Salute

Il sesso prima delle mestruazioni

Pin
Send
Share
Send
Send


Nell'articolo capiremo perché vuoi il sesso prima delle mestruazioni.

Il problema di aumentare la libido alla vigilia della comparsa delle mestruazioni è affrontato da più di una donna. Qualcuno avverte sensazioni simili sin dalla tenera età, mentre altri cominciano a notare una simile manifestazione di sentimenti più vicina all'inizio del periodo pre-menopausale.

Molto prima delle mestruazioni, voglio fortemente il sesso.

È abbastanza chiaro che il desiderio a volte è insaziabile, e il rapporto sessuale con un partner a volte può accadere nel momento più inopportuno, sia esso lavoro, lezioni all'università, sulla strada, e così via. Per queste ragioni, una così vivida manifestazione di attrazione per il sesso opposto diventa a volte un peso per le donne. E nel caso in cui una donna non ha un partner o il marito è assente per molto tempo, allora un aumento della libido può diventare una sorta di ossessione. Vediamo oltre, vale la pena che le donne si registrino in una ninfomane o è una sensazione naturale da un punto di vista fisiologico? Cosa dovrei fare quando il desiderio continua a perseguire una donna, anche nel contesto dell'inizio delle mestruazioni?

spiegazione

Allora perché vuoi il sesso prima delle mestruazioni?

Negli ultimi giorni prima dell'inizio del ciclo successivo, il desiderio emotivo di molte donne può aumentare notevolmente. Questo è direttamente correlato al background ormonale ed emotivo. In tale periodo, la probabilità di una gravidanza è ancora preservata e il corpo femminile sta cercando di ottenere ciò che vuole. Spesso dipende dallo stato psicologico delle donne. Quando una ragazza è liberata, sicura di sè e non ha paura dell'inizio della gravidanza, allora il desiderio sorge, di regola, appena prima delle mestruazioni. Successivamente, consideriamo questa domanda in modo più dettagliato.

Lo sfondo ormonale come motivo principale

Perché vuoi il sesso prima delle mestruazioni, è interessante per molti.

Non tutte le persone possono nominare tutti gli ormoni prodotti nel corpo dalle ghiandole endocrine. Quando le donne sono in attesa delle mestruazioni, le ovaie lavorano in un certo modo, essendo responsabili del ciclo e anche altre ghiandole prendono parte a tutto questo. I medici hanno stabilito che la categoria delle ghiandole accoppiate, cioè le ghiandole surrenali, è solitamente responsabile della durata del ciclo. Le ghiandole paratiroidi sono incluse nella fisiologia insieme alla stessa tiroide. Spesso, anche la composizione del sangue cambia così tanto da portare a uno squilibrio elettrolitico, espresso nel verificarsi di edema, mal di testa, spasmi e umore estremamente aggressivo. Spesso prima del sesso voglio davvero fare sesso. Così inizia la ben nota sindrome premestruale, cioè la sindrome premestruale.

Nella vita di tutti i giorni, si considera che la sua manifestazione sia accompagnata da aggressività o pianto, ma in realtà spesso si rivela una forte indisposizione. Spesso questa condizione è causata da un forte eccesso di ioni sodio nel sangue. È questo elettrolito che sposta gli altri ioni, ad esempio, elementi di magnesio, calcio e potassio, quindi non solo l'umore può cambiare. Le donne che hanno problemi con il sistema muscolo-scheletrico, possono avvertire dolore alla colonna vertebrale, esattamente come nelle articolazioni a causa della mancanza di calcio. Una carenza di elementi come il magnesio e il potassio, influenza l'attività del cuore, dei sistemi vascolari e nervosi.

Ma perché prima del mensile vorremo fortemente il sesso, non è ancora chiaro.

In quale altro modo gli ormoni influenzano il desiderio di fare sesso prima delle mestruazioni?

Quando i rappresentanti del sesso debole aumentano la quantità di ormone, che è chiamato maschio, cioè testosterone, questo, infatti, porta ad un aumento del desiderio sessuale significativo nei periodi prima delle mestruazioni. Le donne sembrano cambiare posto con gli uomini, diventando iniziatori del rapporto sessuale. Allo stesso tempo, può verificarsi un aumento dell'ossitocina. Questo ormone è responsabile della contrazione dei muscoli uterini, quindi la sua crescita è naturale durante il periodo in cui termina il ciclo mestruale. Questo ormone è un tipico ormone femminile, perché normalmente viene prodotto in grandi quantità dopo il parto, aiutando a ripristinare le dimensioni dell'utero, riducendo il sanguinamento.

Dolore, ormoni, ossitocina e testosterone

L'allattamento al seno provoca la produzione di ossitocina, e talvolta durante un forte rilascio di una donna in allattamento si sente un dolore quasi insopportabile nell'addome. Un dolore simile può perseguitare non solo le donne in travaglio, ma anche quelle donne in cui le mestruazioni dovrebbero iniziare. Allo stesso tempo, l'utero penetra dolorosamente, e durante questi periodi la donna è improbabile che pensi al contatto sessuale. Il desiderio insopportabile di raggiungere l'intimità poco prima del mese non è l'opzione più provocatoria che può causare ormoni furiosi.

Perché vuoi un sacco di sesso prima delle tue mestruazioni, ora diciamo.

Quando l'ossitocina non aumenta tanto quanto con il testosterone, allora ci sarà un forte desiderio. Ora considera i modi per sopprimere tale libido.

È possibile affrontare la libido prima delle mestruazioni con l'aiuto di uno sforzo di volontà o devo prendere medicine?

In tal caso, se vuoi un sacco di sesso prima del tuo periodo, allora puoi cambiare la situazione:

  • Per fare questo, devi avere un'intimità quotidiana al fine di produrre gli ormoni appropriati nel corpo.
  • Puoi assumere farmaci ormonali.
  • Prova a trattenerti.

Il primo metodo è adatto per le donne di famiglia i cui mariti sono a casa ogni sera e sono pronti a compiere i loro doveri matrimoniali. E cosa fare se il coniuge, ad esempio, lavora per un giorno - tre? Quindi puoi rivolgerti a trucchi come il sesso al telefono con i tuoi fedeli. Le donne sono considerate creature con una fantasia violenta e quindi, come loro, dovrebbero sicuramente aiutare.

Quando vuoi il sesso prima delle mestruazioni, e nel corpo femminile si producono endorfine e serotonina, poi oltre alla rude attrazione per il suo partner, la donna si sente alato e felice. Con una tale combinazione, è pronta a spostare le montagne e la sua attività creativa può aumentare.

Prendi gli ormoni?

È il mondo della fantasia che aiuta a superare questo, in effetti, la sensazione animale, quando non c'è la possibilità di fare sesso fisicamente. Non resta che chiedere: "Che ne dici di fare un lavoro non creativo, quando devi pensare costantemente, concentrarti su un determinato argomento di ricerca? Devi davvero prendere gli ormoni?" Molto spesso, le donne hanno paura di usarle a causa dei rischi di ingrassare, e simili non sono prive di ragione.

Ma ci sono ormoni dai quali le persone possono, al contrario, perdere peso terribilmente. Il volume e la forma del corpo sono, ovviamente, un parametro importante, ma non il principale. Paura del bisogno di squilibri ormonali e dipendenza per tutta la vita dai farmaci. Prenderli spensieratamente non è considerato l'idea più riuscita. Questo è un motivo per consultare un ginecologo, un sessuologo e un endocrinologo.

