Divieti

È possibile fare dei test durante le mestruazioni - perché "No", in quali casi "Sì"

Pin
Send
Share
Send
Send


I giorni critici, anche se arrivano esattamente sul calendario, possono sempre interferire con qualcosa. Ad esempio, per sottoporsi a una visita medica di routine, che include molte procedure. Ma ci sono anche casi urgenti che non sono completi senza una visita al laboratorio e alla ricerca dell'hardware. Pertanto, è utile per ogni donna sapere se è possibile donare il sangue durante le mestruazioni, per condurre altri test.

Esame del sangue

Deve essere fatto regolarmente per monitorare la conta ematica, le condizioni generali del corpo. Esistono diversi test comuni:

  • Biochimica. Dà un'idea del funzionamento di vari organi, il livello dei processi metabolici contando proteine, enzimi, bilirubina, colesterolo, ecc.,
  • Nel complesso. Identifica il bilancio di globuli rossi, leucociti, piastrine, ESR, livello di emoglobina, che consente di determinare i cambiamenti negativi che si verificano nel corpo,
  • Per gli ormoni Necessario per diagnosticare una varietà di malattie, tra cui ginecologica,
  • Per lo zucchero Determina il livello di glucosio, consente di identificare i disturbi endocrini,
  • Sierologica. Stabilisce la presenza nel corpo di batteri o virus
  • Immunoassay. Determina il livello di resistenza alle malattie,
  • Test allergologici Identificare l'intolleranza a qualsiasi sostanza
  • PCR. Ti rende consapevole della presenza di infezioni urologiche e ginecologiche. Sensibile alla presenza di DNA estraneo,
  • Sulla coagulabilità Ti permette di scoprire la viscosità del sangue, le sue deviazioni in una direzione o nell'altra,
  • Sui marcatori tumorali Rileva la presenza di un tumore, grazie alla visione delle proteine ​​che produce.

Perché non donare il sangue durante le mestruazioni

Non è un segreto che il sangue sia un partecipante diretto alle mestruazioni. Cade nella scarica dai vasi danneggiati dello strato funzionale dell'endometrio. Anche se una donna è in salute, si accetta nei giorni critici, inevitabilmente perde un po 'di sangue. Essere testati durante le mestruazioni significa sottoporre il corpo a nuovo stress.

Alcuni parametri del sangue durante il cambio delle mestruazioni. Le sensazioni dolorose insite nei giorni critici causano un aumento del tasso di sedimentazione degli eritrociti. Questo è un criterio che caratterizza la presenza o l'assenza di un processo infiammatorio o infettivo. Una donna con le mestruazioni avrà un numero significativamente più alto di globuli rossi e il numero di piastrine e leucociti diminuirà. La viscosità del sangue durante le mestruazioni cambia spesso. Tutto quanto sopra significa che l'analisi complessiva, così come la coagulazione in questo periodo, non è sufficientemente informativa. Se non c'è bisogno urgente di prenderli, è meglio aspettare la metà del ciclo.

Nei giorni critici, il livello di emoglobina diminuisce inevitabilmente, i componenti biochimici del sangue cambiano. La maggior parte delle donne assume antidolorifici che possono influenzare l'analisi. Tutto ciò rende questo studio insufficientemente informativo.

Un'analisi mensile della PCR può dare un risultato falso positivo per i motivi già descritti. La ricerca sui marcatori tumorali dovrà anche essere posticipata fino alla fine dei giorni critici. Entrambi rivelano malattie gravi, quindi un errore può portare a conseguenze imprevedibili e pericolose.

Quando le mestruazioni non sono un ostacolo agli esami del sangue.

1. Riguardo alla ricerca sugli ormoni, dovrebbe essere fatto nei giorni critici. Ciclo più adatto per 5-7 giorni. Questo è il modo più accurato per scoprire la concentrazione:

  • prolattina,
  • FSH,
  • Ormone luteinizzante,
  • testosterone
  • cortisolo,
  • Estradiolo.

È importante che durante questo periodo non si assumano droghe, che possano "imbrattare" il risultato dello studio.

2. Il mese non può anche interferire con l'analisi sierologica del sangue. Ti farà comunque conoscere la malattia infettiva.

Test delle urine

Questo è un altro materiale che può dire allo specialista molto del paziente. I suoi componenti sono soggetti ad effetti sia esterni che interni. E se quest'ultimo è quello che porta informazioni sulla salute, il primo può seriamente distorcere il quadro. Pertanto, l'analisi delle urine durante le mestruazioni, se non ne fa a meno, richiede condizioni speciali:

  • Le donne devono lavarsi immediatamente prima di raccogliere il materiale. È inaccettabile che il sangue del flusso mestruale e le particelle di epitelio cadano nel contenuto per l'analisi. Tuttavia, è necessario lavare senza disinfettanti e agenti antibatterici. Sono anche in grado di influenzare in modo significativo il risultato,
  • Al fine di evitare il flusso mestruale nelle urine al momento della sua raccolta, è necessario inserire un tampone nella vagina.

