dopo aver incontrato l'uovo, lo circondano, si attaccano a speciali recettori e iniziano a invadere. Per fare ciò, usando speciali enzimi si dissolve l'area del suo guscio. Nel momento in cui uno sperma penetra, il flagello cade e la cellula uovo è coperta da una membrana protettiva che non lascia passare altre cellule del sesso maschile.

Gradualmente, i nuclei di due cellule si fondono. Quindi si forma uno zigote. Continuerà a muoversi nel corpo dell'utero e determinare quanti giorni avrà luogo la concezione.

Se si verifica l'ovulazione e il concepimento non si verifica, l'uovo raggiungerà la cavità uterina e, insieme alla sua membrana interna - l'endometrio - uscirà, che si verifica nel corpo durante il sanguinamento mestruale.

Zigoti schiaccianti

Se consideriamo il periodo che va dalla fecondazione alla fase embrionale per essere concepito come un periodo di concepimento, possiamo stimare approssimativamente la quantità di concepimento. La prima divisione inizia 24 ore dopo la fusione delle cellule germinali. Il guscio dello zigote è molto denso, non consente alle cellule interne di crescere alle dimensioni di quelle normali. Ciò è necessario in modo che lo zigote passi tranquillamente nel lume delle tube di Falloppio e non sia bloccato lì. Se le appendici sono modificate, ci sono aderenze e punti di restringimento, il processo di divisione può essere completato prima che lo zigote entri nell'utero. Dopo il concepimento, rimarrà nei tubi e causerà una gravidanza extrauterina.

La frantumazione avviene entro 2-4 giorni. Di conseguenza, si formano i blastomeri. Non crescono, quindi dopo ogni divisione la loro dimensione diminuisce. Il primo schiacciamento è completato in 30 ore, si formano 2 cellule, in 40 ore - già 4. Entro la fine di 3 giorni, ci sono 12-16 blastomeri e sul 4 ° - 32 cellule.

Inizialmente tutte le celle frantumate sono uguali, ma i processi vengono gradualmente attivati, in conseguenza dei quali iniziano a differire l'uno dall'altro. I blastomeri al centro degli zigoti diventano più scuri e lungo la periferia diventano leggeri. Alla fine dello schiacciamento, lo zigote raggiunge il lume della tuba di Falloppio e penetra nell'utero.

Formazione di embrioni

Il giorno 5, a causa del movimento cellulare, l'embrione assume l'aspetto di una fiala piena di liquido. Le cellule continuano ancora a dividersi. Fino a 7 giorni, l'embrione si trova liberamente nell'utero. Una parte delle sue cellule viene assemblata come un nodulo in uno dei poli, diventeranno un embrione. Il resto forma un sottile muro intorno a esso - le future membrane fetali.

impianto

A poco a poco, il feto si avvicina al muro dell'utero, il suo guscio si dissolve ed è in grado di attaccarsi. Il momento di penetrazione nello spessore dell'endometrio è chiamato impianto. Inizia il 7 ° giorno e dura 40 ore. Questo coincide con la fase secretoria - il giorno del ciclo, quando il rivestimento dell'utero è più preparato per l'impianto. Più spesso si verifica nella parte superiore del corpo lungo la parete anteriore o posteriore.

Il germe secerne enzimi che fondono parte dell'endometrio intorno. Si affonda gradualmente dentro. La conseguente rottura della membrana mucosa funge da terreno fertile per il futuro embrione. A poco a poco 12-13 giorni dalla fecondazione, il difetto dell'endometrio si riempie di nuove cellule e l'embrione si trova nello spessore del tessuto.

Le navi attorno ad esso vengono distrutte, quindi l'embrione si nutre direttamente di sostanze provenienti dal sangue della madre. Ecco perché è molto importante all'inizio della gravidanza mantenere uno stile di vita corretto e mangiare bene. Qualsiasi sostanza tossica durante questo periodo può danneggiare il futuro embrione.

Alcune donne al momento dell'impianto iniziano a tirare l'addome inferiore, e c'è una macchia di sangue, che erroneamente prendono per le mestruazioni. Ma sono brevi e terminano entro 1-2 giorni.

Il feto durante questo periodo sta cambiando seriamente. Le sue cellule sono divise in tre fogli, che in seguito daranno origine a vari tipi di tessuto. Entro il 13 ° giorno, le cellule che formano lo strato esterno vengono trasformate nel corion, una membrana che alimenterà l'embrione e si trasformerà gradualmente nella placenta.

Ormoni della gravidanza

Dopo l'ovulazione e il concepimento, si forma un corpo giallo nel sito del follicolo. Assume la funzione di mantenere la gravidanza fino alla formazione della placenta, fino a circa 10 settimane.

Il corpo luteo produce estrogeni e progesterone. Con la mancanza di ormoni, si sviluppa la minaccia dell'aborto.

Inoltre, durante questo periodo, viene attivata la ghiandola pituitaria. Accelera il rilascio di gonadotropina corionica, la cui azione è volta a stimolare il corpo luteo. Una donna avverte i suoi effetti ormonali sotto forma di nausea, vertigini, ingorgo delle ghiandole mammarie.

Come il processo di concepire un bambino, la donna incinta non può sentire. Non sente ciò che sta accadendo nel corpo. Ecco perché la gravidanza dovrebbe essere pianificata in anticipo. Ciò ridurrà al minimo l'impatto dei fattori negativi e i bambini nati avranno una buona salute.

Pin
Send
Share
Send
Send