Il medico fornirà una spiegazione dettagliata del perché prima delle mestruazioni vuoi davvero fare sesso e cosa fare al riguardo.

Una donna dovrebbe andare dal dottore?

Facendo una domanda simile, ogni donna dovrebbe risolverla da sola. Quando un tale desiderio può essere contrastato, non c'è motivo di aiutare il medico. Molto peggio quando si visita PMS, causando emicrania, dolore all'addome e ghiandole mammarie con edema forte. Durante questo periodo, devi mangiare meno sale, mangiare cibi ricchi di magnesio, calcio e potassio. Se la dieta non aiuta, puoi andare dal medico.

Prurito nella vagina

D'altra parte, è improbabile che l'edema contribuisca all'emergenza della caccia sessuale, ma potrebbe esserci un altro "satellite" in questo periodo, vale a dire prurito nella zona vaginale. Può provocare ancora una volta la libido. L'immunità indebolita rende possibile moltiplicare per quei microrganismi che sono stati precedentemente soppressi e viene creato un terreno ricco per questo mezzo nutriente di microflora. Quando il prurito è molto severo, si deve ancora visitare il ginecologo affinché controlli con una macchia se il paziente ha un mughetto.

E la domanda successiva rimane: "Cosa dovrei fare quando la signora non lascia andare la libido e il ciclo mensile è già iniziato?" Dopo tutto, il fluido corrente nella vagina esacerba solo il desiderio, e dal punto di vista della medicina, nei giorni critici, avere sesso è controindicato.

Perché vuoi fare sesso prima che le mestruazioni siano ora chiare.

È ancora permesso fare sesso durante il ciclo mensile o no?

Persino i medici non emettono un verdetto definitivo su questo problema. Alcuni sostengono che sullo sfondo dei rapporti sessuali durante le mestruazioni vi è una rimozione di spasmi muscolari e vasi sanguigni. Il dolore diminuisce o scompare del tutto. Per una donna, questo può manifestarsi rimuovendo il tono generale e la tensione, in cui il corpo può rimanere in tale periodo.

Anche la componente emotiva delle relazioni intime è di grande importanza. Quando la coppia è in vera armonia, quindi non solo il contatto sessuale stesso, ma il preludio è solitamente accompagnato da carezze. Nel caso in cui se ti allontani dall'interazione emotiva, allora questo processo può essere considerato come un massaggio rilassante. La sua efficacia è ottima proprio perché esegue la procedura di una persona cara al cuore.

Un altro gruppo di medici vede i rapporti sessuali sullo sfondo dei giorni critici come un grave pericolo di infezione, inoltre, entrambi i partner contemporaneamente. Il fatto è che il sangue è una sostanza proteica, dove i batteri possono crescere rapidamente. Allo stato attuale, le cause dell'infiammazione endometriale non sono state studiate correttamente e il trattamento di questa malattia è molto difficile. In situazioni particolarmente difficili e pericolose, si deve ricorrere alla rimozione radicale dell'utero. A questo proposito, i medici hanno tanta paura dell'infezione di questo organo a causa del fatto che le persone non saranno in grado di sopportare una settimana e consentire i rapporti sessuali.

Problema di igiene

Il problema dell'igiene può essere risolto con un preservativo. Soprattutto quando un uomo è schizzinoso, e l'iniziatore di tale vicinanza è una donna. L'uso di un tale contraccettivo è considerato una vera via d'uscita.

Forte dolore

Un po 'peggio quando il rapporto sessuale è ostacolato da un forte dolore nel partner. Con il dolore dolorante, una donna non si libera di spasmi, ma essendo entrata in un contatto frettoloso, provoca il loro rafforzamento, quindi, non vale la pena agire in modo avventato: è meglio ascoltare il corpo. Per quanto riguarda il desiderio sessuale che si pone prima delle mestruazioni, va notato che non è una patologia. La scelta della possibilità della sua soddisfazione o il rifiuto di tale rimane esclusivamente per la donna.

Abbiamo considerato il motivo per cui vuoi fare sesso prima delle mestruazioni.

luteale

Dopo l'inizio della fase luteale, la cellula uovo è in uno stato attivo per tre giorni, preparandosi alla fecondazione. Il livello degli ormoni sessuali è molto alto, essendo una specie di fertilizzante provocatore.

Durante questo periodo, l'organismo attende fino all'ultimo per una fecondazione di successo, e se non si verifica, arriva il ciclo mestruale. Durante le mestruazioni, l'attività degli ormoni sessuali è molto bassa, il che riduce il desiderio sessuale di una donna.

Tuttavia, ogni organismo è individuale, ci sono casi in cui il livello degli ormoni inizia a diminuire solo verso la fine delle mestruazioni o diversi giorni dopo la loro fine. È una maggiore concentrazione di ormoni sessuali che è la ragione per cui alcune donne hanno un forte desiderio sessuale, anche durante le mestruazioni.

Il primo paio di giorni dopo che le mestruazioni avvengono in ogni donna avvengono in modi diversi: alcuni sperimentano un desiderio sessuale eccessivo, altri rifiutano il loro partner sessuale in tutti i modi. Se parliamo dell'umore emotivo, è caratterizzato come pari e stabile.

Nei giorni 7-11 del ciclo mestruale, c'è un forte aumento dello stato emotivo ed energetico, e il livello del desiderio sessuale aumenta notevolmente. In questo momento, la donna è di buon umore ed eccellente forma fisica, diventa molto calma ed equilibrata, e il corpo - sensuale e flessibile, rendendo le sensazioni orgasmiche più vivide e caratteristiche.

Il giorno 12-15, la passione di una donna aumenta, dal momento che gli ormoni androgeni prevalgono in modo significativo sul gestagene. In questi giorni c'è un alto livello di tolleranza allo stress.

La donna nota che i problemi irrisolvibili diventano piccoli e insignificanti, la sua memoria migliora e il corpo diventa il più forte possibile. Da un punto di vista medico, il flusso di questi processi è considerato del tutto naturale, poiché il corpo è preparato per una possibile fecondazione e gestazione.

Il periodo di ovulazione è segnato da un picco di passione. Quasi ogni donna si accorge che ha un incredibile desiderio di fare sesso. Se la gravidanza non è una priorità, devi usare metodi contraccettivi, ma non dovresti spingere l'attività sessuale in te stesso, poiché questa manipolazione in futuro potrebbe causare frigidità.

Nei giorni 16-19, il desiderio sessuale rimane alto, ma una donna si abitua così tanto al desiderio sessuale che non se ne accorge così vividamente.

Negli ultimi giorni del ciclo mestruale, il livello di passione scende. Tuttavia, rispetto ai primi giorni, il grado di attività sessuale è ancora alto, quindi alcune ragazze notano una forte sete di sesso appena prima delle mestruazioni.

Il contatto sessuale premestruale è benvenuto. Se il corpo richiede, perché non andare ad incontrarlo. Tuttavia, dobbiamo ricordare che anche in questi giorni la probabilità di gravidanza non diminuisce, il corpo è in attesa di una fertilizzazione tanto attesa, quindi se non usi metodi contraccettivi, puoi rimanere incinta.

Libido della natura nelle donne

Il comportamento sessuale è causato da cambiamenti ormonali nel corpo durante il ciclo mestruale associati a cambiamenti fisiologici, progettati per preparare il corpo femminile all'inizio della gravidanza. I principali ormoni responsabili dell'aumento del desiderio sessuale e dell'aumento della libido prima delle mestruazioni sono il progesterone e il testosterone.