Eppure, nonostante le precauzioni, un tale studio durante le mestruazioni può dare dati falsi:

  • Colore più scuro significa una violazione del deflusso della bile o del fallimento del fegato e della glomerulonefrite rossa. Il sangue mestruale, una volta nelle urine, può dare ombra, fornendo informazioni errate,
  • L'aumento della gravità specifica del materiale in presenza di particelle del flusso mestruale testimonia erroneamente insufficienza cardiaca o diabete mellito,
  • L'urina torbida con globuli rossi è in grado di indurre la falsa sicurezza che il paziente ha un tumore maligno degli organi femminili o del sistema escretore, ipertensione arteriosa, malattie sistemiche o intossicazione,
  • Una grande quantità di sedimenti con l'epitelio uterino, che durante le mestruazioni è molto probabile che induca il medico a suggerire irragionevolmente ittero, cistite, allergia a farmaci o urolitiasi in un paziente,
  • Un alto numero di globuli bianchi fornirà informazioni ingannevoli sul processo infiammatorio nei reni o nel tratto urinario.

esame ecografico

La scienza ha dato l'opportunità di rilevare con il suo aiuto molte malattie in una fase precoce. Questa analisi non ha praticamente controindicazioni, consente di valutare i risultati del trattamento e monitorare il processo. Ultrasuoni durante l'esame informativo mensile se necessario di qualsiasi organo, ad eccezione di quelli che si trovano nella pelvi. Ultimo per identificare le patologie in loro bisogno di guardare alcuni giorni del ciclo. Ad esempio, le ovaie e l'utero in 5-10 giorni. Grazie allo specialista ecografico si identificherà il processo infiammatorio nelle appendici, l'endometriosi.

Perché non può essere tenuto nei giorni critici? Ci sono diversi motivi:

  • Il sanguinamento mestruale può rendere invisibili piccoli tumori,
  • La dimensione dell'endometrio nei giorni critici non è determinata,
  • L'uso di un trasduttore vaginale durante questo periodo è scomodo e non igienico.

Puoi eseguire l'ecografia durante le mestruazioni in circostanze speciali:

  • Ciclo mestruale intensivo Spesso si verificano per motivi patologici, quindi lo specialista ha bisogno di scoprire cosa succede nei genitali proprio nei giorni critici,
  • Probabilità di polipi, fibromi uterini o iperplasia. L'esame viene eseguito in 1-3 giorni del ciclo, fino a quando lo spessore dell'endometrio è aumentato,
  • Dimensioni della cisti fino a 10 mm. Durante le mestruazioni, è chiaramente visibile, è possibile identificare il suo tipo e le dimensioni,
  • La necessità di esaminare il follicolo. Questa informazione è utile per l'infertilità, violazione del ciclo. Aiuta a rivelare il giorno dell'ovulazione.

La combinazione di tutti i test esistenti per oggi dà un quadro completo dello stato del corpo. Una donna può sentirsi bene e gli studi sul suo materiale in laboratorio o con l'aiuto della tecnologia medica ti faranno conoscere l'insorgenza della malattia. O viceversa, il disagio ti fa pensare alla malattia, e i test mostreranno che tutto è in ordine, hai solo bisogno di normalizzare il tuo stato mentale. Se sia possibile donare sangue, altro materiale durante le mestruazioni, dipende dal tipo di ricerca e dal grado di necessità. Per evitare inutili preoccupazioni per la salute a causa di possibili errori nell'interpretazione dei test, vale la pena di rimandare la maggior parte di essi fino alla fine delle mestruazioni.

È possibile donare il sangue per l'analisi durante le mestruazioni e quando è meglio aspettare?

Il superamento di una visita medica di routine comprende un gran numero di varie procedure, tra cui le analisi del sangue.

Le mestruazioni regolari, tuttavia, possono interferire con l'esame, poiché con la sua comparsa alcuni parametri del sangue cambiano. Ecco perché è importante sapere se è possibile donare il sangue per l'analisi durante le mestruazioni.

È possibile fare dei test durante le mestruazioni?

È possibile eseguire un esame del sangue durante le mestruazioni, tuttavia, è necessario avvertire il medico prima di trasmetterlo, in modo tale da prendere una nota appropriata.

Se è possibile posticipare l'analisi fino alla fine delle mestruazioni, è meglio fare in modo che i risultati dell'analisi siano più accurati e affidabili.

I seguenti tipi di test non sono raccomandati quando si verificano le mestruazioni:

  • nel complesso,
  • biochimica,
  • sullo zucchero,
  • test allergologico
  • sulla coagulabilità,
  • immunologica,
  • PCR,
  • sui marcatori tumorali.

Durante l'inizio del sanguinamento mestruale nel sangue, alcuni indicatori cambiano. Se viene eseguita un'analisi generale, sulla base dei suoi risultati, il medico può dire che i globuli rossi si depositano troppo velocemente. Tali indicatori in qualsiasi altro momento parlano di un'infezione o di un'infiammazione che si sviluppa nel corpo umano.

Un esame del sangue per il sanguinamento mestruale può mostrare una diminuzione delle piastrine e dei leucociti, ma si può notare un aumento del numero di globuli rossi.

Il livello di coagulazione del sangue allo stesso tempo è ridotto, così come il contenuto di emoglobina in esso, dal momento che la donna perde un volume sufficientemente grande di sangue ogni giorno.

Non è consigliabile fare una prova di zucchero all'inizio delle mestruazioni, poiché il risultato è spesso falso.

L'analisi biochimica non viene definita durante questo periodo, poiché durante il sanguinamento mestruale la composizione biochimica del sangue cambia e, di conseguenza, non è possibile ottenere risultati accurati e affidabili.

Durante i giorni critici, non è possibile eseguire un test allergologico. Il corpo diventa estremamente suscettibile. Durante il test, i risultati durante le mestruazioni sono molto diversi da quelli ottenuti in altri giorni.

L'analisi immunologica, effettuata per ottenere una caratteristica generale del sistema immunitario sulla resistenza ai virus, non dovrebbe essere effettuata durante le mestruazioni. I suoi risultati più spesso diventano falsi positivi. È necessario attendere almeno 7-8 giorni dopo i giorni critici per ottenere risultati affidabili.

La reazione a catena della polimerasi non deve essere eseguita nei primi giorni del ciclo. Questo tipo di test è prescritto per rilevare gravi problemi nel funzionamento del corpo. Ciò richiede un'elevata precisione, che non può essere ottenuta durante l'analisi durante le mestruazioni. Di solito, i medici prescrivono la PCR a metà ciclo.

Esattamente per lo stesso motivo, non prescrivono l'analisi dei marcatori tumorali durante questo periodo di tempo.

La conta ematica è significativamente diversa dalla norma, soprattutto se una donna assume antidolorifici o antispastici.

Al fine di ottenere le informazioni più affidabili sullo stato del corpo, è meglio eseguire un esame del sangue il settimo giorno del ciclo.

Quali test posso prendere?

Alcuni dei test prescritti dai medici dovrebbero essere presi durante le mestruazioni o in altri, ma giorni strettamente specifici. Questo è particolarmente vero per i test ormonali.

Il contenuto nel sangue di ciascun tipo è legato a un ciclo e raggiunge un picco in un tempo strettamente definito. Donare sangue per questa analisi è necessario durante le mestruazioni o 5 - 8 giorni dopo il suo completamento. L'analisi viene eseguita quando si controllano ormoni come:

  • prolattina,
  • estradiolo,
  • FGS,
  • ormone luteinizzante
  • cortisolo,
  • testosterone
  • ormone follicolo-stimolante.

Il sangue per FGS, l'ormone luteinizzante e la prolattina vengono solitamente donati da 3 a 5 giorni dall'inizio del ciclo. Il testosterone deve essere assunto dal giorno 8 al giorno 10 e il progesterone e l'estradiolo nei giorni 21-22 del ciclo mestruale.

Durante le mestruazioni, è permesso fare un'analisi della sifilide (RW). Il cambiamento nel sangue di una donna in questo momento non influisce sul rilevamento dei virus in essa contenuti.

Inoltre, se lo studio viene condotto per rilevare una malattia infettiva o durante un'analisi sierologica, il sangue può essere donato, indipendentemente dal giorno del ciclo.

Se il medico prescrive un esame del sangue, è meglio chiarire con lui se è possibile eseguire questa procedura durante le mestruazioni in arrivo o in arrivo. Se non fornisce alcun consiglio, puoi prendere l'analisi indipendentemente dal giorno del ciclo. Tuttavia, la maggior parte dei medici consiglia comunque di eseguire la procedura non prima di 3-5 giorni dopo la fine delle mestruazioni.

Le analisi del sangue durante le mestruazioni dovrebbero essere uguali a qualsiasi altro giorno. Cioè - a stomaco vuoto. Allo stesso tempo, il giorno prima del suo passaggio si dovrebbe abbandonare l'uso di cibi grassi, dolci, bevande contenenti caffeina. Inoltre, non fumare o prendere alcolici. Il giorno prima dell'analisi, è necessario rifiutarsi di prendere farmaci che possono influenzare i risultati dell'analisi.

Valori normali del sangue ematico durante le mestruazioni

Conta dei leucociti durante il cambiamento delle mestruazioni. Di solito il loro tasso è da 3,5 a 10 mila per 1 ml di sangue. Se il tasso aumenta, il medico può suggerire un'infezione o un'infiammazione nel corpo.

Il livello dei globuli rossi varia solitamente da 3,8 a 5,8 milioni per 1 ml. Con un aumento della concentrazione di questi corpi, si possono giudicare i problemi nel lavoro del sistema cardiovascolare, l'avvelenamento e la perdita di grandi volumi di liquidi.

Il livello di emoglobina nel sangue durante le mestruazioni è solitamente abbassato. I tassi normali sono compresi tra 120 e 160 g / l. Con una significativa diminuzione delle prestazioni, il medico può diagnosticare l'anemia. Con un aumento, c'è un alto rischio di rilevare problemi con la coagulazione del sangue e la leucemia cronica.

L'indice cromatico del sangue in uno stato normale varia solitamente da 0,85 a 1,05. In malattie come macrocitosi, anemia folivododeficiente, carenza di vitamina B12. Se l'indicatore è superiore alla norma, la ragione è la presenza di sintesi dell'emoglobina o una diminuzione delle dimensioni dei globuli rossi.

La normale dell'ematocrito varia dal 35 al 45%. Se il rapporto della massa di eritrociti aumenta, allora la percentuale del rapporto cambia nella stessa proporzione.

Se la concentrazione di eritrociti è ridotta, allora questo può indicare sanguinamento regolare nel corpo, così come l'emolisi degli eritrociti. A volte questo indicatore è un segno di gravidanza e aumento della concentrazione di sale.