Nel corpo, uomini e donne sono presenti sia negli ormoni sessuali maschili che femminili. Il loro rapporto regola la gravità delle caratteristiche sessuali secondarie. Stranamente, l'ormone maschile testosterone è responsabile del desiderio di sesso.

Il progesterone regola la libido durante il periodo di ovulazione e la fase luteinizzante. L'ovulazione comporta il rilascio dell'uovo dall'ovaio nella cavità addominale di una donna, il movimento del gamete nella tuba di Falloppio, dove sarà possibile fertilizzarlo con lo sperma.

Il progesterone (la sua concentrazione aumenta bruscamente al momento dell'ovulazione) causa una condizione in cui si desidera veramente il sesso prima delle mestruazioni. Dopotutto, questo è l'unico periodo in cui è più probabile l'inizio della gravidanza. L'istinto di riproduzione è uno degli istinti umani di base.

Qualche tempo dopo l'ovulazione, la funzione della ghiandola endocrina temporale, il corpo luteo, che produce progesterone, svanisce. Insieme a una diminuzione dei livelli ormonali, anche il desiderio sessuale diminuisce.

Un altro motivo per cui vuoi il sesso prima delle mestruazioni è un meccanismo per prevenire la sindrome premestruale. L'intimità ha molti effetti positivi che compensano gli spiacevoli sintomi della sindrome premestruale in una donna:

  • rimozione della tensione nervosa aumentando il contenuto di endorfine,
  • aumentare l'immunità
  • la crescita degli ormoni sessuali femminili e, di conseguenza, il miglioramento di capelli, unghie e pelle,
  • prevenzione della depressione e del diabete,
  • il sesso è un grande esercizio cardio
  • il sesso regolare è la base di relazioni forti.

Il motivo per cui dopo le mestruazioni vuoi fare sesso è diverso. Ha un'origine puramente psicologica. La natura delle mestruazioni è l'evacuazione di un uovo non fecondato dall'utero attraverso il rifiuto dello strato funzionale della sua mucosa. Questo processo causa sanguinamento.

Dopo il completamento della regolazione nel corpo femminile inizia processi riparativi, che sono caratterizzati dal cosiddetto periodo di sicurezza. Cioè, in questi giorni la possibilità di rimanere incinta dopo le mestruazioni è minima.

Di conseguenza, una ragazza che non è ancora pronta a diventare madre, in questi giorni sta diventando più attiva sessualmente.

Attrazione durante le mestruazioni

Il primo giorno di dimissione inizia il nuovo ciclo mestruale. Durante questo periodo, l'attività di altri ormoni, formazione di luteina e estrogeni, viene alla ribalta. Tuttavia, la regolazione endocrina è caratterizzata dalla durata dell'azione e l'effetto del testosterone nelle precedenti fasi del ciclo mestruale si fa ancora sentire. Di conseguenza, nei giorni critici, molte ragazze hanno ancora aumentato il desiderio sessuale.

Fisiologia e psicologia del cambiamento

Помимо гормонального аспекта, одной из причин повышенного возбуждения в период менструации являются физиологические изменения в репродуктивных органах женского организма. Так, в критические дни влагалище кровоснабжается лучше и обильнее, чем в другие фазы менструального цикла. Questo porta a gonfiore della parete del corpo, che aumenta la sensazione di contatto sessuale.

Contrazione temporanea dei muscoli dell'utero e della vagina, e quindi il loro rilassamento contribuisce al sollievo del dolore, che spesso accompagna i giorni critici. Questo è un fattore psicofisiologico, che può anche essere la ragione per cui durante le mestruazioni vuoi fare sesso. Il contatto sessuale spesso riduce la durata delle mestruazioni.

Un aspetto puramente psicologico è il fatto che durante l'intimità c'è un brusco salto nelle endorfine, gli ormoni della felicità, che migliorano l'umore e influenzano positivamente la qualità generale della vita e la percezione della realtà.

Sesso durante le mestruazioni

Non per ogni persona il contatto sessuale durante le mestruazioni è accettabile. Inoltre, la negazione dell'intimità può seguire sia il lato di un uomo, sia la parte di una donna.

Molto dipende dalla natura del sanguinamento, dalla loro profusione e durata, nonché da come il rappresentante del sesso debole trasferisce il periodo in esame.

Pertanto, durante le mestruazioni, il dolore può svilupparsi nella zona inguinale dell'addome e qualsiasi attività sessuale aumenta il disagio.

Non c'è consenso nemmeno tra gli specialisti. Sebbene non ci siano evidenti controindicazioni, molti ginecologi non raccomandano il rapporto sessuale nei giorni critici. Ciò è dovuto al fatto che:

  1. Durante le mestruazioni, la mucosa uterina, che è una barriera tra l'ambiente interno ed esterno, è influenzata per ragioni fisiologiche. Diventa il cancello d'ingresso per l'infezione. Di conseguenza, il rischio di infezione durante le mestruazioni è leggermente superiore rispetto agli altri giorni.
  2. Esiste il rischio di gettare particelle dell'endometrio nella parte superiore della cervice, come durante il periodo delle mestruazioni, è nello stato aperto. Cioè, il sesso durante le mestruazioni è una delle cause dell'endometriosi.
  3. È possibile che si verifichino microtraumi durante il duro contatto sessuale.
  4. La probabilità di concepimento, anche se minima, è presente anche nei giorni critici.
  5. A causa del flusso sanguigno verso gli organi pelvici, è possibile un effetto meccanico sulla parete del retto. Di conseguenza, il sesso può scatenare un attacco di diarrea.

Tutto questo, ovviamente, può essere evitato usando il preservativo, controllando l'intensità dei rapporti sessuali, così come scegliendo la postura appropriata. C'è anche l'opinione che il sesso durante le mestruazioni prolunghi la giovinezza, non permettendo alle funzioni ovariche di spegnersi presto.

Contro il sesso durante le mestruazioni

La questione se sia possibile fare l'amore e quanto sia sicura durante le mestruazioni dovrebbe essere affrontata individualmente. Ogni donna trasferisce il periodo di una mestruazione a modo suo. Per alcuni, il sesso in questo momento sarà accettabile e utile, mentre per altri, al contrario, potrebbe causare il deterioramento della condizione generale.

I principali svantaggi, naturalmente, includono l'aspetto estetico. Non tutti, uomini e donne, vogliono avere un rapporto sessuale così poco igienico. Molti hanno paura del rischio di sanguinamento dalla vagina, dalla vista stessa del sangue, dalla possibilità di macchiare le lenzuola e solo sensazioni spiacevoli.

Tuttavia, se il partner non è contrario, l'intimità può persino essere utile. Il sesso vaginale tradizionale senza eccessi può migliorare le condizioni generali di una donna e darle piacere. Inoltre, alcuni studi hanno dimostrato che i rappresentanti del sesso debole spesso raggiungono l'orgasmo, se fanno l'amore durante le mestruazioni.

L'avvertimento principale: non dimenticare di usare la contraccezione, specialmente i preservativi. Durante il periodo preso in considerazione, la membrana mucosa è ferita, quindi, c'è un alto rischio di infezione con infezioni trasmesse sessualmente.