Un esame del sangue dato durante il periodo mestruale è considerato abbastanza efficace. Soprattutto quando si tratta di analisi, consegnato il settimo - quindicesimo giorno delle mestruazioni.

È in questo momento che è meglio sottoporsi a esami medici. Il corpo ha già recuperato dopo la perdita di sangue, ma non è ancora pronto per l'imminente "pulizia".

Se è urgente un'analisi per verificare le condizioni generali del corpo o per prevenire una malattia, allora questa volta è considerata ottimale. Prelevare test su altri giorni del ciclo dovrebbe essere solo in caso di necessità urgente, se è necessario un consulto medico immediato o una prescrizione di farmaci.

Va ricordato che i risultati dei test non possono diventare una diagnosi. Solo un medico può identificare la causa esatta della malattia o la deviazione degli indicatori di test dalla norma.

Informazioni generali

È possibile fare un'analisi del sangue nei giorni del "periodo critico"? In questo momento, i livelli di piastrine e leucociti sono ridotti. I globuli rossi si depositano a una velocità maggiore, il loro numero aumenta, l'emoglobina diminuisce e anche la viscosità del sangue cambia. Per questi motivi, si raccomanda di donare il sangue per l'analisi al termine delle mestruazioni. È meglio farlo il terzo o il sesto giorno dopo la fine dei "giorni critici".

Quali dovrebbero essere gli indicatori

Una donna che sta per fare dei test per le mestruazioni dovrebbe essere consapevole di quali dovrebbero essere gli indicatori. Se non ci sono patologie, il numero di leucociti varia da 3,5 a 10 mila / 1 ml. La concentrazione di globuli rossi nel range normale varia da 3,8 a 5,8 milioni in 1 ml. I valori di emoglobina sono compresi tra 120 e 160 g / l. L'indice di colore va da 0,85 a 1,05. Il tasso di ematocrito varia dal 35% al ​​45%. Se la massa di eritrociti aumenta, anche questo rapporto diventa più grande.

Quando si usano farmaci antispastici o analgesici, i conteggi ematici possono differire significativamente da quelli normali.

Cosa è permesso prendere

Se una donna è tenuta a superare un esame del sangue durante le mestruazioni, deve informare il medico circa i "giorni critici". Farà il segno appropriato.

È consentito durante il sanguinamento mestruale in corso di sottoporsi al test per gli ormoni. Durante l'ovulazione e prima delle mestruazioni, gli ormoni femminili subiscono alcuni cambiamenti. Con i "giorni critici" è permesso prendere il sangue per chiarire le concentrazioni di tali composti:

  • estradiolo,
  • prolattina,
  • ormone follicolo-stimolante (FSH),
  • testosterone.

Уровень пролактина, кортизола, эстрадиола, а также ФСГ и ЛГ (лютеинизирующий гормон) нужно определять с первого по пятый день менструации. Исследование ТТГ, Т3 и Т4 (гормоны гипофиза и щитовидной железы) разрешено проводить и на 5-8 сутки 1 фазы цикла. Когда менструальный цикл переходит во 2-ю фазу, проводится анализ на 17-21 сутки.

Il tasso di prolattina nel sangue dipende dalla scelta del giorno per lo studio.

Permesso di essere testato per sospetta sifilide. Se una donna ha segni di una malattia infettiva, può essere esaminata su raccomandazione del medico. Il risultato rimarrà corretto.

Quando è vietato essere esaminati

Alle donne non sono consentiti tali test durante i "giorni critici":

  • analisi del sangue biochimica durante le mestruazioni,
  • emocromo completo
  • immunologica,
  • PCR.

Non dovresti controllare lo zucchero e la coagulazione, così come i test di allergia vietati e gli studi sui marcatori tumorali.

Il tasso di coagulabilità con sanguinamento mestruale è significativamente ridotto. Inoltre, anche l'emoglobina cade. Questo perché una donna perde una certa quantità di sangue. Non è consigliabile passare uno studio sul livello di zucchero perché il risultato non è corretto.

L'influenza delle mestruazioni sull'analisi biochimica del materiale. In questo contesto, il risultato potrebbe non essere accurato. Durante i "giorni critici" il corpo femminile diventa molto sensibile, quindi gli indicatori possono variare notevolmente. I risultati del saggio immunologico possono essere falsi positivi. A questo proposito, i medici raccomandano di aspettare sette o otto giorni fino alla fine del ciclo.

Nessuna PCR viene eseguita nei primi giorni del ciclo. Per identificare gravi patologie nel corpo richiede un'elevata precisione. Per raggiungere questa precisione nei "giorni critici" è impossibile. Se necessario, lo studio può essere condotto a metà del ciclo.

Non è raccomandato donare sangue per rilevare i livelli di D-dimero. Durante i "giorni critici" il risultato possibile è notevolmente sovrastimato. È severamente proibito donare materiale per la ricerca sulle infezioni trasmesse sessualmente. A causa della maggiore viscosità, il risultato può anche diventare falso positivo.

Se il sangue durante il periodo "giorni critici" viene prelevato da una vena, anche il risultato è distorto. Ciò è dovuto a un aumento della coagulazione e influenza negativamente anche il risultato.

Ricerca a una pausa mestruale

Gli esami del sangue sono spesso prescritti alle donne che entrano in menopausa. Si raccomanda di andare in laboratorio il settimo o il quindicesimo giorno del ciclo. Il recupero del corpo dopo la perdita di sangue è già avvenuto, ma non c'è ancora stata una purificazione.