Ormoni e fasi del ciclo

Il sesso è un elemento importante e indispensabile nella vita di ogni adulto. Dopo l'intimità e un'ondata di piacere, arriva la pace, l'umore migliora e persino il benessere. Questo è il risultato del lavoro degli ormoni, il cui rilascio improvviso modifica l'equilibrio esistente. Dalla pubertà, il corpo femminile subisce costantemente gli effetti di livelli ormonali variabili. Questo meccanismo garantisce il corretto funzionamento nelle diverse fasi del ciclo mestruale. Succede come segue:

  • Fase 1: inizia il primo giorno delle mestruazioni, a questo punto il corpo lavora per "coltivare" un nuovo uovo. Il numero di ormoni follicolo-stimolanti aumenterà gradualmente. Man mano che il follicolo cresce, la concentrazione di estrogeni aumenterà.
  • Fase 2: la metà del ciclo (di solito inizia due settimane dopo l'inizio delle mestruazioni): inizia il periodo di ovulazione, in questo momento la cosa principale è l'ormone luteinizzante. È responsabile di lasciare l'ovulo pronto per la fecondazione dal follicolo.
  • Fase 3: l'uovo è pronto per la fecondazione, il follicolo scoppiato forma un corpo luteo, che produce progesterone. Allo stesso tempo, vengono attivati ​​estrogeni e prolattina - tutti i processi sono finalizzati alla preparazione alla gravidanza. In questo preciso istante, le coppie che vogliono avere un figlio sono consigliate a praticare attivamente il sesso. E per coloro per i quali la gravidanza è indesiderabile, assicurati di praticare il sesso protetto. Se la fecondazione non si verifica per diversi giorni, inizia lo sviluppo inverso del corpo luteo, lo sfondo ormonale cambia di nuovo. Entro la fine del ciclo, appena prima delle mestruazioni, i livelli di progesterone sono abbastanza alti, gli estrogeni sono bassi. In questo contesto, il livello normale di testosterone, che viene prodotto in quantità minime costantemente, viene percepito dal corpo come elevato. Di conseguenza, aumenta la sensibilità all'effetto delle prostaglandine, che comporta una diminuzione della soglia del dolore (prima delle mestruazioni e durante di esse ci sono sensazioni dolorose nell'addome inferiore, nella parte bassa della schiena). L'influenza si estende al sistema nervoso - aumentata irritabilità, nervosismo, un brusco cambiamento di umore (segni di sindrome premestruale) suggeriscono che presto inizieranno i "giorni critici".

Non appena iniziano le mestruazioni, il ciclo ricomincia. Tali cambiamenti continuano durante tutto il periodo riproduttivo, dal momento della pubertà fino alla sua estinzione (c'è una menopausa). In una donna sana in età fertile, cause fisiologiche (gravidanza e alimentazione), artificiale (prendendo contraccettivi ormonali e altri farmaci contenenti ormoni) o patologica (varie malattie, tra cui ormoni dipendenti), può interrompere o modificare i successivi cambiamenti nell'equilibrio degli ormoni.

L'intimità è anche accompagnata da un cambiamento a breve termine dei livelli ormonali. Ma il desiderio di avere rapporti sessuali nelle donne è instabile - le fasi del ciclo mestruale e i cambiamenti associati a loro influenzano anche l'aumento della libido. Per capire perché l'atteggiamento delle donne nei confronti del sesso cambia un po 'durante le diverse fasi del ciclo mestruale, considera come i cambiamenti ormonali elencati sopra influenzino il desiderio sessuale.

Attrazione prima delle mestruazioni

Il motivo principale per cui vuoi fare sesso prima del ciclo è l'attività di due ormoni. L'aumentata concentrazione di progesterone e l'aumentata azione del testosterone (quest'ultima influenza fortemente la libido e il desiderio di fare sesso) determinano il comportamento di una donna. La sua attività sessuale aumenta, lei vuole fare l'amore.

Il progesterone governa l'attrazione durante due fasi: ovulazione e luteinizzazione. Al momento dell'ovulazione, quando l'uovo maturo è pronto per la fecondazione, la concentrazione di progesterone è elevata sotto l'influenza del corpo giallo formato. Il corpo femminile si adatta alla gravidanza, quindi è necessario un partner. Il desiderio di fare sesso nel mezzo del ciclo mestruale aumenta drammaticamente. Quindi, quando il corpo luteo non produce una tale quantità di progesterone, l'attrazione diminuisce leggermente. Ma prima del periodo mestruale, questo ormone rimane ancora "principale", e il testosterone viene in soccorso. Di conseguenza, prima delle mestruazioni, inizia una nuova fase dell'attività sessuale: una donna sente ancora un desiderio aumentato.

L'attrazione sessuale prima delle mestruazioni può essere considerata una sorta di meccanismo protettivo contro la sindrome premestruale: il sesso allevia la tensione nervosa, aumenta il livello di endorfine. Alcune donne hanno notato che prima delle mestruazioni vuoi un dolce. Quindi appare la necessità di endorfine. Se in questo momento fare sesso, il corpo non avrà più bisogno di altre fonti di ormoni del piacere.

Un altro motivo per l'aumento del desiderio di sesso prima delle mestruazioni è psicologico. Durante questo periodo, le probabilità di rimanere incinta sono meno probabili, quelle che non hanno intenzione di avere un bambino sono psicologicamente rilassate e calme. La tensione nervosa può sopprimere i desideri sessuali, ma la sua assenza, al contrario, stimola.

Anche l'aspetto psicologico può essere attribuito all'aspettativa di una certa interruzione (non tutti accettano il sesso durante le mestruazioni). Pertanto, il corpo cerca di ottenere "in anticipo" per la prossima astinenza.

Ma questa attività non è affatto osservata. Se la sindrome premestruale è fortemente pronunciata (accompagnata da dolore, disagio fisico, grave gonfiore del torace con tenerezza ad essa), allora il desiderio viene soppresso. La presenza di forti dolori associati alla sindrome premestruale può "annullare" l'effetto degli ormoni. Sì, e il sesso in questi momenti non porta piacere: un ulteriore spasmo muscolare durante il rapporto aumenta solo il dolore.

Attrazione durante le mestruazioni

Con l'aumento della libido prima delle mestruazioni, ora tutto è chiaro: l'influenza di due ormoni, testosterone e progesterone, provoca attività sessuale. Perché vuoi sesso nel tuo periodo? Vediamo in questo numero.

Il primo giorno delle mestruazioni, è anche l'inizio di un nuovo ciclo, accompagnato da un cambiamento nei livelli ormonali. Estrogeni e LH (ormone luteinizzante) sono attivati. Ma il corpo femminile non può essere ricostruito all'istante. Gli effetti del testosterone e degli estrogeni sono ancora abbastanza forti. Le donne non hanno un "passaggio", non c'è brusco cambiamento nel background ormonale, questo processo è graduale. Non è quindi sorprendente che durante le mestruazioni venga mantenuta una maggiore libido.

Ci sono altri fattori che aumentano l'attrazione:

  • gonfiore delle pareti vaginali (coloro che avevano fatto sesso durante le mestruazioni, notarono che avevano più piacere che in altri giorni),
  • il rilascio di endorfine attenua la tensione nervosa che spesso accompagna i primi giorni del ciclo mestruale,
  • tensione muscolare spastica temporanea della vagina e dell'utero, e quindi il loro rilassamento allevia il disagio e il dolore piccolo che può accompagnare il sanguinamento, scomparire,
  • abbrevia il tempo delle mestruazioni

L'attitudine al sesso nelle mestruazioni è diversa per tutti, qualcuno è pronto per questo, per altri è inaccettabile (e il rifiuto può essere non solo dalla parte della donna, ma anche dal suo partner sessuale). Molto dipende da:

  • dalle caratteristiche dei "giorni critici": può passare senza intoppi, senza spiacevoli sensazioni, con un leggero disagio o con una sindrome da dolore piuttosto grave,
  • dall'intensità del sanguinamento: se è forte, molte donne hanno paura del flusso, della reazione del partner e di altri momenti "non igienici",
  • dalla durata: alcuni più facili da "sopportare" 3 giorni, anche se il desiderio di sesso è grande. E se stiamo parlando di una settimana, allora l'atteggiamento potrebbe cambiare
  • da un atteggiamento psicologico: la percezione del sesso durante le mestruazioni è diversa per tutti.

Dal punto di vista degli specialisti, la reazione è anche ambigua. Sebbene non ci siano evidenti controindicazioni al sesso nel periodo di sanguinamento, alcuni ginecologi non raccomandano di praticarlo. Le obiezioni sono le seguenti:

  • durante le mestruazioni aumenta il rischio di infezione: ciò non significa che i medici assumano rapporti sessuali non protetti con un partner accidentale, probabilmente affetti da infezioni sessualmente trasmissibili. Questo è un ambiente più favorevole per lo sviluppo di microrganismi patogeni che fanno parte della normale microflora. Possono penetrare dalla vagina nell'utero, il cui collo in questo momento è socchiuso,
  • Un altro avvertimento è associato allo stesso fattore: il meccanismo dello sviluppo dell'endometriosi è associato al reflusso delle particelle endometriali, insieme al sangue mestruale, nell'utero e in altri organi riproduttivi. Un altro motivo è chiamato un aumento del livello di estrogeni, vale a dire, inizia a essere più attivamente sviluppato nei primi giorni del ciclo mestruale. Cioè, il sesso durante le mestruazioni può portare allo sviluppo della patologia,
  • rischio di lesioni: l'utero durante questo periodo è parzialmente rivelato e più vulnerabile, il sesso violento può portare a microtraumi, che avranno un impatto negativo sulla salute in futuro,
  • Paradossalmente, c'è un rischio minimo di concepimento in "questi giorni". Ciò può essere causato da diversi fattori, ad esempio due uova maturate nel corpo contemporaneamente, la prima è uscita prima, le mestruazioni sono andate in tempo e la seconda "ritardata", e al momento del sanguinamento è perfettamente in grado di fecondare. Se una coppia pratica un rapporto sessuale non protetto, può verificarsi una gravidanza inaspettata e indesiderata.

I ginecologi possono difendere i rapporti sessuali durante le mestruazioni. I loro argomenti sono i seguenti:

  • la soppressione dei desideri sessuali può portare all'estinzione della libido, il corpo si abituerà a ignorare i picchi ormonali,
  • contraccettivi di barriera (preservativi) proteggono contro le infezioni di entrambi i partner e da possibili gravidanze indesiderate teoricamente,
  • l'eziologia dell'endometriosi non è del tutto chiarita e, al fine di minimizzare i rischi, è possibile scegliere posture speciali in cui il rischio di reflusso mestruale "inverso" del sangue sia minimo,
  • L'intensità dei rapporti sessuali può essere controllata (per evitare lesioni), ma il tono muscolare riduce il tempo di sanguinamento e le endorfine neutralizzano il disagio e il leggero dolore.

In ogni caso, per decidere se fare sesso durante le mestruazioni o meno, ogni donna decide per se stessa. E non tutti gli "effetti residui" di testosterone e progesterone sono abbastanza grandi.

Dopo le mestruazioni

Immediatamente dopo le mestruazioni, vi è un graduale aumento del livello di ormoni estrogeni e follicolo-stimolanti. Di solito, dopo la fine del sanguinamento, vuoi davvero fare sesso per due motivi:

  • è finito un periodo di astinenza temporanea (molte donne preferiscono ancora fare una pausa),
  • c'è un aumento della libido, che è causato dall'influenza ancora notevole del progesterone e dell'estrogeno.

Una maggiore attrazione dopo il sanguinamento può anche essere spiegata dall'umore psicologico di quelle donne che non stanno pianificando di avere un bambino. I primi giorni sono considerati "sicuri", il rischio di rimanere incinta è minimo. Con l'approssimarsi dell'ovulazione, il desiderio di fare sesso di nuovo aumenterà. L'organismo avvia nuovamente il meccanismo di preparazione per una possibile fecondazione, quindi, a livello ormonale, la libido aumenterà nuovamente. Verrà un "primo picco" di esacerbazione dei bisogni sessuali, e tutti i processi si ripresenteranno secondo il ciclo ormonale.

Ciclo mestruale

Il ciclo mestruale di una donna non è solo un sanguinamento mensile da tre a sette giorni. Questa è una complessa ristrutturazione ormonale del corpo, la preparazione degli organi genitali interni per l'inizio della gravidanza e della gravidanza.

Se il concepimento non si verifica, la superficie interna dell'utero - l'endometrio - si rinnova, la mucosa viene respinta insieme al sangue. Questo è chiamato il periodo mestruale.

Tutti i processi che si verificano nel corpo di una donna durante un ciclo sono regolati dagli ormoni sessuali - estrogeni e progesterone. Le loro vibrazioni assicurano il verificarsi successivo di diverse fasi del ciclo. Tuttavia, gli ormoni sessuali influenzano le condizioni generali del corpo. Il cambiamento di umore, la labilità emotiva della donna dipende da loro. Inoltre, sono queste sostanze i principali responsabili di un cambiamento nella libido: desiderio sessuale, attrazione per un partner.

La libido o il desiderio sessuale dipendono sia da fattori psico-emozionali che fisici. È influenzato da:

  • affaticamento,
  • depressione
  • rifiuto di una persona in particolare
  • sentirsi innamorati
  • emozioni positive
  • malattia
  • mensile.

In termini di logica, il desiderio di sesso dovrebbe aumentare significativamente durante il periodo di ovulazione. Di solito si verifica nel bel mezzo di un ciclo e rappresenta il rilascio di un uovo maturo dall'ovaia.

Questo momento è il più favorevole per l'inizio della gravidanza, perché la cellula riproduttiva femminile mantiene la sua vitalità solo per un giorno. E, quindi, l'aumento del desiderio di ovulazione aumenta la probabilità di rapporti sessuali e il concepimento di successo ed è un elemento di selezione naturale. Tuttavia, le persone sono significativamente diverse dagli animali, in cui tutti i processi riproduttivi sono soggetti alle leggi naturali della regolamentazione.

In pratica, lontano dalle donne si avverte un forte desiderio di sesso a metà mese. Molto spesso, non si notano nemmeno cambiamenti nella sfera sessuale in questo momento.

Tuttavia, molti di loro hanno una chiara correlazione tra i cambiamenti nella libido e le mestruazioni, per esempio, il suo rafforzamento. Come spiegarlo?

Attrazione prima delle mestruazioni

L'aumento del desiderio sessuale prima delle mestruazioni, forse, è ancora più comune. Некоторые женщины даже рассматривают его как характерный и безошибочный признак приближения менструации. Некоторые гинекологи выделяют его в компонент предменструального синдрома. Почему перед месячными хочется секса?