La donazione di sangue è raccomandata per le donne che necessitano di urgenti controlli sanitari generali. Lo studio è condotto e per scopi preventivi. Inoltre, il medico può raccomandare la consegna delle analisi prima di prescrivere un farmaco.

Se durante il periodo mestruale la donna prende qualche farmaco, deve informare il medico curante. Altrimenti, influenzerà negativamente il risultato dello studio.

Finalmente

Gli esperti raccomandano di ricorrere agli esami del sangue durante i "giorni critici" solo in casi di emergenza. Se una donna ha bisogno di una trasfusione urgente o di un intervento chirurgico, l'analisi viene eseguita.

Una donna deve ricordare che il risultato non è mai la base definitiva per una diagnosi. Confermare la presenza di patologia può solo specialista. Dato che i risultati sono spesso in dubbio, non farti prendere dal panico e cerca di recuperare da solo. Altrimenti, c'è solo il rischio di aggravare il problema.

Raccomandiamo articoli correlati

È possibile fare dei test durante le mestruazioni - perché "No", in quali casi "Sì"

I giorni critici sono sempre in orario, anche se iniziano in tempo. Interferiscono con il lavoro, il riposo e la visita medica. Ho dovuto ripetere ripetutamente l'opinione dal lato e dai medici che durante le mestruazioni è impossibile donare il sangue. E 'davvero, e qual è la ragione del divieto? Sono fatte eccezioni alle regole?

Esame del sangue

Un esame del sangue può dire molto. Si raccomanda di essere esaminato ad ogni malattia, o una volta all'anno senza motivo di preoccupazione. I moderni laboratori eseguono diversi tipi di analisi del sangue, i risultati possono essere ottenuti immediatamente o dopo pochi giorni.

  • Analisi biochimiche del sangue. Lo studio permette di identificare il numero di elementi vitali nel corpo: enzimi, colesterolo, proteine, bilirubina.
  • Analisi del sangue generale Deve passare più spesso. Lo studio mostra il numero di globuli rossi, globuli bianchi, piastrine, ESR. Questi indicatori indicano la presenza o l'assenza del processo infiammatorio nel corpo, l'infezione. Lo stesso esame del sangue può determinare l'indice di emoglobina.
  • Esame del sangue per gli ormoni. Gli studi sono condotti in giorni specifici. Permetti di scoprire il livello di ormoni nel corpo.
  • Esame del sangue per lo zucchero. Gli studi rivelano la rottura endocrina nel corpo. Determina l'indicatore del livello di glucosio.
  • Esame del sangue sierologico. Utilizzando questo studio, vengono rilevati batteri e virus nel corpo.
  • Analisi allergologiche Gli esami del sangue vengono effettuati per determinare l'intolleranza individuale a determinati componenti.
  • Analisi del sangue PCR (reazione a catena della polimerasi). L'esame del sangue viene effettuato in ginecologia. Permette di determinare la presenza nel corpo di malattie urologiche e ginecologiche. Rileva la presenza di DNA estraneo.
  • Esame del sangue per la coagulazione. Lo studio determina la capacità del sangue di coagulare.
  • Esame del sangue per i marcatori tumorali. Lo studio rivela la presenza nel corpo di cellule tumorali e tumorali.

In tal caso e perché durante le mestruazioni non è possibile donare il sangue? Cosa c'è di speciale nelle mestruazioni?

Perché i giorni critici sono un ostacolo

Durante il periodo delle mestruazioni, la donna è particolarmente sensibile, vulnerabile. Per nessuna buona ragione, lei può piangere o ridere. Reagisce acutamente a tutto ciò che le accade o intorno a lei. Rinvio ad un esame del sangue per ulteriore stress. E non è un segreto che molti rappresentanti del gentil sesso abbiano paura di questo processo. Anche debole. I giorni critici complicano le cose. Inoltre, il flusso mensile in tutto in modo diverso. Per alcuni, il disagio si interrompe dopo 3 giorni, qualcuno ne soffre tutti 7. Naturalmente, la quantità di dimissione durante le mestruazioni è diversa. Un corpo indebolito con difficoltà tollera un'ulteriore perdita di sangue per l'analisi. Soprattutto se è preso da una vena.

I divieti di natura psicologica sono associati alla paura per la salute di una donna. Ma ci sono spiegazioni ragionevoli sul perché il sangue non dovrebbe essere donato durante le mestruazioni.

Sensazioni dolorose durante le mestruazioni aumentano il tasso di sedimentazione degli eritrociti. L'esame del materiale raccolto nei giorni critici darà un risultato falso. L'indicatore consente di rilevare la presenza di infiammazione nel corpo o infezione. L'ulteriore trattamento è basato su di esso. Durante i giorni critici, il numero di globuli rossi, piastrine, aumenta. Diminuzione dei leucociti In generale, questa situazione può essere interpretata come un risultato positivo. Un processo di ricerca ripetuto in assenza di mestruazioni indicherà l'assenza di processi patologici.

Cambiamenti durante la viscosità del sangue durante le mestruazioni. Pertanto, il test della viscosità viene eseguito al meglio nel mezzo del ciclo mestruale. Un'analisi generale del materiale per la ricerca fornirà anche un risultato falso. Poiché l'emoglobina scende durante i giorni critici, la composizione biologica cambia. Inoltre, le donne devono assumere pillole per il dolore, altri farmaci che possono influenzare il risultato. Non è possibile condurre uno studio durante i giorni critici per la PCR e la presenza di tumori del cancro.

Tuttavia, ci sono prove che devono essere prese durante il periodo mestruale. Un certo numero di altri si riferiscono alla presenza di neutralità delle mestruazioni. Puoi affrontare qualsiasi giorno del ciclo, puoi aspettare. I giorni critici non sono una controindicazione completa all'esame.

In tal caso puoi donare il sangue durante le mestruazioni.

Lo studio dei livelli ormonali dovrebbe essere effettuato in determinati giorni del ciclo mestruale.

  • FSH, LH, prolattina devono passare da 3 a 5 giorni di mestruazioni,
  • Testosterone - assumere da 8 a 10 giorni del ciclo mestruale,
  • Progesterone, estradiolo - ciclo di 21,22 giorni delle mestruazioni.

Ci sono diverse regole da seguire. È necessario consegnare il materiale sulla ricerca al mattino a stomaco vuoto. 1 giorno prima dell'ora stabilita per rifiutare cibi grassi, dolci, alcol, caffè, fumo. Elimina lo sforzo fisico, la tensione nervosa, il contatto sessuale. Idealmente, non puoi assumere farmaci, soprattutto ormonali. Se non riesci a interrompere l'assunzione di farmaci, devi informare il medico. Il mancato rispetto delle regole può dare un risultato falso. Studi ripetuti sono condotti nei seguenti giorni critici nello stesso laboratorio.

Analisi delle urine durante le mestruazioni

Materiale essenziale per l'analisi che può raccontare lo stato di salute di una donna. Se durante il mensile è impossibile posticipare l'analisi, è necessario passare secondo determinate regole.

  • Prima di raccogliere il materiale, la donna deve essere lavata con acqua tiepida.
  • Assicurarsi che il flusso mestruale non entri nelle urine. Per questo è necessario utilizzare un tampone. Inserire nella vagina. Alcuni esperti consigliano di passare l'urina attraverso un tampone di cotone sterile.
  • Non usare sapone o altri prodotti per l'igiene.

Un test delle urine può dare un risultato falso se raccolto durante i giorni critici. Questo deve essere considerato. Dopo la fine delle mestruazioni per passare il materiale per il riesame. Più spesso assumono lo studio dell'urina del mattino. Il giorno prima della raccolta non è possibile assumere alcolici, cibi con colori brillanti. Ad esempio, carote, barbabietole, spinaci. Una parte dell'urina viene rilasciata nella toilette, oltre il barattolo. Capacità coperchio strettamente chiuso. L'urina dovrebbe entrare nel laboratorio entro 2 ore. Possibili deviazioni:

  • Il flusso mestruale, che cade nelle urine, conferisce un'ombra diversa. Il colore durante l'esame gioca un ruolo importante, indicando le varie malattie del corpo. Ad esempio, una tonalità scura indica una violazione del fegato.
  • Durante le mestruazioni, è molto difficile impedire che il sangue entri nel materiale. Un aumento della gravità specifica delle urine mostrerà la presenza di tali malattie come il diabete mellito o l'insufficienza cardiaca.
  • L'urina torbida può dare un risultato falso per diverse malattie contemporaneamente: ipertensione arteriosa, tumori maligni, malattie sistemiche, intossicazione.
  • Analisi delle urine con una grande quantità di sedimento, particelle dell'epitelio uterino possono dare sospetto a tali malattie: cistite, ittero, urolitiasi e allergie ai farmaci.
  • Un aumento del livello dei leucociti nell'analisi delle urine nei giorni critici indicherà la presenza di un processo infiammatorio nei reni e nella vescica.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui una donna deve passare l'urina per l'analisi durante le mestruazioni. Se il medico insiste su questo, dovrai esibirti.

Durante il periodo delle mestruazioni, varie trasformazioni si verificano nel corpo, non sorprende che la composizione del sangue e delle urine cambia. Affinché una donna possa sapere esattamente lo stato della sua salute, è meglio aspettare fino al termine delle mestruazioni. Il periodo più favorevole per questo è 3-5 giorni dopo le mestruazioni. Durante questo periodo, tutti gli indicatori torneranno alla normalità, il risultato sarà affidabile. Perché durante le mestruazioni non si può donare il sangue? Perché, tempo e nervi saranno sprecati. Il risultato sarà dubbio, è necessario ripetere il processo dopo la fine delle mestruazioni.

COSA FARE SE HAI RILEVATO MYOMO, CYST, INFERTILITÀ O ALTRA MALATTIA?

  • Sei preoccupato per il dolore addominale improvviso.
  • E i periodi lunghi, caotici e dolorosi sono già abbastanza stanchi.
  • Hai un endometrio insufficiente per rimanere incinta.
  • Evidenziare marrone, verde o giallo.
  • E i farmaci raccomandati per qualche motivo non sono efficaci nel tuo caso.
  • Inoltre, costante debolezza e disturbi sono già entrati saldamente nella tua vita.

Esiste un trattamento efficace per endometriosi, cisti, fibromi, ciclo mestruale instabile e altre malattie ginecologiche. Segui il link e scopri cosa consiglia il capo ginecologo della Russia.