Объясняется этот феномен достаточно просто. Da un lato, tutti gli stessi meccanismi fisiologici agiscono - le fluttuazioni ormonali e un aumento del flusso sanguigno verso gli organi della piccola pelvi. La loro pletora contribuisce al rapido sviluppo dell'eccitazione e all'offensiva dell'orgasmo più facile. L'esperienza positiva della vita intima in questo momento risveglia il desiderio nel ciclo successivo.

D'altra parte, una donna può volere il sesso di più, poiché durante il periodo delle mestruazioni la vita sessuale è inaccettabile per lei. Questi fattori psicologici contribuiscono al miglioramento fisiologico della libido.

Non dimenticare che il periodo prima delle mestruazioni non è sicuro in relazione all'inizio della gravidanza. L'ovulazione non si verifica sempre rigorosamente nel mezzo del ciclo. Potrebbe essere in ritardo. Ciò significa che anche 1-2 giorni prima dell'emorragia durante il rapporto non protetto, è possibile una concezione efficace. Preservativi o contraccettivi ormonali sono il miglior metodo di protezione in questa situazione.

Influenza ormonale

Perché hai il desiderio di fare sesso durante il tuo periodo? Il contatto sessuale stimola la produzione di endorfine nel cervello, questi sono "ormoni della felicità", la cui azione è simile all'intossicazione da oppio. L'aumento della libido è associato al desiderio del corpo di liberarsi dallo stress, dal disagio, associato con l'inizio delle mestruazioni. Di conseguenza, dopo il sesso, diminuisce il dolore nel basso addome, migliorano l'umore e il benessere generale, scompaiono la depressione e l'irritabilità.

Durante l'orgasmo, l'ormone ossitocina viene secreta, causando contrazioni della muscolatura liscia uterina. Una donna ottiene più piacere rispetto agli altri giorni, diminuisce l'ansia, appare la fiducia in un partner. Inoltre, il sesso stimola e accelera la pulizia dell'utero. L'endometrio si rinnova più rapidamente, subito dopo l'atto, l'emorragia può aumentare, i coaguli appaiono, ma le secrezioni diminuiscono e i giorni critici terminano prima.

Il motivo principale per cui vuoi il sesso prima delle mestruazioni è aumentare il livello degli ormoni maschili nel sangue di una donna.

A partire dalla seconda fase del ciclo mestruale, la produzione di estrogeni diminuisce e la concentrazione di testosterone aumenta. Questo ormone aumenta la libido, riduce il dolore, allevia i sintomi della sindrome premestruale, è responsabile dell'attività fisica e della resistenza. Aumento del desiderio di fare sesso di solito si verifica una settimana o pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni.

Le donne con giorni critici indolori possono volere il sesso durante le mestruazioni. Se la comparsa di sanguinamento è accompagnata da un forte dolore (dismenorrea), allora non si può parlare di sesso. L'intimità può peggiorare ancora di più il benessere della donna e causare gravi spasmi uterini.

Sesso sicuro

Perché vuoi il sesso durante le mestruazioni, è possibile rimanere incinta durante questo periodo? Una delle cause più comuni di aumento del desiderio intimo è la consapevolezza che il sesso non porterà a una gravidanza indesiderata e che non è possibile usare i contraccettivi. Una donna e un uomo si rilassano il più possibile e tutta l'attenzione è focalizzata sulle sensazioni interne.

Ma ci sono rischi di concepire un bambino anche durante le mestruazioni. Ciò è dovuto alle caratteristiche individuali del corpo, all'ovulazione tardiva o ripetuta. Pertanto, non trascurare i contraccettivi. È meglio usare un preservativo, ridurrà il rischio di infezione dell'utero e proteggerà da una gravidanza non pianificata.

Una donna può essere sicura nei giorni di sicurezza quando tiene un diario, dove un programma di cambiamenti nella temperatura corporea basale viene registrato durante l'intero ciclo mestruale. Quindi è possibile risalire al momento dell'ovulazione e in quali giorni sono sicuri. La minima possibilità di rimanere incinta durante i primi 2 giorni delle mestruazioni. Le escrezioni durante questo periodo sono le più abbondanti, quindi anche se avviene la fecondazione, l'uovo non può essere fissato sulla parete dell'utero e viene lavato via con il sangue e le cellule morte dell'endometrio.

Flusso di sangue agli organi riproduttivi

Perché durante le mestruazioni vuoi fare sesso, qual è la ragione? Durante le mestruazioni, il distacco dell'endometrio avviene nell'utero, che è accompagnato dalla rottura dei vasi sanguigni e dalla perdita di sangue. L'apporto di sangue all'utero, alle ovaie e alle appendici aumenta, migliorando così l'innervazione delle terminazioni nervose degli organi riproduttivi. Una donna diventa più suscettibile alle carezze, i sentimenti durante il sesso si intensificano, l'orgasmo diventa più luminoso e più acuto.

Le secrezioni idratano attivamente le pareti della vagina, le mucose si gonfiano leggermente, il che contribuisce anche ad ottenere piacevoli sensazioni per la donna e il suo partner sessuale.

Aumento della libido dopo le mestruazioni

In alcuni casi, aumenta il desiderio di avere rapporti sessuali nelle donne dopo le mestruazioni. Nella prima fase del ciclo mestruale, il livello di estrogeno inizia gradualmente a salire, ma il testosterone è ancora alto. È questo ormone che è responsabile della libido. Inoltre, il dolore associato alle mestruazioni è già passato, quindi c'è un forte desiderio sessuale, anche tra le donne con dismenorrea.

In genere, questa maggiore attrazione persiste per 3-4 giorni. Quindi i livelli di testosterone iniziano a diminuire e la libido si indebolisce. Il prossimo aumento si osserva durante l'ovulazione. Il contenuto di androgeni nel sangue delle donne è diverso, quindi questo desiderio non appare in ognuno e si manifesta in modi diversi.

Raccomandazioni generali

Per ridurre la probabilità di infezione dell'utero dopo aver fatto sesso durante le mestruazioni, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • Igiene. Prima del rapporto e dopo dovrebbe essere procedure igieniche. Non è possibile eseguire la pulizia, può portare all'introduzione di batteri dalla vagina nell'utero e allo sviluppo di un'infiammazione acuta.
  • L'utilizzo di un preservativo protegge dalle infezioni sessualmente trasmissibili, da gravidanze indesiderate e riduce l'inconveniente estetico.
  • Fare sesso è il meglio nella doccia o nel bagno, in quanto l'emorragia può macchiare la biancheria da letto. Puoi stendere un asciugamano o un pannolino.
  • La penetrazione del partner non dovrebbe essere profonda, in modo da non danneggiare la cervice. Durante gli attriti, la microflora vaginale può entrare nella cavità uterina, quindi bisogna fare attenzione.
  • Posizioni preferite per il sesso - quando l'utero si trova sopra il livello della vagina.

L'aspetto del desiderio sessuale nelle donne durante le mestruazioni è associato a cambiamenti ormonali nel corpo, aumento dell'afflusso di sangue agli organi genitali e aumento della sensibilità. Dovrei avere rapporti sessuali dopo l'inizio dei giorni critici, la donna dovrebbe decidere per se stessa. Ma è necessario prendere in considerazione i possibili rischi di infezione, non escludere la possibilità di gravidanza, l'esacerbazione di malattie croniche.

Ormoni: i controllori della vita di una donna

Aspetto, umore, desiderio e benessere di una donna - tutto dipende dalla produzione di alcuni ormoni. In alcune fasi del ciclo di vita, il rapporto tra queste sostanze in una donna sana dovrebbe essere diverso. È grazie a questi cambiamenti che le ragazze a volte vogliono molto ballare, mangiare molto, piangere o voler improvvisamente fare sesso.