Quali esami del sangue possono essere presi

Gli studi sul background ormonale femminile possono e devono essere effettuati nella prima metà del ciclo mestruale - da 4 a 7 giorni dall'inizio delle mestruazioni. Tali analisi includono esami del sangue venoso per gli ormoni:

  • ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti,
  • prolattina,
  • cortisolo,

  • estradiolo.

All'inizio del ciclo, puoi donare il sangue per l'ormone testosterone. Sono questi test, così come il prelievo di sangue per la sierologia, che fornirà una valutazione corretta della salute della donna. A cosa serve? Tali studi sono spesso condotti da donne che pianificano un bambino e che hanno problemi endocrini.

Perché donare sangue durante le mestruazioni non è raccomandato

Da sole, le mestruazioni a volte causano insignificanti, ma la perdita di sangue. Ulteriori donazioni di sangue durante questi giorni - un onere aggiuntivo per il corpo. E se ci sono diversi test, dove una porzione di sangue

non abbastanza, la donna ha bisogno di essere pronta per vertigini, possibile ipossia e persino svenimento.

Pertanto, molti sono interessati alla domanda se sia possibile donare il sangue durante i periodi pesanti, perché può essere pericoloso. Molti emocromi in questo momento si discostano dalla norma. Pertanto, in una ragazza che avverte dolore durante le mestruazioni, un aumento dei globuli rossi diventerà evidente nei risultati di un esame del sangue durante le mestruazioni. Queste cellule del sangue aumentano a causa dello stress delle sensazioni dolorose. Inoltre, il medico curante supporrà che l'infezione o l'infiammazione studiate sia dovuta agli stessi alti globuli rossi.

Puoi essere testato durante le mestruazioni, ma quando donare il sangue, preparati a distorcere il quadro reale della salute:

  • l'aumento dell'emoglobina il primo giorno delle mestruazioni e una forte diminuzione nel seguente,
  • cambiamento dei risultati dell'analisi sulla biochimica, in particolare sul contenuto di proteine,
  • diminuzione del numero di leucociti e piastrine,
  • risultato falso positivo dell'esame oncologico del sangue.

Test delle urine: regole importanti

Ci sono situazioni in cui è necessario passare OAM (analisi delle urine), indipendentemente dal fatto che la ragazza abbia o meno un periodo. Puoi eseguire un test delle urine durante le mestruazioni, ma seguendo le regole:

  • Lavare i genitali prima dell'uso senza usare sapone batterico.
  • Non consentire il flusso mestruale nel contenitore per l'analisi. Pertanto, utilizzare

    tampone al momento della raccolta delle urine.

È possibile fare a meno di un tampone femminile? Se non ci fosse tampone igienico, usare il solito cotone o garza.

Il pericolo di non conformità con le regole della raccolta delle urine

Anche una goccia di sangue molto piccola o un pezzo di epitelio uterino intrappolato nel serbatoio dell'urina può distorcere il risultato dell'analisi, vale a dire:

  • Aumentare i leucociti, motivo per cui il medico sospetta l'infiammazione dei reni, della vescica e dei suoi dotti.
  • Aumentare il contenuto di sedimenti, e questo è un chiaro segno di condizioni allergiche, urolitiasi, un aumento del contenuto di sale nel corpo.
  • Per dare all'urina una tinta fosca - un tale segno farà sospettare allo specialista un tumore del cancro, un'avvelenamento o un'ipertensione nel paziente.
  • Aumentare la proporzione delle urine studiate. Ciò darà una falsa impressione sulla salute del paziente sotto forma di diabete e gravi problemi cardiaci.
  • L'urina tintura in un colore scuro è un segno di problemi al fegato e ai reni.

I risultati falsi dell'analisi delle urine causeranno la nomina di esami o trattamenti aggiuntivi non necessari, sprecando tempo e denaro. Se si osservano le regole per la raccolta delle urine, il materiale studiato mostrerà il risultato corretto - le mestruazioni non lo influenzano.

Quali esami del sangue mensili non influenzano

I pazienti sono spesso interessati a sapere se sia possibile controllare il sangue in questi giorni per le infezioni? Puoi fare dei test durante il tuo periodo per testare il tuo sangue per le infezioni. Il flusso mestruale non influisce sul risultato, quindi sentitevi liberi di donare il sangue per le malattie infettive di qualsiasi organo nei giorni critici o immediatamente dopo di loro. L'urgenza in questa materia non guasta, soprattutto se riguarda problemi di ginecologia.

Sbavature

I medici non eseguono un test di striscio vaginale, se il paziente ha un periodo e consiglia di presentarsi alla reception immediatamente dopo la fine della dimissione. Durante le mestruazioni, non è possibile passare un'analisi di uno striscio dal canale cervicale a infezioni nascoste. Ma in ginecologia, ci sono tipi di studi sul muco nel canale cervicale quando si pianifica un bambino, per il quale è necessario venire in laboratorio negli ultimi giorni delle mestruazioni.

Cosa è importante sapere

Fare test durante le mestruazioni? A volte è necessario. La salute compromessa può superare una donna in qualsiasi momento. Se donate sangue o urina durante le mestruazioni è necessario, assicuratevi di dire al vostro medico che avete giorni critici. Ciò consentirà all'esperto di valutare correttamente i risultati dello studio rispetto alle mestruazioni.