I principali ormoni che controllano la vita di una donna includono:

  • estrogeni,
  • testosterone
  • ossitocina,
  • tiroxina,
  • noradrenalina,
  • insulina,
  • somatotropina.

L'estrogeno è l'ormone più femminile, è lui che rende la figura femminile liscia e attraente, e il carattere - morbido.

Il testosterone risveglia la sessualità e la perseveranza in una donna, attiva la sua libido.

L'ossitocina provoca la vulnerabilità, la gentilezza, la cura e l'affetto delle donne verso i loro cari.

La tiroxina regola il metabolismo, influisce sull'ingegno. Sono le donne con un livello medio di questo ormone ad avere una mente acuta e una figura elegante.

La norepinefrina induce una donna ad essere coraggiosa, violenta e propositiva, la incoraggia ad agire e attiva il cervello.

L'insulina è un ormone che ti permette di ottenere l'energia necessaria per la vita dal cibo.

L'ormone della crescita consente a una donna di essere forte e snella, regola l'accumulo di massa muscolare e l'elasticità dei legamenti, compresi i legamenti che sostengono il seno.

Tutti questi ormoni permettono a una donna di funzionare in modo produttivo e rimangono attraenti agli occhi degli uomini.

Sfondo ormonale durante le mestruazioni

A causa dei ritmi biologici del corpo femminile, durante le mestruazioni, il testosterone e l'ossitocina sono ad alto livello. In risposta a tutti questi cambiamenti, una donna aumenta la sua libido e lei stessa diventa molto vulnerabile e sensibile.

La quantità di testosterone viene mantenuta ad un livello elevato due volte durante il ciclo mensile: durante le mestruazioni e durante l'ovulazione. Questi sono i periodi in cui una donna vuole il sesso di più. Questo è tutto per caso, perché è durante l'ovulazione che la più alta probabilità di rimanere incinta, e durante le mestruazioni, le sensazioni piacevoli aiuteranno ad alleviare la tensione nervosa e ad elevare l'umore.

Il livello di questi ormoni nelle ragazze aumenta per qualche tempo prima dell'inizio delle mestruazioni, motivo per cui si desidera il sesso prima delle mestruazioni. Ciò accade alcuni giorni, o anche una settimana prima dell'inizio dei giorni critici. Gli istinti sono disposti in modo tale che in questo momento emana un odore dalla donna, che attrae gli uomini, quindi di solito non si oppongono a un comportamento così attivo da parte della loro bella metà.

Per quanto riguarda l'avere rapporti sessuali durante le mestruazioni, le coppie prendono tali decisioni da sé: alcune lo gradiscono a causa della bassa probabilità di rimanere incinte e alcune si astengono dal fare l'amore, credendo che esista un certo rischio di sviluppare malattie. In parte, entrambi hanno ragione.

Quali sono i contro?

La maggior parte dei medici, anche i più progressisti, sono dell'opinione che sia meglio astenersi dal sesso durante le mestruazioni. Nelle relazioni inter-sessuali stabili, quando i partner sono fiduciosi l'uno nell'altro e in futuro, di solito non è un grosso problema ritardare il sesso per 1-3 giorni.

Se vuoi davvero fare l'amore, allora questo, ovviamente, è possibile, ma devi sempre seguire le regole dell'igiene. Cioè, prima del rapporto sessuale e dopo di esso, è imperativo che entrambi i partner siano indeboliti al fine di evitare infezioni.

Tuttavia, in questo caso, si consiglia di utilizzare un metodo contraccettivo a barriera, ovvero un preservativo, in quanto può proteggere da malattie sessualmente trasmissibili e gravidanze indesiderate.

Il corpo di una donna è un meccanismo complesso, quindi non puoi mai essere esattamente sicuro che durante le mestruazioni non possa rimanere incinta. Insieme a questo, la durata della vita delle cellule spermatiche può essere diversa, quindi è meglio usare un preservativo.

Inoltre, si raccomanda di fare sesso solo dopo che la scarica è diventata meno abbondante, cioè dopo 3 giorni del ciclo. Primo, prima che la ragazza possa essere disturbata dal dolore, e lei stessa può sentirsi insicura.

Lo svantaggio principale di avere rapporti sessuali durante le mestruazioni, come notato sopra, è un'infezione. Durante questo periodo, la cervice si apre leggermente e l'utero diventa indifeso contro tutte le infezioni nella vagina. Il sangue è un ambiente eccellente per lo sviluppo di tutti i tipi di microrganismi patogeni, quindi un'ulteriore penetrazione nella vagina espone una donna a un rischio ancora maggiore di ingresso di microbi nell'organo femminile più importante. Ma le infezioni dovrebbero essere temute non solo dalla donna, ma anche dal suo partner sessuale, poiché è durante questo periodo che la donna è più contagiosa.

Il prossimo meno di tali attività è il rischio di endometriosi. L'endometriosi è una malattia la cui storia non è stata ancora completamente compresa. Durante le mestruazioni, l'endometrio dell'utero viene esfoliato e rimosso dal corpo con il sangue, mentre il corpo della donna inizia a preparare nuovamente un luogo per lo sviluppo del feto durante una possibile gravidanza. Le cellule endometriali possono entrare in altri organi del sistema riproduttivo femminile, formare cisti lì e durante le mestruazioni cercare di esfoliare, il che porta a dolore severo, che a volte può essere curato solo con l'aiuto di operazioni.

Come le cellule endometriali vanno dove non dovrebbero, i medici non possono ancora dare una risposta esatta, ma c'è una teoria che durante il sesso, cioè durante i movimenti traslazionali contro il flusso sanguigno, l'endometrio può essere incorporato in altri organi.

Il secondo meno non ha basi mediche, in quanto è semplicemente associato a inconvenienti logici e al lato estetico del sesso durante le mestruazioni. Anche se questo punto di solito non si applica alle coppie con una relazione di fiducia ben stabilita.

Considerati tutti i pro ei contro, la coppia dovrebbe decidere da sé se è consigliabile fare sesso durante le mestruazioni. Se vuoi fare l'amore durante questo periodo, questa sarà la tua decisione. È solo importante seguire le regole dell'igiene, usare il preservativo e mantenere l'armonia nella relazione.

Colpa - sfondo ormonale

Non tutte le persone saranno in grado di elencare tutti gli ormoni prodotti nel suo corpo dalle ghiandole endocrine. Quando le mestruazioni di una donna presto, poi le ovaie responsabili per il ciclo e le altre ghiandole funzionano in un certo modo. I medici hanno scoperto che il gruppo di ghiandole accoppiate, le ghiandole surrenali, è anche responsabile della durata del ciclo. Sono incluse sia le ghiandole paratiroidi che la stessa tiroide. Spesso, anche la composizione del sangue cambia così tanto da portare a uno squilibrio degli elettroliti, espresso nella comparsa di edemi, mal di testa, spasmi e umore aggressivo. Quindi inizia PMS - sindrome premestruale.

Nella vita di tutti i giorni, si ritiene che la sua manifestazione sia o aggressività o pianto, ma in realtà può essere una forte indisposizione. Più spesso è causato da un eccesso di ioni di sodio nel sangue. È questo elettrolito che sposta gli altri - calcio, magnesio e ioni di potassio, quindi non solo l'umore può cambiare. Le donne con problemi al sistema muscolo-scheletrico possono avvertire dolore alla colonna vertebrale o alle articolazioni a causa della mancanza di calcio. Ma la carenza di magnesio e potassio influisce sull'attività dei sistemi nervoso e cardiovascolare.

Quando il rappresentante del sesso debole aumenta la quantità dell'ormone, chiamato il maschio, cioè il testosterone, questo porta ad un aumento del desiderio sessuale.

La donna sembra cambiare posto con un uomo e diventa l'iniziatore del rapporto sessuale. Allo stesso tempo, aumentano i livelli di ossitocina. Questo ormone è responsabile della contrazione dei muscoli dell'utero, quindi la sua crescita è naturale nel periodo in cui termina il ciclo mestruale. Questo ormone è un tipico ormone femminile, perché viene prodotto in grandi quantità nello stato normale dopo il parto, aiutando a ripristinare le dimensioni dell'utero e ridurre il sanguinamento.

L'allattamento al seno provoca la produzione di ossitocina e, a volte durante un forte rilascio di essa, la madre che allatta sente un dolore addominale quasi insopportabile. Dolori simili possono essere perseguiti non dalle donne in travaglio, ma da donne che hanno periodi mestruali. L'utero penetra e si stringe dolorosamente, e in tali periodi è improbabile che una donna pensi al sesso.

Un insopportabile desiderio di intimità prima delle mestruazioni non è la cosa più brutta che possa provocare ormoni impetuosi. Quando l'ossitocina non sale tanto quanto il testosterone, ci sarà un forte desiderio di sesso.

Posso affrontare la libido con la forza di volontà o ho bisogno di prendere medicine

Se vuoi il sesso prima delle mestruazioni più che durante altri periodi, allora puoi cambiare la situazione:

  • avere un'intimità quotidiana in modo che il corpo produca ormoni appropriati,
  • prendendo farmaci ormonali
  • cercando di trattenere.

Il primo metodo è buono per le donne di famiglia i cui mariti sono a casa ogni notte e sono pronti a svolgere i doveri coniugali. E se il coniuge lavora giorno - tre? Quindi puoi ricorrere a trucchi come il sesso telefonico, ma con i tuoi fedeli. Le donne sono creature con una fantasia violenta, e questo dovrebbe sicuramente aiutarle.

Quando gli ormoni sono prodotti nel corpo: endorfina, serotonina, - oltre alla forte attrazione per il partner, la donna si sente ispirata e felice. Con questa combinazione, sarà pronta a spostare le montagne e la sua attività creativa può aumentare.

È il mondo fantastico che aiuterà a superare questo, in effetti, il sentimento animale, quando non è realistico fare sesso fisicamente. Resta solo da chiedersi: cosa fare con il lavoro non creativo, quando è necessario pensare, concentrarsi sull'argomento della ricerca? È possibile assumere farmaci ormonali? Spesso hanno paura di usare a causa del rischio di ingrassare, e non senza ragione.

Ma ci sono anche questi ormoni dai quali una persona può, al contrario, perdere peso terribilmente. Il volume e la forma del corpo sono parametri importanti, ma non i principali. Paura del bisogno di squilibri ormonali e dipendenza per tutta la vita dalle droghe. Prenderli di mente non è una buona idea. Questa è una ragione per consultare un terapista sessuale, un ginecologo, un endocrinologo.

Dovrei andare dai dottori quando vuoi il sesso prima delle mestruazioni

Qui ogni donna è libera di decidere autonomamente. Если этому желанию можно с переменным успехом противостоять, то тогда повода для врачебной помощи нет. Гораздо хуже, когда женщину посещает ПМС «во всей его красе», вызывая мигрени, боли в животе и молочных железах, сильные отёки. В этот период нужно кушать меньше поваренной соли и употреблять в пищу продукты, в которых много магния, калия и кальция.Se le diete non aiutano, puoi andare dal medico.

D'altra parte, è improbabile che gli edemi contribuiscano alla comparsa della caccia sessuale, ma un altro "satellite" di una donna durante questo periodo si manifesta - prurito nella zona vaginale. È lui che può ancora una volta provocare una libido. Ma in realtà, è una reazione a un cambiamento nel background ormonale, e talvolta - un indebolimento del sistema immunitario, che può portare a cambiamenti nella composizione della microflora sulla mucosa vaginale, che è il motivo per cui prurito.

L'immunità indebolita consente la riproduzione di microrganismi precedentemente soppressi e le secrezioni più abbondanti creano un mezzo nutritivo per questa microflora. Se il prurito è molto grave, è comunque necessario visitare un ginecologo, in modo che possa controllare se è presente una macchia, se si è sviluppato il mughetto, chiamato anche candidosi.

E rimane ancora una domanda: cosa fare se la libido non si lascia andare ei periodi sono già iniziati? Dopo tutto, il flusso di fluido attraverso la vagina esacerba solo il desiderio, e dal punto di vista dei medici nei giorni critici, il sesso è controindicato.

Ancora permesso di fare sesso con le mestruazioni o no

Persino i medici non possono sopportare un verdetto inequivocabile su questo argomento. Alcuni sostengono che durante i rapporti sessuali durante le mestruazioni vi è una rimozione di spasmi muscolari, e allo stesso tempo - e dei vasi sanguigni. Il dolore diminuisce o scompare del tutto. Per una donna, questo si manifesta con la rimozione del tono generale e la tensione in cui il corpo può rimanere durante questo periodo.

Anche la componente emotiva delle relazioni sessuali ha un grande significato se la coppia è in vera armonia - non solo l'atto sessuale stesso, ma anche un preludio accompagnato da carezze. Se, tuttavia, per ritirarsi da un contatto puramente emotivo, allora questo processo può essere considerato come un massaggio rilassante, ma il suo effetto è grande proprio perché una persona cara al cuore "esegue la procedura".

Il secondo gruppo di medici è incline a vedere nei contatti sessuali durante i giorni critici il pericolo di infezione, inoltre, di entrambi i partner. Dopotutto, il sangue è una sostanza proteica in cui i batteri possono trovare un mezzo nutritivo e moltiplicarsi vigorosamente.

Allo stato attuale, le cause dell'infiammazione dell'endometrio non sono state studiate scrupolosamente e il trattamento della malattia è difficile. Nei casi più gravi è necessario ricorrere alla rimozione dell'utero.

Questo è il motivo per cui i medici sono così spaventati dall'infezione di questo organo a causa del fatto che una persona non può sopportare una settimana e ha permesso rapporti sessuali.

Il problema dell'igiene è davvero risolto con un preservativo. In particolare, se un uomo è schizzinoso, e l'iniziatore dell'intimità è una donna. L'uso di un tale contraccettivo è una vera via d'uscita.

Un po 'peggio, quando il rapporto sessuale viene interferito con un forte dolore in un partner. Con dolori doloranti, la donna non si sbarazzerà degli spasmi, e avendo intrapreso un frettoloso contatto sessuale, provocherà il loro rafforzamento, quindi non dovresti agire avventatamente: è meglio ascoltare il tuo corpo.

Desiderio sessuale prima delle mestruazioni - questa non è una patologia, i momenti più pericolosi associati agli ormoni e descritti in questo articolo. Il loro aspetto è un criterio che indica che è tempo di vedere un medico.

Guarda il video: Sono sicuri i rapporti sessuali durante il ciclo mestruale? (Agosto 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send