È molto importante avvertire il medico che ha preso antidolorifici durante il periodo. A volte è una controindicazione per la ricerca, anche quando si pianifica un bambino. Per i casi di emergenza di raccolta delle urine, un catetere speciale può essere inserito direttamente nella vescica senza il rischio di perdite vaginali. Se c'è la possibilità di donare sangue o urina dopo la fine delle mestruazioni, è meglio posticipare lo studio per un po '.

Sokol Larisa Ivanovna

Психолог, Гештальт-терапевт. Специалист с сайта b17.ru

заходи на www.helix.ru там будет окно оператора, который тебе все расскажет про это дело. Это такая лаборатория по всем анализам

Мне врач сказал что можно

А почему нет-то? Никогда при сдаче крови врачи не спрашивали о месячных, значит, это все равно.

У меня 2 день месячных. Il dottore mandò degli esami del sangue: biochimica, test clinici e del sangue per lo zucchero, passò a stomaco vuoto, non bevve nessuna compressa dal mattino, dimenticò di avvertire il dottore dei giorni rossi. È possibile passare tali analisi durante le mestruazioni, scrivono cose diverse su Internet

Qual è la connessione tra questi eventi ??

Qual è la connessione tra questi eventi ??

Argomenti correlati

L'urina e le feci per l'analisi non contengono il CD. giorni, il sangue può essere donato. Anche se per maggiore chiarezza è meglio aspettare la fine dei giorni.

Il fattore di coagulazione e l'emoglobina saranno leggermente diversi.

8 è trovare casualmente il sangue in loro.

Una tale consultazione di dottori qui ovviamente :)
L'autore, ancora una volta, oltre al forum, nessun altro sito funziona per te, il primo link in Google ti darà informazioni su questo problema e alla fine nessuno ti proibirà di chiamare l'istituto dove prenderà l'analisi, o assolutamente qualsiasi laboratorio e chiedi loro questa domanda in modo confidenziale, se ti senti timido ... o stai aspettando che qualcuno vada a cercarlo?

11 Sì, spazziamo la lingua. Iscriviti ora

11 Sì, spazziamo la lingua. Iscriviti ora

8 è trovare casualmente il sangue in loro.

È indesiderabile Poiché c'è una diminuzione dei livelli di emoglobina durante le mestruazioni. E poi lì e la donazione di sangue aumenterà la perdita di emoglobina.

Forum: salute

Nuovo per oggi

Popolare oggi

L'utente del sito Woman.ru comprende e accetta di essere l'unico responsabile per tutti i materiali pubblicati parzialmente o completamente da lui utilizzando il servizio Woman.ru.
L'utente del sito Woman.ru garantisce che il posizionamento dei materiali sottoposti a loro non viola i diritti di terzi (incluso ma non limitato ai diritti d'autore) e non danneggia il loro onore e dignità.
L'utente del sito Woman.ru, inviando materiale, è quindi interessato a pubblicarli sul sito ed esprime il proprio consenso al loro ulteriore utilizzo da parte degli editori del sito Woman.ru.

L'uso e la ristampa dei materiali stampati sul sito woman.ru è possibile solo con un link attivo alla risorsa.
L'uso di materiali fotografici è consentito solo con il consenso scritto dell'amministrazione del sito.

Inserimento della proprietà intellettuale (foto, video, opere letterarie, marchi, ecc.)
sul sito woman.ru è consentito solo alle persone che hanno tutti i diritti necessari per tale collocamento.

Copyright (c) 2016-2018 Hurst Shkulev Publishing LLC

Edizione di rete "WOMAN.RU" (Woman.RU)

Il certificato di registrazione dei mass media EL No. FS77-65950, rilasciato dal Servizio federale di supervisione nel settore delle comunicazioni,
Tecnologia dell'informazione e comunicazioni di massa (Roskomnadzor), 10 giugno 2016. 16+

Fondatore: società a responsabilità limitata "Hurst Shkulev Publishing"

Analisi delle urine durante le mestruazioni: condizioni speciali

Il sangue nelle urine può influenzare la diagnosi, quindi questo tipo di analisi non è raccomandato per passare in questo periodo. I medici lo spiegano dal fatto che gli specialisti che studiano materiale biologico in laboratorio possono ricevere informazioni inesatte.

Il colore delle urine scure può indicare un malfunzionamento del fegato. Inoltre, se il materiale è troppo torbido, l'esperto può sospettare un tumore, che in realtà non è molto probabile.

Inoltre, quando un sedimento con epitelio uterino penetra nelle urine, l'esperto può diagnosticare ittero, allergie o urolitiasi, che il paziente potrebbe non avere. Questo è il motivo per cui i test non dovrebbero essere eseguiti durante le mestruazioni.

Tuttavia, quando insorge un bisogno urgente, nonostante il rischio di una diagnosi imprecisa, È possibile eseguire un test delle urine durante le mestruazioni, se il paziente osserva un certo numero di condizioni importanti. :

  • prima di raccogliere il materiale deve essere accuratamente lavato via,
  • In nessun caso si devono usare sapone e altri prodotti antibatterici e igienici in caso di lavaggio,
  • un tampone deve essere inserito durante la raccolta del materiale in modo che il sangue e le particelle di epitelio non possano penetrarvi.

Pin
Send
Share
Send
Send